Pane in padella | Ricette Erasmus

Pane in padella

Pubblicato da Jennilyn Lobis — 2 anni fa

Blog: Le mie ricette preferite
Tags: Ricette Erasmus

Se siete accorto di pane ma non siete a casa vostra, come me che mi trovo in Erasmus, e non avete un forno che funzioni e nemmeno le attrezzature giuste, allora continuate a leggere, vi mostrerò pochi passi semplici per fare del pane in padella!

Ebbene sì, avete letto proprio bene! Pane veloce cotto in padella. Vi risparmierà tempo e denaro perché oltre ad essere una ricetta super facile, gli ingredienti sono pochi ed alla portata di mano.

Ho scoperto questa ricetta quando, appunto, volevo un po' del pane per fare un panino ma la situazione in cui mi trovavo non mi permetteva nè di farlo in modo tradizionale, ovvero aspettare il tempo della lievitazione, nè di comprarlo fuori, era domenica ed era tutto chiuso.

Ora vi elenco i pochi ingredienti che ci servono per fare una decina di panini, in base alla grandezza che volete ottenere.

Pane in padella

Source de la foto

Ingredienti

  • 200g farina di tipo 00
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 100ml di acqua

Pochi e veloci passi

  1. In un ciotola setacciate la farina, aggiungendo il sale e il bicarbonato.
  2. Unite l'olio, iniziate ad impastare aggiungendo poco per volta l'acqua.
  3. L'impasto che dovrete ottenere sarà un panetto morbido, omogeneo e sodo.
  4. Aggiungete un po' di farina sulla spianatoia o su qualunque superficie dove andrete a stendere l'impasto. Stendetelo fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm e con un coppapasta o con un bicchiere, iniziate a tagliare dei cerchi.
  5. Scaldate una padella antiaderente unta di olio e cuocete i panini a fiamma bassa per alcuni minuti per lato, circa 3 minuti o fino alla doratura desiderata. Fate attenzione però a non bruciarli.
  6. Mangiateli così da soli o farciteli con qualunque cosa vogliate.

Più facile di così non si può! Meglio fare del pane a casa che andare a comprarlo sempre no? Questa ricetta diventarà la vostra salvezza ogni volta che avrete bisogno di un buon pane genuino e senza glutine. Una volta che l'avrete provata, non riuscirete a farne a meno!

pane-in-padella-2d7f2e1c162bf51daa49f0e5

Consigli e curiosità

Per coloro che preferiscono il pane un po' più leggero, l'impasto può essere fatto con un altro tipo di farina, provate con quella integrale! Inoltre potete anche farcirli prima di cuocerli: su un panino mettete la farcitura che volete, io consiglio della mozzarella e sugo di pomodoro, e poi chiudetelo con un altro panino sopra. Premete i bordi con le dita affinché si possa chiudere per bene, fate attenzione a non farlo troppo forte, potreste causare l'uscita della farcitura o bucare i bordi. Provate con diverse farciture, sono ottimi come merenda e se vengono degli ospiti a casa, ne rimarranno entusiasti. In pochi minuti avrete dei panini sfiziosi pronti a deliziare il vostro palato.


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!

Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!