Advertise here

Rambla Principal


  - 2 opinions

A fascinating street in the heart of Vilanova

Published by Emanuele Benetti — 7 years ago

It is undoubtedly the most popular and crowded street in Vilanova i la Geltrù, as well as the setting for most of the significant celebration which take place in the town. Though it is not obviously as fascinating as its homonymous way in Barcelona, it is anyway quite a good place for a walk, especially in those moments of the day when the Vilanovins pour out into the streets and crowd the numerous series of tables placed on the two sides. Slightly longer than one kilometre, the Rambla Principal of Vilanova i la Geltrù connects the seaside promenade to the small square located in front (or actually behind) the church of Sant Antoni Abat, going through the heart of the city.

Setting off right from the church just mentioned, the route along the Rambla will be in slight descent towards the sea. Apart from a series of stores, restaurants and coffee bars, of which both sides of the Rambla are constantly filled, it is also possible to admire a few interesting buildings. The first of them, found on the right side, is the Teatre Principal, the main theatre in Vilanova i la Geltrù, which offers a series of quite interesting shows (though it must be said that most of it are performed in Catalan). Besides it, again on the right side a few elegant houses draw the attention: mostly built at the beginning of the XX century, they used to belong to the so-called "indianos" or "americanos", namely the Vilanovins which had made a fortune in America and, once back to Vilanova i la Geltrù, spent money on houses of this kind.

While you keep going by fashion shops and inviting pubs, you will cross the Avenida Macià, one of the main streets of the town (turning left you would reach Plaza de la Vila). A few metres ahead lies the main cinema of Vilanova i la Geltrù, once again on the right side, where the next interesting building is also found. Now housing an elegant restaurant, Casa Renard (also called Casa Magriña) is a magnificent XIX century Modernist building. At a decent price, it is also possible to enjoy a meal in this colourful and suggestive house: quite a unique setting, indeed!

Having crossed the main road connecting Vilanova i la Geltrù with Sitges and Cubelles (which in the past centuries also linked Tarragona and Barcelona), the last stretch of the Rambla, called Rambla de la Pau, begins. Apart of a couple of inviting patisseries, you will find on the right side another peculiar building. The house, called Casa Pahissa, currently houses some offices of the local administration, but it is possible to enter the adjacent garden in order to have a look around. You will undoubtedly notice the weird tower erected in the middle of the garden: though a bit unsettling, it is indeed fascinating and seem to have come out straight from a fantasy tale! Overcoming the railway underpass, you will finally reach the seaside promenade, where a great monument has been erected in memory of Françesc Maçià. The first president of the Generalitat de Catalunya, indeed, was born and brought upin Vilanova i la Geltrù.

Apart from the building which characterise it, the Rambla Principal assumes a special interest on the occasion of the special celebrations held in Vilanova i la Geltrù: if you walk along it during the great fair organised in November or in Christmas time, you will have the chance to admire several stalls full of interesting things to eat or to buy. During the local festivity of Sant Antoni Abat (on the 17th of January), instead, the streetis turned into a catwalk for carriages and specially-dressed horse riders, while during the local Carnival it may be dangerous to have a stroll there as the so called "war of sweets" is a real fight in which no passer-by is spared! At any rate, the Rambla Principal is a nice place for a simple walk also at the weekend, when just before dinner the tables are usually crowded and the streets really lively and animated.

Photo gallery


Una strada affascinante nel cuore di Vilanova

Published by Emanuele Benetti — 7 years ago

E' indubbiamente la via più frequentata ed affollata di Vilanova i la Geltrù, nonché lo scenario per molte delle significative manifestazioni che hanno luogo nella città. Benché ovviamente non sia affascinante come l'omonima via di Barcellona, è ad ogni modo un bel posto per passeggiare, specialmente in quei momenti del giorno in cui i Vilanovins si riversano in strada e riempiono le numerose serie di tavolini piazzati sui due lati della strada. Leggermente più lunga di un kilometro, la Rambla Principal di Vilanova i la Geltrù mette in comunicazione il lungomare con la piccola piazza situata di fronte (anzi, ad essere precisi, dietro) alla chiesa di Sant Antoni Abat, attraversando il cuore della città.

