Atene in 3 giorni - Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

  1. Prima di arrivare ad Atene
  2. Come arrivare ad Atene - Arrivare ad Atene in treno, aereo, macchina, nave o autobus
  3. Mezzi pubblici ad Atene - Spostarsi ad Atene
  4. Costo della vita ad Atene
  5. Risparmiare soldi ad Atene - Consigli per vivere ad Atene con un budget da studente
  6. Alloggi per studenti ad Atene - I migliori suggerimenti e consigli
  7. Quartieri di Atene - Le zone principali di Atene
  8. Cucina greca - La gastronomia della Grecia e i piatti tipici
  9. Dove mangiare ad Atene - I migliori ristoranti ad Atene
  10. Vita notturna ad Atene - Dove uscire la sera ad Atene
  11. Cosa fare ad Atene
  12. Le 10 attrazioni da non perdere ad Atene
  13. I 10 migliori festival ad Atene
  14. Spiagge di Atene - Le migliori spiagge ad Atene
  15. Gite in giornata da Atene - Posti da visitare ed escursioni intorno ad Atene
  16. Atene in 3 giorni - Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

Quindi hai tre giorni da passare ad Atene - una bella cosa - e hai bisogno di goderti tutto il possibile la città in sole 72 ore. Come? Atene è la sua cultura, i suoi gusti, i suoi odori, la sua gente... una combinazione equilibrata di questi elementi. Tutto ciò di cui hai bisogno è prenotare un ostello, portarti un paio di scarpe comode, degli occhiali da sole, spirito d'avventura e un bel programma!

Io mi occuperò dell'ultima cosa, il resto è compito tuo!

Giorno 1 - I punti forti della città

Esci dall'albergo per farti una bella colazione con un caffè forte all'Estrella. Inizia la giornata con tanto cibo per avere il massimo delle forze, perché oggi vedremo i punti forti della città! Mangia anche una dolce Bougatsa, e preparati per un viaggio culturale nella storia ateniese.

Prima fermata: Viaggio nel passato - Visita alla “Roccia sacra dell'Acropoli e al Museo dell'Acropoli

Assicurati di visitare la roccia entro le 10.30 perché poi è troppo affollata. Cammina tra le strutture antiche del Partenone e dell'Eretteo, guarda l'imponente Mousses che domina la città e goditi la vista della capitale dalla cima della collina. Poi, raggiungi il Museo dell'Acropoli, che ti lascerà senza fiato, per vedere i pezzi in marmo e le bellissime sculture antiche protette.

Atene in 3 giorni - Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

Seconda fermata: Odeo di Erode Attico

La strada pedonale a sud ti porterà all'Odeo di Erode Attico. Ammirane la bellezza eccezionale e anche l'architettura.

Torna in città - quartiere di Plaka

Vai al famoso quartiere tradizionale di Plaka, la città vecchia di Atene, con le strade acciottolate ed edifici neoclassici, e fermati al Thiseion a prendere un caffè nella via lastricata per goderti la vista dell'imponente Acropoli. In alternativa, se vuoi vivere come una persona del posto e non come un turista, vai un una delle piccole caffetterie, o “kafeneia” come le chiamano in Grecia per ordinare un caffè greco. La bellissima architettura del locale ti dà un assaggio dell'antica Atene ma anche di quella moderna.

Terza fermata: Tempio di Zeus Olimpo

Cammina verso le rovine del più grande santuario dell'Antica Grecia. Oggi, rimangono in piedi sono alcune delle rovine, solo 11 colonne su 104 si sono conservate. Considera che ci sono voluti 700 anni per costruirlo.

Atene in 3 giorni - Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

Pranzo

È il momento del primo assaggio del piatto tradizionale greco Souvlaki al Thanassis. Qui puoi mangiare un autentico e appetitoso kebap, un buonissimo pastizio e un'insalata greca.

