10 cibi da provare assolutamente durante il vostro soggiorno in Olanda | Blog Erasmus Paesi Bassi

10 cibi da provare assolutamente durante il vostro soggiorno in Olanda

Cosa vi viene in mente quando si parla di cucina olandese? Qualche formaggio particolare? O forse le patatine fritte bollenti? Bene, anche se sicuramente non faticherete a trovare queste specialità in Olanda, il Paese ha da offrire ai turisti una varietà molto più ampia di piatti. Sia che siate diretti ad Amsterdam, la città degli eccessi, sia che la vostra meta sia la pittoresca Zaandam, ecco qui dieci cibi che dovete assolutamente provare!

"Appeltaart" (Torta di mele)

Potreste essere un pochino confusi da questa prima raccomandazione: dopotutto la torta di mele è una delle opzioni più banali tra i dessert. Ma in ogni caso in Olanda, e soprattutto nel fantastico bar Winkel 43 ad Amsterdam, questa torta è tutta un'altra cosa! Non solo perchè la frutta è lasciata a pezzi al posto che essere ridotta in purea, ma anche perchè l'intera torta è insaporita con la cannella e ogni porzione è servita con un generoso ciuffo di panna montata. Assolutamente deliziosa! Non sorprendetevi se vi ritroverete a volerne mangiare ancora un'altra fetta!

10-foods-ve-got-try-netherlands-0a13a7f1

"Kroket" (crocchette)

Le crocchette sono un'altra cosa deliziosa da gustare, sia come stuzzichino tra un pasto e l'altro, o mentre siete fuori casa e troppo impegnati anche solo per sedervi. Sono molto semplici, ma allo stesso tempo deliziose. Si tratta di cilindri di carne trita impanati con pane grattato e fritti alla perfezione e sono tra gli snack più famosi in Olanda. Li potete trovare in qualsiasi catena di fast-food. Siete vegetariani o vegani? Provate la versione preparata con un ripieno di patate, e assicuratevi di insaporirla con tutti i vostri condimenti preferiti.

10-foods-ve-got-try-netherlands-c1d3a268

"Drop" (liquirizia)

Tra tutti i Paesi del mondo, l'Olanda è al primo posto per il maggior consumo pro capite di liquirizia. Ovunque andiate, vedrete numerosi negozi vendere la liquirizia e se siete dei veri appassionati potreste essere tentati di comprane un po'. Ma attenzione: a differenza della liquirizia prodotta in Inghilterra o negli Stati Uniti, la versione olandese è molto salata e può dare una sensazione di bruciore in bocca. Provate un po' se ne avete il coraggio... ma siate pronti a tutto!.

"Goudse kaas" (formaggio Gouda)

Se c'è un formaggio che dovete assolutamente provare durante il vostro soggiorno in Olanda, questo è il Gouda. Questa prelibatezza famosa in tutto il mondo ha un gusto dolce e che sa leggermente di noci e può essere gustata nei sandwich o in purezza. Se avete voglia di assistere a una lezione di storia mentre mangiate questo prodotto, assicuratevi di visitare il Cheese Museum, il Museo del Formaggio di Amsterdam. Cliccate qui per saperne di più su questo posto, e su altri nove fantastici musei che potrete trovare nella capitale olandese.

10-foods-ve-got-try-netherlands-41a4a6c9

"Hagelslag" ( codette di zucchero e cioccolato)

Non siete ancora riusciti a dimenticare i sapori della vostra infanzia? Allora viziatevi con i famosi "Hagelslag" su un toast! Li potete trovare più o meno in ogni supermercato e sono davvero molto famosi tra gli olandesi, ma sono una bella scoperta anche per i turisti. Assicuratevi solamente di lasciare alle codette il tempo di sciogliersi un po' prima di darci dentro: solo così eviterete che tutte le codette vi si rovesceranno in faccia!

