Impara le lingue con uno dei nostri corsi nelle scuole migliori d'Europa. Prenota 100% online e al miglior prezzo garantito!

Trova il tuo corso

Amsterdam


  - 1 opinioni

Divertimento ad Amsterdam

A fine semestre, io e Lilian ci siamo messe a parlare dei nostri piani futuri e lei mi ha detto che aveva ancora qualche settimana libera prima di iniziare il volontariato in Romania. Ho iniziato a pensare ai miei impegni ed ho realizzato che in quel periodo sarei stata ad Amsterdam a studiare per gli esami di Stato. Mi avrebbero ospitata alcuni amici cechi. Ho chiesto immediatamente se potevano ospitare anche Lilian e la loro risposta è stata ! Sfortunatamente però, quando ho mandato il messaggio alla mia amica per invitarla, lei aveva già programmato di andare a Berlino. Poi, parlando, ci siamo rese conto che se avesse rinunciato ad un volo sarebbe potuta venire anche solo per un giorno e una notte ad Amsterdam. All'inizio non pensavo che lo facesse. Più tardi, durante una lezione sul mercato finanziario, Lilian ha trovato un autobus diretto da Amsterdam a Berlino! Ero felicissima quando mi ha detto che voleva comprare il biglietto!

Non ricordo esattamente quando sia successo, ma durante il semestre mi sono avvicinata molto a questa ragazza. Fin dall'inizio ho passato la maggior parte del tempo con persone della Slovacchia e della Repubblica Ceca (Katarina e Lucia) e le adoro! Uscivamo quasi sempre insieme, ci incontravamo prima di andare a ballare e abbiamo viaggiato tanto. Tuttavia, è facile rapportarsi con le persone che vengono dal vostro stesso paese perché avete tante cose in comune, tra cui la lingua e il posto in cui siete nati. Fare amicizia con persone di culture diverse non è altrettanto facile.

All'inizio io e Lilian andavamo sempre alle feste insieme. Lei era perennemente attiva, energica e piena di energia. Ricordo che tutte le volte in cui volevo uscire, lei era sempre pronta ad accompagnarmi! Poi ho notato che frequentavamo gli stessi corsi di francese (sia quello lungo che quello intensivo). Un'altra cosa positiva era che abitava a soli 6 minuti da casa mia. Ho capito da subito che saremmo state ottime amiche.

Divertimento ad Amsterdam

Grazie a lei, la mia ultima settimana a Lille è stata fantastica, eravamo insieme tutte le sere. Organizzavamo cene, feste e subito dopo siamo andate in Portogallo per una settimana intera. Quando stavo con lei mi sentivo così tanto a mio agio che avrei potuto raccontargli tutti i miei segreti senza farmi troppi problemi. A volte avrei voluto sapere lo spagnolo per poter fare con lei anche discorsi più complessi. Non ero neanche in grado di esprimere quanto fossi contenta di averla conosciuta e quanto le volessi bene!

Divertimento ad Amsterdam

Tornate dal Portogallo, non vedevo l'ora di passare il nostro ultimo giorno insieme. Purtroppo però, Lilian ha deciso di lavorare alla sua ricerca di mercato quella sera (ahah, immagino che fosse costretta a farlo). Ad ogni modo, l'ho accompagnata alla stazione degli autobus la mattina successiva. È stato divertente quando ho scoperto che sarebbe partita molto presto, ho dormito solo 3 ore quella notte, dopo essere andata ad una festa. Ma in realtà, non mi importava. Avrei recuperato più tardi. Il tempo era bruttissimo e pioveva a dirotto. Lilian andava in Marocco. Ero felice di accompagnarla e sapevamo che ci saremmo riviste dopo 20 giorni quindi non era un vero e proprio addio. È stato un peccato non averne parlato prima che lei organizzasse tutti quei viaggi, a saperlo sarei andata con lei! Anche se sarebbe stato impossibile visto che avevo esami da dare a Lille. Quando è partita, abbiamo continuato a parlare su Messanger. Qualsiasi cosa mi succedesse le mandavo subito un messaggio per tenerla aggiornata. Quando finalmente è arrivato il giorno in cui ci saremmo riviste, io fremevo dalla gioia!

Divertimento ad Amsterdam

Anche quella volta ha scelto un orario perfetto per arrivare ad Amsterdam: le 5 e mezza di mattina. Sono andata a prenderla alla stazione centrale, abbiamo fatto colazione e poi siamo andate subito a dormire. Ci siamo svegliate verso le 12, non me lo aspettavo. Ci siamo messe subito a organizzare la giornata, io ho proposto di visitare tre posti, ma alla fine di comune accordo abbiamo deciso di visitarne solo uno. Volevamo andare alla scritta di Amsterdam (il posto turistico più famoso). Ma prima dovevamo pranzare. Stavamo cercando un ristorante che mi aveva consigliato un amico quando improvvisamente abbiamo visto l'insegna della catena italiana Vapiano. Lili ha voluto che andassimo lì, perché ci aveva mangiato con degli amici a Monaco e si era trovata bene. Io non ho esitato ad acconsentire visto che amo la cucina italiana! Era un posto davvero carino! Potete assistere mentre cucinano e hanno un sacco di tipi di pasta. Abbiamo scelto di sederci in un tavolo all'aperto.

Divertimento ad Amsterdam

Dopo pranzo, ho portato Lili a vedere la barca Nemo, che era stata ristrutturata da poco. È una barca enorme su cui si può salire per vedere la città dall'alto e bere una birra, un caffè o mangiare qualcosa. Abbiamo visto tantissime fontane. Credo che Lili abbia portato il sole ad Amsterdam, perché il giorno prima che arrivasse faceva davvero freddo e in quei due giorni c'erano 24 gradi e il sole splendente. Quando è andata via il cielo è diventato di nuovo nuvoloso. Abbiamo avuto caldo, ma è stato piacevole.