Partendo proprio dalla suddetta chiesa, l'itinerario lungo la Rambla sarà in leggera discesa verso il mare. A parte una serie di negozi, ristorantini e bar, di cui entrambe i lati della Rambla sono costellati, è anche possibile ammirare alcuni edifici interessanti. Il primo di essi, che si trova sul lato destro, è il Teatre Principal, il maggior teatro di Vilanova i la Geltrù. Offre una serie di spettacoli abbastanza interessanti, per quanto vada detto che la maggior parte di essi è in lingua catalana. Oltre ad esso, sempre sul lato destro una serie di dimore eleganti richiama l'attenzione: costruite per la maggior parte al principio del XX secolo, esse appartenevano ai cosiddetti "indiani" o "americani", ossia i Vilanovins che avevano fatto fortuna in America e, una volta tornati a Vilanova i la Geltrù, spesero il loro denaro per case di questo tipo.

Superando negozi di moda e abbigliamento e invitanti pub, attraverserete la Avenida Macià, una delle arterie principali della città (svoltando a sinistra si raggiungerebbe Plaza de la Vila). Alcuni metri più avanti si trova il cinema principale di Vilanova i la Geltrù, ancora una volta sul lato destro, dove si trova peraltro anche il prossimo edificio degno di interesse. Si tratta di Casa Renard (chiamata anche Casa Magriña), un magnifico edificio modernista del secolo XIX, che ospita attualmente un elegante ristorante. Ad un prezzo decente, è anche possibile godersi il piacere di un pasto in questa casa elegante e suggestiva: uno scenario decisamente unico!

Attraversata la strada principale che collega Vilanova i la Geltrù a Sitges e Cubelles (che nei secoli precedenti metteva in comunicazione anche Barcellona e Tarragona), comincia l'ultimo tratto della Rambla, chiamato Rambla de la Pau. Oltre ad un paio di invitanti pasticcerie, troverete sulla destra un altro edificio peculiare. La casa, chiamata Casa Pahissa, è al momento sede di alcuni uffici della pubblica amministrazione locale, ma è comunque possibile entrare nel giardino adiacente per dare un'occhiata. Noterete senza dubbio la strana torretta che si erge in mezzo al giardino: per quanto un po' inquietante, è di fatto mirabile, e sembra essere uscita direttamente da un racconto di fantasia! Superato il sottopassaggio della ferrovia, raggiungerete infine il lungomare, dove è stato eretto un grande monumento in memoria di Françesc Maçià. Il primo presidente della Generalitat di Catalogna, infatti, nacque e fu cresciuto a Vilanova i la Geltrù.

A parte gli edifici che la caratterizzano, la Rambla Principal assume un interesse particolare in occasione delle speciali celebrazioni che si tengono a Vilanova i la Geltrù: se la percorrete durante la grande fiera organizzata in Novembre o nel periodo natalizio avrete l'opportunità di ammirare numerose bancarelle piene di cose interessanti da mangiare o da comprare. Il giorno della festa locale di Sant'Antonio Abate (17 gennaio), invece, la strada si trasforma in una passerella per carrozze, cavalli e cavalieri vestiti appositamente, mentre durante il Carnevale potrebbe rivelarsi pericoloso passeggiare per la Rambla a causa della "guerra delle caramelle", una vera battaglia che non risparmia neanche i passanti! Ad ogni buon conto, la Rambla Principal è un luogo piacevole anche solo per una semplice passeggiata nel finesettimana, quando, appena prima di cena, i tavolini sono normalmente affollati e la via davvero vivace ed animata.


Rate and comment about this place!

Do you know Rambla Principal? Share your opinion about this place.


Don’t have an account? Sign up.

Wait a moment, please

Run hamsters! Run!