Quarta fermata: Psirri- Strade artistiche

È ora di andare verso il quartiere di Psirri. Qui, puoi vedere la parte vecchia di Atene, piena di gente e decorazioni alla moda, arte da strada con dei notevoli graffiti ad ogni angolo e dei bei negozietti d'artigianato, taverne e piccoli pub. Fai una sosta al Serbetospito tis Nancy per assaggiare dei dolci fatti in casa che ti faranno venire l'acquolina in bocca, che non solo saranno musica per il tuo palato, ma anche per la tua anima, o assaggia anche un dolce turco, e poi preparati ad entrare al mercato delle pulci di Monastiraki. Qui puoi trovare il vecchio “giousouroum”, e un sacco di negozi di souvenir per turisti in cui vendono felpe, prodotti artigianali e antichi.

Prima serata

È il tuo primo giorno ad Atene, sarai sicuramente stanco dalla giornata di visite, quindi ti propongo qualcosa di semplice per stasera. Mangia uno dei migliori hamburger al New York Sandwiches per riempirti lo stomaco e prepararti ai drink che berrai. Poi cammina fino a Piazza Ag. Eirinis, e raggiungi tutti i ragazzi al Tailor Made. Guarda nel menù la grande varietà di cocktail premiati e goditi un'atmosfera tranquilla e rilassante di Atene. Se hai ancora energie, puoi anche andare al Drunk Sinatra per ascoltare della musica più forte e bere un altro cocktail.

Giorno 2 - Cultura

Prima fermata - Piazza Syntagma

Vai in Piazza Syntagma, dove è stata concessa la Costituzione greca nel 1843 e osserva i soldati in guardia al monumento del Milite Ignoto, di fronte all'imponente edificio neoclassico del Parlamento. Il cambio delle guardie avviene ogni ora, e se riesci a vederlo sarà un'esperienza meravigliosa.

Atene in 3 giorni - Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

Seconda fermata - Museo Nazionale Archeologico

Adesso è ora di visitare un luogo culturale, il Museo Nazionale Archeologico, che contiene una grande collezione di opere d'arte e ti aiuterà a capire meglio la cronologia di Atene. Quando torni in centro, passerai davanti all'Università tecnica nazionale di Atene che si trova in Via Patission, importante per la sua rivolta contro la Dittatura militare greca del 1973.

Terza fermata - Pedion Tou Areos

Dopo il museo, puoi passare un'ora a passeggiare nel grande e prosperoso parco di Pedion tou Areos, godendo delle calde temperature e del sole. Fu costruito per onorare i guerrieri della Rivoluzione greca del 1821, ed ecco perché troverai incisi i loro nomi nel marmo in tutto il parco.

Atene in 3 giorni - Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

Pranzo

Pranza in una delle più carine taverne di Atene, To Zempereki (Solomou 92), decorata con fotografie del vecchio cinema greco. Qui ci sono buonissimi piatti tradizionali e locali, dell'ottima carne, come il fegato con l'aneto e la cipolla a un prezzo accessibile. Accompagna la carne con un buon vino bianco o rosso. Sarai sazio, ma troverai un posticino nello stomaco per i loukouma che ti offriranno a fine pasto. E la parte migliore è che dovrai pagare solo 15 euro a persona.

Quarta fermata - Stadio Panatenaico

Ora che hai ricaricato le batterie, fai una passeggiata verso lo Stadio Panatenaico per ammirare il luogo in cui sono iniziati i giochi olimpici nel 1896. La gloria che echeggia ti riempirà l'anima di uno spirito olimpico e, mentre sei lì, puoi facilmente ricreare l'immagine dei primi concorsi atletici.

Atene in 3 giorni - Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

Quinta fermata - Zappeion

Ora puoi andare un po' più lontano, verso i bellissimi giardini dello Zappeion, il primo edificio nella storia delle Olimpiadi, che aiuta anche oggi l'organizzazione dei giochi olimpici. Dai un'occhiata alle sculture che ti circondano, e siediti all'Aigli cafe per goderti un frappè greco. Se ne hai l'occasione, entra nell'edificio per vedere le colonne possenti della grande sala e guarda qualsiasi mostra ci sia.

Seconda serata

Dopo un breve momento di riposo, stasera visiterai il centro dell'intrattenimento, il quartiere di Gazi. Inizia con una bella cena in base ai tuoi gusti al Gazi College, e non dimenticarti di finire il pasto con una deliziosa torta. Poi vai a bere un drink al The Rouf Train, in cui ti puoi rilassare nell'ambientazione di un vecchio treno che adesso si è trasformato in un bar. Poi vai in una delle tante discoteche per ascoltare della musica internazionale e delle hit greche. Puoi scegliere tra Plintirio, Socialista o il grande Lohan Nightclub.

