Parcul Carol | Cosa vedere a Bucarest

Parcul Carol


  - 1 opinioni

Parcul Carol

Pubblicato da I love travelling !

Ciao a tutti!

In questo post vi parlerò del Parcul Carol.

Il Parco Carol (Parcul Carol) è un parco pubblico situato a Bucarest (capitale della Romania), il cui nome deriva dal re Carol I di Romania. Si tratta di un giardino francese situato nella zona centro-meridionale di Bucarest, in parte sulla collina del Filaret, non lontano dal meraviglioso Palazzo del Parlamento (raffigurato nella foto seguente).

parcul-carol-496672ccb4935fe562062d14167

Originariamente in grado di ospitare varie mostre, subì notevoli modifiche durante il regime comunista, incluso un cambio di nome in Parcul Libertăţii (Parco della Libertà).

Il parco è ufficialmente considerato monumento storico dal 2004. L'amministrazione del parco è affidata principalmente al municipio di Bucarest, mentre i monumenti sono affidati al Ministero della cultura e degli affari religiosi.

Il parco è stato progettato dal paesaggista francese Édouard Redont nel 1900, sotto la supervisione di Constantin Istrati, allora presidente dell'Accademia rumena. Fu inaugurato nel 1906, anno del 40° anniversario dell'incoronazione del Re Carol I. Il parco aveva una superficie iniziale di 36 ettari, incluso il lago Filaret di 20.000 m².

A parte la sua bella vegetazione e le sue viste panoramiche, il parco comprende anche diversi monumenti, come un Mausoleo, la Fontana del Cantacuzino (costruita nel 1870), un'altra fontana Fântâna Minelor şi Carierelor (1906), le statue dei giganti, la fontana zodiacale (1934), il Museo della Tecnica (inaugurato nel 1909, è il primo museo tecnico interattivo al mondo), un monumento a forma di piccola moschea costruita nel 1923 come segno di riconciliazione. Nel parco ci sono anche l'Arena romana all'aperto e l'Istituto astronomico dell'Accademia rumena.

Le due statue dei giganti (Statuile Giganţii) fiancheggiano la passerella principale del parco vicino all'ingresso dell'11 giugno (Piaţa 11 iunie). Inizialmente, le statue erano situate davanti al Palazzo delle Arti e davanti alla grotta artificiale. La grotta era chiamata "Grotta dei Giganti" (Grota cu Giganţi) o "La grotta incantata" (Grota fermecată) poiché era sorvegliata dai due giganti e dalla Bella addormentata (Frumoasa adormita). Le tre statue mostravano i personaggi di una leggenda in cui i gemelli, innamorati della stessa donna, venivano trasformati in pietra a causa del loro amore non corrisposto, mentre l'oggetto del loro amore diventava una cascata. A quel tempo, i giganti venivano visualizzati uno di fronte all'altro, con la bella addormentata sdraiata al centro.

L’Arena Romana (Arenele Romane), è un teatro all'aperto progettato dall'architetto Leonida Negrescu e dall’ingegnere Elie Radu, originariamente destinato ad eventi sportivi e culturali. Dopo la ristrutturazione nel 1968, può ospitare circa 5000 persone, e viene attualmente utilizzato per concerti occasionali.

Il Mausoleo del Carol Park, conosciuto durante il regime comunista come "Monumento degli eroi per la libertà del popolo e della madre patria, per il socialismo" si trova su un altopiano. Precedentemente, era il sito del Palazzo delle Arti e in seguito del Museo Militare, con la fontana di fronte a quest'ultimo museo. Il mausoleo fu costruito in onore dei militanti socialisti rivoluzionari. Progettato dagli architetti Horia Maicu e Nicolae Cucu, è stato inaugurato il 30 dicembre 1963, giorno del 16° anniversario della Repubblica popolare rumena. La base è circolare e placcata con granito nero. Sopra sorgono cinque archi stretti coperti di granito rosso. All'interno della base vi è una rotonda rivestita di lastre di granito rosso; il soffitto è decorato con un mosaico dorato.

Ogni giorno, una fiamma brucia su una terrazza superiore vicino al monumento, in un'anfora di granito, per preservare la memoria dei combattenti appartenenti alla classe operaia.

parcul-carol-16ec8305f21ad8f653024ce9287

parcul-carol-1946d39aca41b0d52b92f89c364

parcul-carol-21f715d4e0c0fd59edaf485b1d6

parcul-carol-6cfb25064975890dd26e0d2e5b7

Non mi resta che augurarvi una bella passeggiata al Parcul Carol!

Galleria foto


Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Parcul Carol? Condividi la tua opinione su questo luogo.

Lascia un commento riguardo questo luogo!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!