Coltea Hospital


  - 1 opinioni

Coltea Hospital

Pubblicato da I love travelling !

Ciao a tutti!!!

In questo articolo vi parlerò di una delle numerosissime cose da vedere a Bucarest: l'"Ospedale Coltea", il più antico ospedale della capitale rumena.

E' considerato un monumento storico, come dimostra la tabella affissa al suo esterno, di cui vi allego una fotografia.

coltea-hospital-7d2b8a1459e8caee63789307

Si tratta di un edificio costruito in stile francese. La sua ultima versione risale al 1867 ed è stata progettata dall'architetto Joseph Schiffler. Quando fu fondato, da Mihail Cantacuzino, nel lontano 1704, aveva soltanto 24 letti. Fu inaugurato, esattamente, il 14 dicembre, e doveva servire per le persone meno abbienti, un po' come l'ospedale veneziano "San Lazzaro e Mendicanti".

Oggi, dopo 300 anni, l'ospedale Coltea sembra conoscere una nuova fase del suo sviluppo. Il progetto di ammodernamento completato per il reintervento ospedaliero e la dotazione di attrezzature di nuova generazione, insieme con il personale medico altamente professionale dell'ospedale, lo rende uguale ai tanti moderni ospedali della Romania e dell'Europa, in grado di fornire un'assistenza medica di altissima qualità.

E' situato lungo la strada diritta che porta da Piazza Unirii a Piazza Romana, nei pressi di Piazza Università. Al suo fianco, potrete visitare anche una chiesa, chiamata "Biserica Sfinti Trei Ierarhi", ma conosciuta, appunto, anche come "Biserica Coltea", data l'estrema vicinanza all'ospedale Coltea.

Vi allego qualche fotografia dell'ospedale, che, secondo me, bello com'è, tutto sembra, tranne che un ospedale!!!

coltea-hospital-90dc03d71c501a0f5572a9e5

coltea-hospital-bb98e19f32e4ff6aea4abb36

Questa è la statua situata all'interno del cortile dell'Ospedale Coltea, datata 1869. Si tratta della statua del Gran Cancelliere Mihail Cantacuzino. Fu scolpita in marmo proveniente da Cararra, dal famoso scultore tedesco Karl Storck (1826-1887), insieme al suo amico, insegnante e mentore, lo scultore italiano Ippolito Lepri.

(Nato a Bucarest nel 1848, Karl Storck ha iniziato la sua carriera artistica all'età di 23 anni, prima come gioielliere, poi specializzandosi in modanature e decorazioni in gesso. Divenne il primo insegnante di scultura alla Scuola di Belle Arte di Bucarest, un'istituzione fondata da Theodore Aman, nel 1864. Rimase alla sua cattedra fino alla sua morte. Il suo laboratorio si trovava lungo la famosissima Calea Victoriei, all'interno delle case del vecchio gioielliere Resch - l'edificio è visibile oggi, ed è situato proprio di fronte all'hotel Novotel.)

(Il Gran Cancelliere Mihail Cantacuzino, nato nel 1650, si è laureato in architettura a Padova, in Italia. Dopo il pellegrinaggio con sua madre al Monte Sinai all'età di 31 anni, decise di far costruite il monastero di Sinaia (1690-1695), e, successivamente, insieme al nipote e re della Valacchia, Constantin Brancoveanu , ha innalzato molti altri monasteri.)

coltea-hospital-3a0187bf8516341f92e30da3

coltea-hospital-d7f8ec2893f3b05c0154c9a2

Questa, invece, è la Chiesa Coltea situata accanto all'Ospedale Coltea, e costruita sempre per volere di Mihail Cantacuzino. (Vi allego un articolo che ho scritto al riguardo: https://erasmusu.com/it/erasmus-bucarest/cosa-vedere/biserica-sfintii-trei-ierarhi-coltea-15249#p758151 .)

coltea-hospital-8ef56e8493ebd80025231159

Non mi resta altro che augurarvi una buona visita all’Ospedale Coltea ed una magnifica permanenza a Bucarest!!!

Galleria foto


Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Coltea Hospital? Condividi la tua opinione su questo luogo.


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!