10-foods-ve-got-try-netherlands-3cc7cc0f

"Haring" (aringa)

Sia che amiate il pesce, sia che siate dei veri appassionati di street food, non potete visitare l'Olanda senza provare l'aringa affumicata. Solitamente questo piatto è servito con i cetriolini e/o con le cipolle. Probabilmente sono dei sapori che vengono da altre culture, ma se gli olandesi hanno imparato ad amare questo piatto, potrete farlo anche voi! Volete gustare questa prelibatezza come uno del posto? Gettate indietro la testa e, tenendo il pesce per la coda infilate l'aringa direttamente in bocca! Non volete sporcarvi troppo le mani? Chiedete al venditore di tagliare il pesce a pezzi per voi.

"Rijsttafel" indonesiano (menù indonesiano composto da 12-15 portate)

So che vi starete chiedendo che cosa ci fa una specialità indonesiana in un articolo sulla cucina olandese. Bene, fino alla metà del ventesimo secolo l'Indonesia era una colonia olandese, e da qui ecco spiegata l'influenza indonesiana sulla cucina locale. Il "Rijstaffel", letteralmente "tavolo di riso" è da sempre la pietanza che meglio rappresenta questa unione di diverse tradizioni. È un'opzione perfetta per coloro che vogliono provare un po' di tutto, ed essenzialmente è un vero e proprio pranzo composto da dozzine di piccoli piatti indonesiani, che possono essere condivisi tra cinque o sei commensali. Se siete ospiti di un olandese, mostrate la vostra gratitudine portandoli a mangiare un "rijstaffel": sicuramente vi inviteranno di nuovo!

10-foods-ve-got-try-netherlands-ba589e09

Fonte

"Pannenkoeken" (pancakes)

Dovete uscire per colazione o per un brunch? Assicuratevi di provare i pancakes olandesi! Solo larghi e sottili come delle crêpes francesi, e sono disponibili in tanti gusti diversi, tutti dolci e saporiti! Inoltre sono ripieni abbastanza da saziarvi fino all'ora di pranzo. Restate fedeli alla tradizione ordinando quelli con una copertura di zucchero a velo o con uno spesso strato appiccicoso di sciroppo d'acero. Siete alla ricerca di ripieni salati? Sapete già che il formaggio Gouda è l'opzione migliore!

"Patat" (patatine fritte)

Come la torta di mele, le patatine potrebbero sembrare una scelta abbastanza banale, ma anche in questo caso non lo sono. Tuttavia ciò che rende la versione olandese davvero speciale non sono le patatine in sè, ma le salse con cui vengono condite. La salsa "Fritessaus" è la più famosa tra tutte: assomiglia alla maionese, ma un pochino più dolce. Altre salse famose sono la "joppiesaus" (preparata con il curry e le cipolle), la salsa piccante, la salsa di arachidi e una combinazione di ketchup e maionese.

10-foods-ve-got-try-netherlands-eeeeb2ec

"Stroopwaffels" (wafer con sciroppo)

Ultimo ma non meno importante, ecco qui i "Stroopwaffels": dei biscotti wafer tenuti assieme da un sottile strato di sciroppo alla caramella mou. Questi snack sono semplicemente deliziosi, e se non fosse per la sete che inducono state pur certi che finireste l'intero pacchetto in pochi secondi! Sono disponibili in ogni supermercato (anche al famoso HEMA), e sono fantastici da tenere in borsa in caso di un attacco di fame, o da portare a casa come regalo per i vostri cari.

10-foods-ve-got-try-netherlands-874bb104

Fonte

Dateci dentro!

Eccoci qui alla fine del nostro articolo: dieci cibi che dovete assolutamente provare mentre siete in Olanda! Se voi stessi siete stati nei Paesi Bassi e avete atri snack da suggerire, assicuratevi di lasciare un commento qui sotto. Altrimenti, preparatevi a deliziare il vostro palato durante il vostro futuro soggiorno e ricordatevi: la liquirizia olandese non è per i deboli di cuore!


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!

Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!