Advertise here

SZIGET Festival


  - 1 opinioni

Cittadini dello SZIGET, attenzione!

Tradotto da Ilaria Ratti — 8 mesi fa

Testo originale di Dóra Csatári

Ciao a tutti!

Avete visto? Due post non erano sufficienti per presentarvi lo SZIGET nella sua totalità, quindi mi sono seduta di nuovo alla mia scrivania per cercare di riassumere i miei ricordi dell'Estate del 2014. Spero di poter concludere la mia storia alla fine di questo post così che la prossima volta scriverò solo alcune informazioni generali e idee sul miglior festival d'Europa, che non ho pubblicato nel mio post precedente. Le regole dello SZIGET, le cosa da fare e le mie riflessioni personali saranno alla fine.

Non vi sto mentendo quando dico che allo SZIGET mi sono davvero sentita come Alice nel paese delle meraviglie. Tutto l'universo sembra più grande, più luminoso e io mi sentivo come un piccolo alieno che proviene da un altro pianeta all'inizio di questa favola. Poi ovviamente, con il passare dei giorni, mi sono abituata al mio nuovo habitat e mi ci trovavo bene. Ogni centimetro dell'isola della libertà conserva una sorpresa, un stimolo per mente e corpo molto interessante e mai visto prima. È stato un continuo eccitarsi per 7 giorni e 7 notti. Allo SZIGET mi sono sentita viva, ho capito cosa fosse la vita, o almeno cosa potesse essere. Una volta finita la settimana sono tornata alla mia vita, con la mia solita routine quotidiana e ancora oggi provo nostalgia a ripensare a quei momenti e vorrei che tutti provassero un'esperienza simile. Non fumo e non bevo, ma posso dirvi onestamente che allo SZIGET ci si può decisamente divertire senza "aiuti" speciali e stimolanti. Lo SZIGET stesso è un'esplosione di input.

sziget-citizens-attention-4ba6a87f0f196f

1º input: il luogo. Una volta l'isola Hajógyári era il luogo dove venivano progettate e costruite le barche. Oggi si può ancora notare qualche residuo dell'impianto, ma altrimenti lo SZIGET è pura natura. Foreste, alberi, prati e il meraviglioso e selvaggio Danubio. C'è anche una spiaggia artificiale, ideale per coloro che vogliono prendere il sole e rilassarsi su un'amaca. Ci sono anche molti percorsi romantici e selvaggi che creano una perfetta atmosfera per lunghe passeggiate notturne. Gli organizzatori dello SZIGET hanno davvero buon gusto nell'arredamento. Ci sono molte decorazioni nelle zone per il campeggio e nelle strade più "centrali". Palline luminose colorate, meduse appese agli alberi, palloncini, bandiere, fenicotteri di carta sui rami, ombrelli appesi su delle corde sugli alberi e altri bei ornamenti che illuminano quest'universo.

2º input: un ottimo programma. Sport estremi, concerti, feste fino alla mattina, gare, labirinti, giochi e aree dedicate all'arte, eventi culturali, ecc. Gli eventi tengono i cittadini dello SZIGET occupati. Gli eventi stimolano anima e corpo. Gli eventi portano le persone a stare insieme, a far nascere amicizie e creare ricordi.

sziget-citizens-attention-16be4e88dceb21

3º input:il cibo. Allo SZIGET il cibo è molto caro, ma se sei furbo, puoi fare la spesa al supermercato Auchan distante solo qualche minuto a piedi. Se il tuo motto è "carpe diem", allora devi provare tutti i piatti e le bevande che propongono allo SZIGET. Ci sono hamburger, torte, patatine fritte, cibo spazzatura, insalate, ciambelle, gelati, zuppe, piatti vegani, piatti della cucina tradizionale ungherese e bevande rinfrescanti, shot e frappé.

4º input: Budapest. Il fatto che lo SZIGET si svolga a Budapest: una città dalle cento sfaccettature. Nel mio post su Budapest post, potete trovare delle informazioni utili sui giri turistici, come è la città e le cose per cui ne vale la pena visitare.

Regole dello SZIGET:

  1. Allo SZIGET tutti sono dolci e gentili, ma a parte ciò, le persone possono accidentalmente (o meno) schiacciarti o saltarti sui piedi, quindi è meglio indossare scarpe chiuse (assolutamente non ciabatte o sandali) se volete stare comodi e proteggervi!
  2. Non sai mai quando possa cominciare a piovere, quindi meglio essere preparati e portarsi un paio di stivali di gomma!
  3. Sii sereno, gentile e rispettoso dei tuoi vicini nel campeggio. Nessuno vuole discutere per dei comportamenti da teppista!
  4. Sii consapevole che i cellulari amano scivolare dalle tasche e cadere nei gabinetti. State semplicemente attenti ai vostri cellulari durante i vostri bisogni quotidiani!

    sziget-citizens-attention-12fccfb88c91af

  5. Non sono tutti al 100% sobri, quindi non sorprendetevi se vedete dei tipi starni fare cose strane. Non giudicateli prima di conoscerli!
  6. Dimenticatevi tutto ciò che avete sempre letto sulle buone abitudini e le ore consigliate di sonno! Dormirete quando/se potrete/ne avrete bisogno!
  7. La sicurezza all'ingresso controlla le borse e valigie di tutti i partecipanti. Lasciate a casa le bombe! Se volete bere di più ad un prezzo minore e portare delle bevande alcoliche all'interno dell'area del festival, nascondetele meglio che potete, e pregate che non vi scoprano!
  8. Cercate di rispettare l'ambiente durante il festival! Lasciate gli alberi in pace, non gettate la spazzatura nel Danubio, e non buttate nulla per terra.

Cose da fare:

  1. Scrivere la lista delle "cose da fare prima di morire"!
  2. Parlare con persone che non si conoscono!

    sziget-citizens-attention-461dffafefd108

  3. Porta la bandiera del tuo paese! Al primo concerto potrai riconoscere le persone che vengono dal tuo stesso paese, e potrete incontrarvi!
  4. Invita qualcuno che non hai mai visto prima a bere qualcosa!
  5. Partecipa al laboratorio di danza tribale africana
  6. Crea o progetta qualcosa nell'area creativa! Potrai portartelo a casa come ricordo dello SZIGET (borse, gioielli, ecc. )
  7. Ricicla i bicchieri di plastica e ricevi in cambio un buono per una maglietta al Greenpeace Recycling Point! Rispetta l'ambiente durante il festival!
  8. Fai surf sulla folla!
  9. Prendi una delle bacchette o almeno un plettro che lanciano al pubblico!
  10. Colleziona i timbri nel tuo passaporto come cittadino dello SZIGET!
  11. Fai un po' di sport almeno una volta ogni due giorni (yoga all'aria aperta, danza, calcio, pallavolo, badminton)!
  12. Tutti sono vestiti con i classici vestiti da festival (fiori nei capelli, pantaloncini corti, gambe nude, capelli lunghi). Se vuoi mostrare che sei differente e più speciale della massa, non aver paura a sfoggiare il tuo stile e colori! È più prezioso e unico.
  13. Balla, grida, ridi, vivi, fai tutto ciò che vuoi, perché non è bello avere poi rimorsi per qualcosa che non hai provato!

sziget-citizens-attention-41076d7028c40a

P. S. Scusate per la qualità delle foto, ma non sono una fotografa professionista.

(Se sei interessato a leggere altri miei post, clicca qui)

Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci SZIGET Festival? Condividi la tua opinione su questo luogo.


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!