Festival a Parigi– Feste a Parigi e giorni festivi

  1. Consigli per studiare a Parigi– Andare a studiare a Parigi
  2. Quanto costa vivere a Parigi
  3. Come arrivare a Parigi - Arrivare a Parigi in auto, treno, aereo o pullman
  4. Quartieri di Parigi - Scoprite i quartieri e i distretti di Parigi
  5. Alloggi per studenti a Parigi– Consigli, suggerimenti e trucchi
  6. Uscire a Parigi – Guida alle discoteche, bar e clubs a Parigi
  7. Dove mangiare a Parigi? - La gastronomia francese a Parigi
  8. Trasporti a Parigi – Spostarsi a Parigi
  9. Top 20 dei luoghi da non perdere a Parigi – Cosa fare a Parigi?
  10. Escursioni di un giorno da Parigi– Posti da vedere attorno a Parigi
  11. Festival a Parigi– Feste a Parigi e giorni festivi
  12. Visitare Parigi in 3 giorni – Cosa vedere a Parigi in 3 giorni?

Parigi è anche la città in cui ogni anno si tengono eventi di ogni genere. Cultura, moda, sport, musica, arte, celebrazioni... Nella città parigina e nei dintorni ce n'è davvero per tutti i gusti. Quindi a Parigi non mancano le occasioni di acculturarsi, di divertirsi, di imparare e di scoprire come vengono celebrate alcune tradizioni francesi. Ecco quindi alcuni di questi eventi, ma ce ne sono molti altri, sia ricorrenti ogni anno che più occasionali.

Solidays

Ogni anno a Parigi, a fine giugno, si svolge un evento che, unendo musica e solidarietà, intende contribuire alla lotta contro l’AIDS: si tratta del Solidays (festival parigino tra i più amati e i più attesi dell’anno) organizzato dall'associazione francese Solidarité SIDA. Il ricavato dell'evento è destinato alla ricerca, alla prevenzione e all'aiuto ai malati per combattere il virus. Ogni anno attira circa 200.000 spettatori che assistono all'esibizione di circa 150 artisti. Artisti famosi partecipano all'evento volontariamente o con un cachet molto basso, ai fini di sensibilizzare. Ciò permette agli organizzatori del festival di far pagare l'ingresso ai partecipanti a un prezzo stracciato. Per l'edizione 2017, il pass di 3 giorni costa a partire da 39 €. Per maggiori informazioni su prezzi e tariffe, potete consultare il sito web: Solidays festival. Artisti e gruppi come Cypress Hill, Jain, Stromae, Paul Kalkbrenner e Orelsan si sono esibiti sul palco di Solidays. Il concerto si tiene all'ippodromo di Longchamp situato al sud-ovest del bois du Boulogne (uno dei polmoni verdi della capitale francese).

Paris Fashion Week

Parigi oltre ad essere la capitale della Francia, è anche una delle città mondiali della moda. Infatti gni anno si tiene la Settimana della moda, la cosiddetta Fashion Week. Capita che questo grande evento lo facciano anche cinque volte all'anno per presentare diverse collezioni a seconda delle stagioni o delle creazioni maschili e femminili. La sfilata più importante di tutte è la Haute Couture ovvero la alta gamma, ed è anche la settimana di sfilate più importante del mondo, davanti quelle di New-York, Milano e Londra. I principali brand, designer e modelli del mondo si riuniranno per questa settimana speciale nel mondo della moda.

14 luglio

Il 14 luglio è Festa nazionale in Francia, giorno in cui si celebra l'anniversario della presa della Bastiglia del 14 luglio 1789 che simboleggia la fine della monarchia assoluta.

Quindi è un giorno festivo. In questo giorno, in tutta la Francia e in particolar modo a Parigi, assisterete a numerosi festeggiamenti. Per tutto ciò che concerne la capitale, la giornata inizia dal mattino con la parata militare sugli Champs-Elysées. C'è tutto un protocollo circa l'arrivo del Presidente della Repubblica che giunge un po' dopo le 10 in Avenue Friedland. Viene accolto dai vari comandanti prima di passare in rassegna le truppe e sistemarsi per guardare i festeggiamenti. Si dà il via alla parata dei soldati, dei veicoli motorizzati e alla parata aerea nel cielo di Parigi. La parata si conclude intorno a mezzogiorno.

Il 13 e il 14 luglio, alcune caserme di pompieri organizzano “il ballo dei pompieri””, una serata di festa dopo i fuochi d'artificio alla Torre Eiffel. Questi sono altri eventi importanti e tradizionali del 14 luglio. Uno spettacolo pirotecnico e musicale di 30 minuti assolutamente eccezionale. Questi fuochi d'artificio sono veramente mozzafiato e vale la pena vederli almeno una volta. Tuttavia, è consigliabile arrivare un po' prima in maniera tale da trovare un buon posto e godersi al massimo lo spettacolo. Ad esempio potreste arrivare prima oppure prenotare in un bar o in un ristorante dal quale si può perfettamente vedere lo spettacolo. Quindi si potrebbe arrivare con largo anticipo al Campo di Marte (dove si tiene un concerto come preambolo ai fuochi d'artificio) o sulla Place du Trocadero; oppure godersi questo bellissimo spettacolo dalla Senna, per esempio, nelle peniche-ristoranti come Le Capitaine Fracasse. Chiaramente, è un certo lusso quindi bisogna poterselo permettere, ma per una serata speciale può valerne la pena. È anche possibile fare un pic-nic su alcuni ponti parigini come il ponte Alexandre III o il ponte della Concorde che offrono una bella vista sulla Torre Eiffel o nella zona di Montmartre verso il Sacro Cuore. La vista sarà altrettanto bella e ovviamente è un piano più economico rispetto a quello di andare a un bar o aun ristorante.

Da notare che questi sono gli unici fuochi d'artificio organizzati dalla città di Parigi durante l'anno visto che contrariamente da quanto si potrebbe pensare, generalmente non ce ne sono a Capodanno. Per lo meno alla Torre Eiffel, dal Capodanno del 2000 non ne hanno più organizzati.


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!