Advertise here

Sighnagi


  - 1 opinioni

Uno sguardo nuovo alla vecchia fortezza

Tradotto da Angela Ferri — 3 anni fa

Testo originale di Manoj Pradeep

Ciao a tutti!

Mi dà un immenso piacere continuare a scrivere qui e spero che i miei testi non siano troppo brutti da leggere. Oggi ho pensato che dovrei condividere una piacevole esperienza che ho avuto con i miei amici quando sono andato a visitare il bel paese storico di Sighnaghi. Sighnaghi non è una grande posto da visitare, ma fidati, ha delle viste naturali spettacolari.

Tutto è iniziato come piano per le nostre vacanze pasquali. Non hai ferie abbastanza lunghe per poter intraprendere un viaggio che richiede più giorni per tornare, perciò stavamo cercando dei bei posti nelle vicinanze per poter andare e tornare nella stessa giornata. Studiavamo a Tbilisi e, dato che è la capitale della Georgia, non si ha nessun tipo di difficoltà nel trovare i trasporti o qualsiasi tipo di aiuto necessario per viaggiare. Cercavamo un posto su internet e abbiamo anche chiesto a qualsiasi persona che conoscevamo della nostra università poiché non conoscevamo il paese abbastanza bene da trovare un posto da soli. La cosa interessante è stata quando andando in giro per la città di Tbilisi, abbiamo saputo dell'ufficio del dipartimento turistico che si trovava sulla strada di Rustaveli. Ci siamo recati lì e abbiamo preso un mazzo di mappe con tutte le informazioni riguardanti le direzioni per le varie località turistiche che si trovano in Georgia. Dopo aver visto molte cartine, finalmente, abbiamo trovato un paese dal nome di Sighnaghi, dopodiché abbiamo iniziato a cercare su internet alcuni dettagli di viaggio e, sfortunatamente, non siamo stati in grado di ottenere informazioni utili sul luogo. Immagino che questo mio articolo su Sighnaghi potrebbe essere utile per coloro che vogliono visitare la città, ma sto solo condividendo le esperienze che ho vissuto e ho sperimentato in prima persona, niente più niente meno. Dopo tutti questi dilemmi, eravamo abbastanza sicuri del posto e abbiamo pianificato di andarci un paio di giorni dopo.

Il giorno del viaggio, ci siamo radunati a casa e siamo andati insieme vicino alla metro. La metro non è molto distante da casa nostra e ci si può arrivare tranquillamente a piedi. Dopo cinque minuti eravamo alla stazione metro, ma, prima della partenza, abbiamo pensato che avremmo dovuto portare degli snack e delle bibite poiché non sapevamo quanto lontano fosse il posto e se avremmo potuto prendere qualcosa da mangiare ecc. Siamo andati in un supermercato vicino la metro per prendere biscotti, patatine, bibite fresche e cioccolata. Dopo aver finito con la spesa, siamo andati alla stazione metro e siamo saliti a bordo della metro che stava partendo per la stazione Didube, tuttavia, noi dovevamo fare un cambio e prendere un treno dalla stazione metro di Vukzali.

Dopo un viaggio di 20 minuti, abbiamo raggiunto la stazione Didube. Abbiamo raccolto delle informazioni dai locali di un posto vicino a proposito dei furgoncini per Sighnagi che partono dalla stazione autobus Didube. Ciononostante, si possono prendere gli autobus dalla stazione autobus a Tbilisi quali la stazione autobus Orthacala e quella di Vukzali. Abbiamo dovuto camminare un po' dalla metro per raggiungere la stazione degli autobus e, quando l'abbiamo raggiunta, siamo rimasti scioccati perché era un grande terreno allagato con furgoncini e piccoli taxi che avevano delle tabelle che indicavano il nome di città diverse. Per noi è stato difficile trovare il furgoncino giusto poiché ogni piattaforma nel terreno indicava una specifica direzione. Finalmente, abbiamo trovato un furgoncino con una tabella sulla quale c'era scritto Sighnaghi. Tuttavia, ci siamo avvicinati all'autista del furgoncino per chiedere informazioni, il quale ci ha detto che il veicolo sarebbe partito solo la sera. Eravamo molto delusi al pensiero che tutti i nostri piani erano rovinati. Non abbiamo perso la speranza e, verso la sinistra della fermata dell'autobus, c'era una stazione ferroviaria dove si era fermato un treno. Siamo andati lì per dare uno sguardo e controllare se ci fosse stato qualche treno che va a Sighnagi, sfortunatamente, non ce n'erano. Camminavamo, di nuovo, in giro per la stazione degli autobus e, finalmente, ormai esausti, abbiamo trovato un furgoncino per andare a Sighnaghi.

