Advertise here

Rijksmuseum


  - 1 opinioni

Rijksmuseum, il posto per gli amanti dell’arte e della storia!

Tradotto da Anastasia Gandolfi — un anno fa

Testo originale di Elisavet Kot

Ami l’arte e la storia? Allora Amsterdam è decisamente la città che dovresti visitare. Amsterdam ha moltissimi musei dedicati all'arte e alla storia:

  • Stedekijk Museum
  • Museo di Van Gogh
  • Museo Hermitage
  • Civic Guards Gallery
  • Huis Marseille Museum
  • EYE Film Institute
  • De Appel Art Centre
  • The Netherlands Media Art Institute
  • Photography Museum FOAM
  • Greenbox Museum of Contemporary Art from Saudi Arabia
  • Six Collection

E altri ancora!

Ma il Rijksmuseum è quello che si distingue di più.

Il Rijksmuseum è uno dei più grandi e più interessanti musei d’arte nel mondo. È il museo nazionale olandese dedicato all’arte e alla storia ad Amsterdam. Lo potete trovare a Museum Square nel quartiere di Amsterdam Sud (è molto vicino al Museo di Van Gogh, allo Stedelijk Museum e al Concertgebouw) e l’indirizzo è Museumstraat 1, 1071 XX Amsterdam.

È molto semplice da trovare ed è ben servito dai mezzi: dalla Central Station puoi prendere il tram 2 e 5 fino alla fermata "Rijksmuseum", da Zuid Station sempre con il tram 5, da Sloterdijk Station puoi prendere il tram 12 e fermarti a "Museumplein", da Amstel Station di nuovo con il tram 12 oppure prendi la metro per Weesperplein e poi il tram 7 o 10 per poi fermarti a "Spiegelgracht".

Dall'aeroporto Schiphol Amsterdam puoi prendere l’autobus 197 e fermarti a "Rijksmuseum" e dalla stazione degli autobus regionali Marnixstraat puoi prendere il tram 7 o 10 e fermarti a "Spiegelgracht" oppure prendere gli autobus 145, 170, 172, 174 e 197 fino alla fermata "Rijksmuseum". Se viaggi in macchina ci sono pochi parcheggi a pagamento a disposizione nelle vicinanze. Puoi trovare il parcheggio controllato sotto Museumplein (Q-park).

Il museo è aperto dalle 9 alle 17 da lunedì alla domenica, tutti i giorni incluso il giorno di Natale! I Giardini del Rijksmuseum, il Rijks Shop e il Café sono aperti ai visitatori senza dover comprare il biglietto dalle 9 alle 18. Il prezzo per gli adulti è di 17, 50 euro, da 18 anni in giù, per i possessori della Museumkaart, i membri del ICOM, ICOMOS, UNESCO, della Rembrandt Association, del KOG e del Vrienden van de Aziatische Kunst and Vrienden van het Rijksmuseum l’ingresso è gratis. Puoi comprare i biglietti online o alla cassa del museo (ma meglio online per evitare la lunga coda alla biglietteria). Le ore più tranquille per visitare il museo sono prima delle 10 e dopo le 15. Nelle ore di punta l’attesa stimata per la biglietteria è di circa venti o trenta minuti.

Il Rijksmuseum è stato fondato nel 1800 a L’Aia e otto anni dopo, nel 1808 è stato trasferito ad Amsterdam. È stato prima spostato al Palazzo Reale e dopo alla Casa Tip. Il palazzo dove si trova oggi è stato realizzato da Pierre Cuypers (un famoso architetto olandese che ha ideato anche l’Amsterdam Central Station e ristrutturato un alto numero di monumenti in vita sua). Il Rijksmuseum ha aperto le sue porte per la prima volta nel 1885. Nel dicembre 2003 il palazzo principale del museo chiuse per una grande ristrutturazione. Il 13 aprile 2013 dopo 10 anni di lavori che costarono circa 375. 000. 000 euro, il palazzo principale fu riaperto dalla Regina dei Paesi Bassi Beatrice. Il restauro e rinnovamento sono basati sul disegno di Antonio Cruz e Antonio Ortiz (due architetti spagnoli) e molte delle vecchie decorazioni interne sono state restaurate e i pavimenti del cortile rimossi. 2. 2 milioni di persone visitarono il Rijksmuseum nel 2013 e 2. 45 milioni nel 2014, rendendolo il museo più visitato dei Paesi Bassi e il diciannovesimo museo d’arte nel mondo in questi anni.

Ad oggi, il museo ospita più di otto mila opere d’arte e storiche su un totale di circa un milione di opere dal 1200 al 2000. Tra esse ci sono i capolavori di Rembrandt (la Ronda di notte), Frans Hals e Johannes Vermeer. La collezione contiene più di due mila quadri del Secolo d’oro olandese (di alcuni pittori molto conosciuti come Rembrandt, Jacob van Ruisdeal, Johannes Vermeer e Jan Steen). Nel museo si può trovare anche una piccola collezione asiatica.

Rijksmuseum, the place for Art and History lovers!

Una parte dell’interno del Rijksmuseum.

Fonte

Rijksmuseum, the place for Art and History lovers!

La "Ronda di notte" di Rembrandt, il quadro più famoso del Rijksmuseum.

Fonte

Rijksmuseum, the place for Art and History lovers!

La vista esterna del Rijksmuseum.

Fonte

Rijksmuseum, the place for Art and History lovers!

Il paradiso per gli amanti dei libri dentro la biblioteca del Rijksmuseum.

Fonte

Galleria foto



Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Rijksmuseum? Condividi la tua opinione su questo luogo.


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!