Divertimento ad Amsterdam

Dopo aver preso una birra su Nemo, siamo finalmente andate a vedere la scritta di Amsterdam. Era abbastanza lontana da raggiungere a piedi. Arrivate lì, volevamo fare alcune foto insieme ma era quasi impossibile riuscirci. Era strapieno di gente! Abbiamo passato un po' di tempo lì nel parco, dove ci sono le fontane in cui si può entrare e stare circondati dall'acqua.

Poi abbiamo avuto la peggiore idea di sempre.

Divertimento ad Amsterdam

In realtà credo che la colpa sia di Mattia. Quando siamo andate a Parigi e abbiamo dormito da lui, abbiamo fatto il famoso gioco io non ho mai... sfortunatamente Lilian a un certo punto ha detto: Io non ho mai fumato marijuana. È così che abbiamo deciso di provarla quel giorno, ad Amsterdam. Io l'avevo già provata una volta, sotto forma di sigaretta (e tutto era andato per il verso giusto), ma quando ho provato i biscotti è stato terribile. Motivo per cui, avevo paura di prendere la torta alla marijuana. C'è da dire però che la mia cattiva esperienza è stata a casa di un amico, quindi è probabile che non avessero cucinato bene i biscotti perché il sapore era fortissimo. Ero sicura che se li avessi mangiati in un bar apposito, la mia esperienza sarebbe stata diversa. Col senno di poi posso dirvi che mi sbagliavo.

Divertimento ad Amsterdam

Nella via di ritorno abbiamo trovato il famoso Bulldog coffee shop e abbiamo chiesto al cameriere di consigliarci qualcosa. Ci ha risposto che avevano una torta speciale pensata per chi non aveva mai fumato erba, così ne abbiamo presa una fetta ciascuno. All'inizio volevamo dividerla, ma quando il ragazzo ci ha detto che non avremmo sentito niente abbiamo deciso di prendere due fette separate.

Divertimento ad Amsterdam

L'abbiamo mangiata al parco ed eravamo molto curiose di sapere come fosse. Subito dopo averla mangiata non sentivamo nulla. Il cameriere ci aveva detto: Dovete aspettare una mezz'oretta. Nel frattempo ci siamo messe a parlare e a lamentarci del fatto che avessimo buttato i nostri soldi per una cosa completamente inutile. Ci siamo lamentate tanto, finché la marijuana non ha fatto effetto. Me ne sono accorta quando ho notato che ero molto lenta. Si erano fatte già le 8 di sera quindi siamo tornate a casa e i miei amici ci hanno preparato la cena. Mi sentivo malissimo, avevo mal di testa, ero stanca e facevo tutto a rilento. Avevo detto a Lilian che non avevo voglia di vedere altra gente e cenare con loro, ma in quel momento lei si sentiva bene e mi ha convinta a tornare per cena. Ho fatto di tutto per sembrare normale e penso che nessuno si sia accorto che c'era qualcosa che non andava, anche se sapevano della torta.

Dopo cena avremmo dovuto incontrare un altro amico ceco (oltre a Marek che Lilian già aveva conosciuto), volevo presentare a tutti la mia amica, ma niente di tutto questo è successo perché dopo cena eravamo esauste. Dico davvero. È stato terribile Volevo sentirmi normale, ma non sapevo come fare. Il cibo e l'acqua non sono serviti a nulla. Così siamo andate a letto a riposarci un po'. Più tardi Lilian mi ha detto che si sentiva come se qualcuno le stesse dando continuamente delle martellate in testa. Io mi sentivo allo stesso modo. Volevo solo dormire, ma non era così facile. Mi ci è voluto un bel po' prima di addormentarmi. Non potevo credere che c'è gente a cui piace la marijuana.

Quando ci siamo svegliate era già mattina. Abbiamo dormito quasi 12 ore! Eravamo entrambe d'accordo sul fatto che quella era stata una pessima idea. In più, ci eravamo perse tutta la serata e la festa con i miei amici. Dopo quell'esperienza, mi sono promessa che non proverò mai più la marijuana! , o almeno non nel cibo. Comunque, almeno è una cosa che abbiamo fatto insieme e che non dimenticheremo mai. La mattina successiva non abbiamo avuto tempo di fare granché, abbiamo fatto colazione e poi Lilian è andata a prendere l'autobus per Bruxelles, il suo viaggio non era ancora finito. La cosa divertente è che si è dimenticata le scarpe ad Amsterdam. È la seconda storia che riguarda le sue scarpe, la prima ve la racconterò quando vi parlerò del nostro fine settimana a Parigi.

Divertimento ad Amsterdam

Abbiamo passato solo un altro giorno insieme, ma ci siamo divertite da matte! Prima che arrivasse ad Amsterdam ero molto triste per la fine della mia mobilità e rivedere Lilian mi ha fatto ricordare tutti i momenti felici che abbiamo passato. Lei riesce sempre a tirarmi su di morale! È stato bello parlare di tutto con lei, abbiamo avuto un giorno intero per farlo. Non ci siamo ancora dette addio perché abbiamo già programmato di rivederci a Brno all'inizio di luglio! Non vedo l'ora di rivederla tra un mese! Spero di non doverle mai dire addio e che possiamo sempre trovare un modo per rivederci!

Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Amsterdam? Condividi la tua opinione su questo luogo.


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!