Eravamo felici quando siamo saliti sul furgoncino, tuttavia, eravamo le prime persone a salire e l'autista aspettava che il resto del furgoncino si riempisse per poter partire. Fino ad allora, siamo rimasti fuori a respirare un po' d'aria fresca, nel frattempo, abbiamo incontrato un piccolo tassista. Il suo taxi era piccolo, molto comodo con solo 8 posti, il numero giusto di sedili di cui avevamo bisogno. Era d'accordo a portarci a Sighnaghi e a riportarci indietro al prezzo di 100 GEL, era tutto sommato un buon affare, dato che il furgoncino ci avrebbe costato 5 GEL a testa. Dopo aver deciso, siamo scesi dal furgoncino e siamo saliti nel taxi e, a quel punto, è iniziato un conflitto tra i due autisti. Sembrava che ci fosse un tipo d'accordo tra gli autisti della stazione degli autobus: una volta che una persona diventa un passeggero di un autista, non può andare in un altro furgoncino a meno che l'autista in questione non sia d'accordo. Il nostro autista non era d'accordo a lasciarci andare e siamo stati costretti a risederci nello stesso furgoncino. Non abbiamo avuto altra scelta e abbiamo aspettato che il nostro autista partisse. Mezz'ora dopo, l'autista è partito e noi eravamo in viaggio verso la nostra meta.

Il viaggio era abbastanza lungo ma la strada era vuota e, da ambo i lati, si poteva apprezzare la bellezza del paesaggio. Abbiamo goduto della bellezza della natura durante il viaggio. Dopo un'ora il furgoncino ha raggiunto il paese di Sighnaghi. Siamo scesi dal furgoncino e tutto quello che potevamo vedere era un paese completamente rinnovato con un tocco di storia che non è stato cambiato. C'era un posto dove sedersi fuori quando siamo usciti dalla stazione degli autobus. Eravamo lì e ci siamo seduti per un po' di tempo solo per rilassarci e riprendere le energie spese a causa del viaggio.

A parte la mia esperienza di viaggio, lascia che ti dica qualche fatto storico interessante sul paese di Sighnaghi. Situato a una distanza di soli 117 chilometri della capitale della Georgia, Sighnaghi è uno tra i paesi che preserva, in maniera accurata, i monumenti antichi. La cosa più affascinante di Sighnaghi è la sua fortezza poiché circonda l'intero paese. Si dice che la fortezza sia stata costruita dal famoso re georgiano Eraclio II nell'anno 1772. La fortezza abbraccia un'area di circa 5 chilometri, nella quale è racchiuso il paese, ha 23 torri e 7 cancelli, distinguendosi così dal resto dei monumenti del paese. L'architettura della fortezza di Sighnaghi si sposa perfettamente con il suo paesaggio rialzato.

Uno sguardo nuovo alla vecchia fortezza

Fonte

Gli edifici della città, costruiti durante il XVIII e il XIX secolo, si adattano perfettamente al mondo che cambia. Gli edifici erano per lo più due o tre negozi e il primo piano di ciascun edificio serviva da magazzino per negozi e per altri scopi commerciali. Ancora oggi i negozi di quest'area producono pelle, oggetti in metallo e in ceramica di alta qualità e tessono i tappeti. La città ha diverse strade incrociate che si dirigono verso la cima della collina e gli edifici sono stupendamente decorati con tetti piastrellati e finestre ad arco. A Tbilisi, tutti gli edifici hanno i cortili e i balconi, ma a Sighnaghi non c'erano cose di questo tipo. Tutti gli edifici erano allineati alla strada, rispecchiando un paese urbano tipico del passato. "Fifth Facade" o il tetto di Sighnaghi è il marchio del paese.

Uno sguardo nuovo alla vecchia fortezza

Fonte

Alcune delle importanti figure georgiane, il cui contributo per lo sviluppo della Georgia non si può negare, provengono da Sighnaghi. Tra loro, alcuni erano: un compositore, Vano Sarajishvili; un grande filosofo e scrittore Solomon Dodashivili; un importante figura politica Sandro Marianashivili. Uno dei pittori più famosi al mondo Niko Pirasmanishvili, nato nella periferia di Sighnaghi in un villaggio chiamato Mirzani. Il paese di Sighnaghi è famoso per la lavorazione del metallo, i lavori di ceramica, le sculture in legno e la produzione di pelle. La tessitura di tappeti, i tappeti e gli arazzi di Gobelin è una delle opere tradizionali più antiche di Sighnaghi. È anche famoso per la sua produzione di vini dai tempi antichi. Il paese di Sighnaghi si trova nella regione di Kakheti, che produce un'ampia varietà di uva per la produzione di vino. Kakheti, come ho già detto in un mio precedente articolo, è noto come "Cradle of Wine" (culla del vino). Ci sono circa 500 varietà diverse di uva che vengono coltivate in Georgia, di cui la maggior parte viene coltivata nella regione di Kakheti.