Dopo aver festeggiato alla grande e aver bevuto - in modo responsabile - è il momento di andare al Kantina Mavili di primo mattino per andare a mangiare il migliore “Vromiko” in città!

Giorno 3 - Vita al ritmo della vita quotidiana dei greci

Prima fermata - Giro turistico di Panepistimio

Fai una passeggiata per Via Panepistimio, dove vedrai gli edifici imponenti dell'Accademia di Atene e l'Antica Biblioteca Nazionale. Poi, visita Piazza Klafthmonos, in cui puoi sederti in galleria a bere un caffè o un frullato rinfrescante.

Atene in 3 giorni - Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

Seconda fermata - Shopping terapeutico

Partendo da Piazza Klafthmonos, vai a sinistra in Via Stadiou e arriva in Piazza Syntagma. Puoi fare un po' di shopping nel tragitto per Piazza Syntagma e poi andare verso il centro di Atene.

Inizia dalla via commerciale più famosa di Atene, Via Ermou, dove vedrai la maggior parte degli ateniesi camminare di qua e di là guardando le vetrine. Se pensi che le tue scarpe non siano più tanto comode per la situazione, questa è la tua occasione per fare un po' di shopping. Dai un'occhiata all'esterno e - se possibile - all'interno della Chiesa Kapnikarea.

Gira a destra in Via Aiolou, dove inizia la parte storica di Atene. Fermati al Falafellas e mettiti in fila per mangiare i migliori falafel di sempre.

Terza fermata - Anafiotica

È l'ora di respirare l'aria di un'isola greca che si trova nel centro di Atene! Passeggia attorno ad Anafiotica, il quartiere più pittoresco, dove puoi trovare delle carine casette a due piani con piante colorate e terrazzi profumati. Cammina e fai delle foto, fingendo di essere in una vera isola greca!

Cerca di trovare un tavolo libero sui grandini delle scale del Giasemi, uno dei piccoli bar più famosi della zona, e lasciati trasportare dalla bellissima sensazione di bere un caffè tradizionale greco.

Atene in 3 giorni - Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

Pranzo

Non c'è niente di meglio che fare il tuo ultimo pranzo con davanti il meraviglioso panorama dell'Acropoli. Ecco perché dovresti andare a mangiare alla Cave of Acropolis, un'autentica taverna in cui ci sono porzioni giganti di piatti greci. Puoi scegliere tra un'ampia varietà di piatti originali greci, e il prezzo non è eccessivo: 18 euro a persona.

Quarta fermata - Tempo di mare

Prendi il tram da Syntagma verso Faliron e scendi alla stazione di Tzitzifies. Da lì, puoi camminare verso il Centro Culturale di Stavros Niarhos. Qui, puoi vedere la Biblioteca Nazionale e il Teatro dell'Opera, puoi passeggiare per i bellissimi giardini, goderti le attività sportive e ammirare il panorama mozzafiato del porto di Faliron e lo stadio Karaiskaki.

Continua la tua passeggiata fino a raggiungere il porto di Floisvos. Qui, puoi guardare gli yacht di lusso, sentire la brezza fresca del mare e visitare il Museo Averof.

Ultima serata

Dopo aver preso uno yogurt gelato e, magari anche un ultimo souvlaki, è tempo di tornare in centro per la tua ultima serata. Scendi alla Stazione Monastiraki della metropolitana e vai sulla terrazza dell'Hotel A for Athens. Lì, puoi scegliere sul menù uno dei buonissimi drink e godertelo insieme a un'ultima bellissima vista su Piazza Monastiraki e sull'Acropoli illuminata, l'immagine di questo momento ti rimarrà impresso nella mente anche quando tornerai alla realtà del tuo paese.

Atene in 3 giorni - Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

Ora devi partire, ma un pezzo del tuo cuore rimarrà sicuramente lì...! Goditi la tua permanenza ad Atene!


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!