Le Terme di Bucarest


  - 1 opinioni

Un'attrazione poco conosciuta nella capitale romena

Tradotto da Antonio Di Noto — un anno fa

Testo originale di Quini Díaz

Se un giorno visiterete la Romania, Bucarest nello specifico, è d'obbligo una visita alle Therme Bucuresti.

Quello che dico è che Bucarest è stata una delle migliori esperienze che abbiamo vissuto in Erasmus, e buona parte del merito lo dobbiamo alle terme. Al loro interno si trovano diverse aree, tra cui una zona scivoli acquatici, piscine interne ed esterne, saune, jacuzzi e una zona massaggi. Il tutto ad un prezzo abbordabile.

Un'attrazione poco conosciuta nella capitale romena

Immagine 1. Panoramica dell'area principale (Fonte propria).

Come arrivare dal centro?

Le terme si trovano al di fuori del centro, vicino all'aeroporto, verso cui si può prendere un autobus gratuito per la durata di una quarantina di minuti. Noi abbiamo scelto di andare in Uber, vi raccomando questa opzione se vi muovete in gruppo: è molto economico e impiega solo venti minuti. Noi ci muovevamo per la città sempre in Uber o in taxi, e i prezzi si aggiravano tra uno e quattro euro per l'intero tragitto, che divisi tra quattro persone si traducono in un nonnulla.

Cosa fare una volta arrivati?

Appena arrivate dirigetevi all'entrata e lì saranno esposti i prezzi delle varie zone. Le terme infatti si dividono in tre aree, una dedicata agli scivoli, una con le piscine e le jacuzzi, e un'altra per le saune.

Il biglietto va sia ad ore che a zone. Noi abbiamo scelto la zona scivoli e piscina per un totale di tre ore. Il prezzo si aggirava sui venti euro con lo sconto studenti. Una volta pagato vi verrà dato un braccialetto per accedere.

Un'attrazione poco conosciuta nella capitale romena

Immagine 2. Entrata al circuito (Fonte propria).

A cosa serve il braccialetto?

Il braccialetto serve a chiudere nel tuo armadietto gli effetti personali, nonché per accedere alle varie aree e, se vi va, per consumare qualcosa dentro la zona piscina, per esempio bibite o vino; un dispositivo in dotazione al cameriere tiene conto dei tuoi ordini e all'uscita ti viene presentato il conto, che essendo in Romania viene pochissimo.

Fate attenzione! Perchè se pagate solo due zone ed entrate in quella che non avete incluso, all'uscita vi verrà addebitato l'accesso.

Cosa si deve portare?

È necessario portare il costume da bagno. Lì ti vengono forniti un accappatoio e delle ciabatte. Inoltre, le docce sono equipaggiate con sapone, shampoo e asciugacapelli.

Un'attrazione poco conosciuta nella capitale romena

Immagine 3. Piscina esterna (Fonte propria).

Consigli

È consigliabile portarsi dei panini, perchè all'interno non c'è praticamente nulla da mangiare. Qualche hot-dog e poco più.

È meglio andare in infrasettimanale, perchè nei weekend c'è veramente troppa gente.

Si può andare sia di giorno che di sera: le terme illuminate sono molto carine.

Un'attrazione poco conosciuta nella capitale romena

Immagine 4. Piscina principale con bar (Fonte propria).

Prezzi

Bucarest e la Romania in generale sono molto economici se paragonati alla Spagna o altri paesi dell'UE come Germania o Italia. Un euro vale approssimativamente cinque lei romeni.

Aggiungo qui la pagina ufficiale se volete dare un'occhiata ad altre informazioni.

Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Le Terme di Bucarest? Condividi la tua opinione su questo luogo.


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!