Uno sguardo nuovo alla vecchia fortezza

Fonte

A parte tutto questo, ci sono stati recentemente lavori di ristrutturazione a Sighnaghi che hanno attratto molti turisti. Tutt'ora, ci sono molte attività ricreative, una cucina deliziosa e splendide cantine di vino. Poiché il paese di Sighnaghi è situato nella regione di Kakheti, si può vedere molto bene la neve che copre le catene montuose del Caucaso verso nord, mentre si stagliano all'orizzonte. Verso sud, puoi vedere la bellissima valle di Alazani. Il complesso della fortezza di Khornabuji è un bel posto da visitare a Sighnaghi, che ha grandi mura e numerose torri che vanno verso la collina. Ci sono anche una rete di tunnel sotterranei e il monastero Khirsa, che ha un campanile costruito nel XIV secolo. I dipinti antichi che si trovano a Ozani sono anche da vedere. Nelle aree quali Nekresi, Tchremi e Gurjaani sono state ritrovate varie testimonianze archeologiche paleocristiane, non molto lontane dal paese di Sighnaghi. Secondo i miti georgiani, vari guerrieri hanno abitato la fortezza di Sighnaghi in cerca di beni preziosi. Per coloro che vogliono assaggiare il vino cristallino della regione di Kakheti e stare in mezzo alla natura, Sighnaghi è un buon posto in quanto non è troppo lontano dalla capitale del paese.

Fonte

Fonte

Fonte

Dopo aver detto tutto ciò che si deve fare per visitare Sighnagni, ti voglio dire solo cosa abbiamo fatto quando siamo arrivati qui. Non sapevamo davvero niente sul posto e dopo aver preso una breve pausa nel parco vicino alla fermata del autobus, abbiamo mangiato gli snack che siamo portati per il viaggio da Tbilisi. Dopo aver camminato per una breve distanza, siamo riusciti a vedere delle biciclette classiche di tendenza a 4 posti e un veicolo a batteria con un tetto aperto per i turisti. Venivano utilizzate per portare le persone in cima alla collina, ma ci siamo preparati a salire la collina perché pensavamo che sarebbe stato divertente. Sulla strada per la collina, abbiamo conosciuto una coppia di Budapest ed erano persone eccezionali con cui parlare. Erano in vacanza in Georgia e siamo diventati amici. Abbiamo condiviso i nostri contatti e, inoltre, il viaggio ci ha reso buoni amici.

Siamo arrivati in cima alla collina dove abbiamo visto un museo, ma, a causa della nostra cattiva sorte, era chiuso e non potevamo aspettare che aprisse. Abbiamo camminato fino a una chiesa che aveva alcuni scalini incurvati verso l'alto. Dall'alto abbiamo visto la bellezza scenica della regione di Kakheti. Poi abbiamo camminato attorno alle mura della fortezza, esplorando la città, tuttavia non c'era molto da vedere eccetto la bellezza del paesaggio. Abbiamo camminato attorno alla fortezza di circa 4 chilometri ed eravamo davvero tanto stanchi. Siamo tornati alla stazione degli autobus totalmente esausti e siamo corsi dentro un negozio vicino per prendere qualcosa da bere e da mangiare. Dopo una piccola merenda siamo andati in un negozio che vendeva alcuni prodotti artigianali di Sighnaghi e abbiamo comprato alcune cose come ricordo di Sighnaghi e siamo ritornati alla stazione degli autobus. L'autobus è arrivato un paio di minuti dopo e siamo saliti sull'ultimo autobus da Sighnaghi a Tbilisi e siamo tornati in città la sera. Il viaggio a Sighnaghi ci ha dato dei ricordi indimenticabili e alcuni, naturalmente, belllissimi che ci fanno brillare gli occhi ancora oggi. Anche se questo non è il posto migliore da visitare per una vacanza in Georgia, è sempre un bel posto dove andare e divertirsi almeno per un giorno. Fino a quando scriverò il mio prossimo articolo su qualcosa di interessante, prenditi cura di te e baci!

Galleria foto



Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Sighnagi? Condividi la tua opinione su questo luogo.


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!