Advertise here

Graffiti in Spuistraat, Amsterdam


  - 1 opinioni

Graffiti in Spuistraat, Amsterdam

Graffiti in Spuistraat, Amsterdam

Spuistraat è una strada pittoresca nel centro di Amsterdam, che connette Hekelveld e la conosciuta Plaza Spui. Spuistraat era originariamente il canale di Nieuwezijds Achterburgwal. Questo fu affettato nel 1967, quando ricevette il suo nome attuale.

Spuistraat è un posto di vari edifici storici, come il Dominicuskerk, l'edificio di stile arte nuova del i prodotti di DC Stähle e tanti altri. In vari edifici della strada ci sono dei grandi murali con disegni artistici e graffiti.

Di fatto, la strada è quasi completamente coperta di arte. Se passate per la zona ne vale la pena fermarsi per ammirare e contemplare gli edifici e murali. Esiste un 'Street Art Amsterdam' tour quando esci dalla stazione centrale, dura 3 ore e costa 10€.

Alcuni degli artisti che hanno pitturato questi graffiti sono:C215, Alice Pasquini, Space Invader, Stinkfish, The London Police, Inkie, Icy & Sot, Bustart, Zaira y FAKE.

La grande parte di questa attività realizzata dalla maggior parte da persone giovani, sta strettamente realizzata con alcuni tipi di musica come Hip Hop, e alcune discipline sportive come pattinaggio e ciclismo, video giochi.

Esistono diversi graffitisti in Amsterdam come negli Stati Uniti.

Graffiti in Spuistraat, Amsterdam

Gli artisti dei graffiti si chiamano tra loro scrittori o bombardieri. Secondo le regole, un artista di graffiti deve pagare tutti i danni per i danni causati per la pittura. . Visto che il costo base di una pulizia è di 150€ per metro quadrato, mentre la pulizia della superficie della pietra più grande della parete può arrivare a ciento mila euro, pochi artisti di strada se lo posso permettere. Quando vengono individuati, i graffittisti vengono detenuti per una notte, però possono detenuti a massimo tre giorni e sei ore. I giudici sono indulgenti solo al primo sequestro, in generale impongono al delinquente una piccola multa per vandalismo e un compito di pulizia. Quando si viene individuati per la seconda volta, si può finire in carcere e pagare una grande multa per danni. È per questo che la maggior parte dei casi i graffiti finiscono in un insendiamento, dove gli artisti pagano e collaborano nel eliminare la pittura con un 10% di pagamento dell'indennità pagata a corte. Non è strano che la maggior parte della pittura appare in case, porte, portoni e muri a secco.

Ad Amsterdam si 'è trattato di identificare l'attività: tra la creazione di opportunità locali e posti dove dipingere, attraverso la promozione degli artisti dei graffiti accettati dalla società, attraverso la sponsarizzazione di questa, dandogli delle commissioni per pitturare promovendo esposizioni e finalmente l'acquisto di opere più interessanti nei musei. . Negli ultimi anni vari musei di fama come il Brabantsmuseum en Hertogenbosch y Kröller-Müller Museum de Otterlo hanno esibito opere dei graffiti.

Graffiti in Spuistraat, Amsterdam

Alcuni degli artisti hanno dei loro siti online personali e la forma migliore di restare in contatto con la gente di questi circoli di Amsterdam è quello di visitare Henxs Henxs, un piccolo negozio di pittura e aereosol, e un team di protezione di due tipi: maschere per non respirare la polvere della pittura e dei passa montagna per non essere riconosciuti facilmente dalla polizia e le camere di sicurezza. IL negozio si trova vicino a Piazza Waterloo e casa di Rembrandt e il suo indirizzo è Henxs Henxs, St Antoniesbreestraat 136, 1011HB. .

In aprile del 2007, il sindaco di Amsterdam Job Cohen, partecipo alla pittura di un grande graffito, durante un evento organizzato per la città.

Un altra cosa curiosa di questa strada sono i graffiti nelle case okupas di Amsterdam. Il movimento Okupa è diventato legale nella capitale olandese solo se si seguono determinate norme del 2010, tuttavia la okupaciòn legale in Olanda già esisteva dagli anni 40. Questi gruppi hanno "sindacati di okupas" che si organizzazono per quartieri e zone, i cosi detti

'kraakspeekuur' e allogginao in edifici pubblici che sono disabitati. Le organizzazioni aiutano la mobilitazione di persone che siano presenti quando la casa sta per essere okupada. Anche in questo decidono chi sarà il primo a rompere la porta e parlerà con le autorità, chi è che verrà precedentemente allertato per far si che non ci siano problemi. . Per l'occupazione è necessario e obbligatorio contare un minimo di immobiliare per dimostrare che è legale, come sedie, tavoli, il letto, così come cambiare la serratura. Molte di queste case si riconoscono per i giganti graffiti che coprono completamente le facciate.

Graffiti in Spuistraat, Amsterdam

Graffiti in Spuistraat, Amsterdam

Galleria foto



Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Graffiti in Spuistraat, Amsterdam? Condividi la tua opinione su questo luogo.


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!