Tonno e piselli per studenti pigri

Pubblicato da Alessia Boni — 4 anni fa

Blog: Porto, skate e azulejos
Tags: Ricette Erasmus

Ciao a tutti

vi voglio spiegare una ricetta super facile e veloce.

Si tratta della ricetta tonno e piselli.

Questa ricetta sembra davvero molto facile (e lo è! ) ma in realtà, per farla davvero davvero buona, basta avere un paio di accorgimenti.

  • Prima di tutto prendete della cipolla rossa (o bianca) e tagliatela finemente. Posizionate una padella sul fuoco, accendete i fornelli a fuoco lento, e mettete nella padella un filo di olio extravergine d'oliva.
  • A questo punto dovete mettere la cipolla tritata all'interno della padella e lasciare che si cuoccia un pochino. Quando la cipolla sarà pronta sarà il momento di buttare i piselli. Io solitamente utilizzo il piselli in scatola, sono già cotti, quindi sono solo da scottare in padella per essere riscaldati. Mi raccomando scolate bene l'acqua in cui sono contenuti! Quando anche i piselli saranno cotti, quindi si tratterà di un paio di minuti, è giunto il momento di mettere il tonno. Anche qua, scolate bene dall'olio e dividete il tonno con un cucchiaio.

Tonno e piselli per studenti pigri

Tonno e piselli per studenti pigri

  • Lasciate che il tutto cuocia per almeno una decina di minuti. In questo modo il tonno prenderà il sapore dei piselli, e viceversa. Per una migliore riuscita mettete un coperchio sopra alla pentola, questo aiuterà a far sì che il tutto non si bruci, ma resti abbastanza umido.

Tonno e piselli per studenti pigri

Se anche voi come me durante la giornata non avete tempo per cucinare qualcosa di prelibato, volete comunque avere un pasto sano, allora questa ricetta fa esattamente per voi!

Buon appetito!

Alessia


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!

Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!