Advertise here

Il tempio di Vesta


  - 1 opinioni

Il tempio di Vesta

Il tempio di Vesta si trova a sud de la via Sacra, dietro la Reggia. E'uno dei templi più antichi di Roma. In questo tempio si conservava sempre accesa, altrimenti portatrice di grandi disgrazie, il fuoco sacro in onere di Vesta, dea del fuoco e del focolare.

L'edificio subì varie ricostruzioni, che hanno conservato l'ingresso ad est e la forma circolare della pianta (ispirata alle capanne dell' età del ferro), alla più recente appartengono i resti conservati dell epoca Giulia Domna, moglie di Settimio Severo nel 191.

Il tempio di forma circolare si alza su di un podio con un diametro di 15 metri, la cella è circondata da venti colonne di stile corinzio. Il tetto ha forma conica ed una apertura che permetta che il fumo esca. Dentro la cella non ci sono statue di culto ma solo il fuoco sacro. Una cavità a forma di trapezio che si apre nel podio e alla quale si accedeva solo dalla cella sembra essere l'ubicazione del penus Vestae, dove si conservano gli oggetti che Enea portò da Troia: il Palladio (immagine in legno di Minerva) e le immagini dei Penates.

Il tempio fu chiuso da Teodosio primo il Grande nel 393.

Il tempio di Vesta

Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Il tempio di Vesta ? Condividi la tua opinione su questo luogo.

Lascia un commento riguardo questo luogo!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!