Le migliori terme e piscine di Budapest | Blog Erasmus Budapest, Ungheria
Advertise here

Le migliori terme e piscine di Budapest

I bagni termali fanno parte di qualunque esperienza a Budapest. Non potete dire di aver davvero visto la città se non andate alle terme. Sono davvero uniche, soprattutto se siete come me e amate provare cose nuove, saranno perfette per voi.

I bagni termali sono parte della nostra quotidianità qui. Se una volta ogni tanto vi chiedeste come trascorrere il tempo, dovreste andare alle terme. È un'attività adatta a tutte le stagioni e a tutti gli umori. Se avete bisogno di rilassarvi è perfetto. Trascorrerete un'intera giornata rilassandovi in quelle piacevoli piscine calde e se invece avete voglia di fare festa, cercate lo "Sparty" (pool party) più vicino. Sì, avete capito bene. "Sparty" è una tradizione appartenente a Budapest. È un composto delle parole Spa e Party. Gli "Sparty" sono molto famosi qui e nonostante siano un po' cari, penso che valga la pena farne almeno uno. Come vi dicevo, sono costosi per i budapestiani ma soprattutto per gli studenti. Invece, non penso siano costosi per i turisti, il prezzo è lo stesso delle spa di lusso. C'è il DJ e anche bar e gente che nuota e che balla nelle acque bollenti! Allegherò i link di alcuni siti web così potrete trovare maggiori informazioni riguardo agli Sparty.

Ma tornando all'argomento principale di questo articolo, ovvero i bagni termali, ce ne sono diversi a Budapest e anche in altre città. Ho deciso che ve li descriverò uno per uno. In particolare, vi descriverò i miei preferiti.

1) Bagno Termale Gellért

Sito web: Gellertbath

Indirizzo: Budapest, Kelenhegyi út 4, 1118

Questo bagno termale è sicuramente il più famoso di Budapest. Tuttavia, come succede spesso con i posti più famosi, non è necessariamente il migliore. Il Bagno Termale Gellért è sicuramente bellissimo, ma anche piccolo, costoso e affollato. Si trova all'interno dell'hotel Gellért.

Se siete alla ricerca di un'esperienza unica, vi consiglio assolutamente le altre terme.

the-best-thermal-baths-budapest-2b8bb583

Fonte

2) Bagni Széchenyi

Indirizzo: Budapest, Állatkerti krt. 9-11, 1146

Sito web: Szechenyibath

I Bagni Széchenyi sono uno dei maggiori complessi termali d'Europa e sicuramente i miei preferiti della lista. Mi piacciono tanto perché sono molto grandi e spaziosi, quindi anche quando sono affollati ci si muove liberamente. Inoltre, queste terme hanno 21 piscine! È assurdo.

the-best-thermal-baths-budapest-16e9e935

Fonte

I biglietti secondo me sono un po' cari, se non sbaglio il prezzo di un biglietto giornaliero si aggira intorno ai 5700 HUF, che corrispondono più o meno a quasi 20 €. Non è molto per un turista ma per uno studente è piuttosto caro.

I Bagni Széchenyi sono tra i più antichi di Budapest. Oltre alle piscine, queste terme offrono altri servizi come massaggi, pedicure e persino i massaggi con i fanghi. I prezzi sono più alti rispetto agli altri luoghi ma non li ho mai provati quindi non so darvi un'opinione.

the-best-thermal-baths-budapest-df270c50

Fonte

Se volete il mio consiglio, andateci presto! Se volete fare il biglietto giornaliero vi conviene essere lì prima delle 9:00 quando c'è meno coda da fare. Così potrete anche trascorrere più tempo nelle terme. Se volete comprare il biglietto serale, fate in modo di arrivare prima delle 19:00. Non sono mai andato la sera ma so che è più affollato nel periodo estivo e rischiate di trascorrere meno tempo in piscina. Io ci sono stato in un giorno feriale, era un mercoledì se non ricordo male, e non c'era molta confusione, ma non era ancora iniziata l'alta stagione. Ricordatevi anche di portare con voi qualcosa da mangiare, è tutto molto caro lì, quindi è meglio se non comprate niente.

Ho allegato il sito web così potete visitarlo e vedere i prezzi. Troverete anche una descrizione dettagliata delle piscine, compresa la temperatura dell'acqua.

3) Bagni Rudas

Indirizzo: Budapest, Döbrentei tér 9, 1013

Sito web: Rudasbaths

Indirizzo: Rudas Gyógyfürdő és Uszoda, H-1013 Budapest, Döbrentei tér 9

Mi sento diviso a metà tra i Bagni Szechenyi e i Bagni Rudas. Uno è magnifico, grande e spazioso, l'altro è accogliente e offre una vista mozzafiato. Non so davvero quale scegliere. Sono andato ai Bagni Rudas in un pomeriggio invernale. Fuori faceva molto freddo, ci saranno stati circa - 5° e l'acqua calda era il nostro unico riparo. Rudas è più piccolo rispetto a Szechenyi, ma è talmente accogliente che la sensazione che sentite lì è insostituibile. Ricordo ancora la tranquillità che c'era, soprattutto perché dato che faceva molto freddo non c'era quasi nessuno. Ad un certo punto ha persino iniziato a nevicare, sembrava fossimo dentro a una fiaba. Sfortunatamente non ho avuto né il denaro necessario né l'occasione giusta per tornarci un'altra volta in inverno, ma quest'anno mi troverete sicuramente lì.

the-best-thermal-baths-budapest-72e06dc8

Fonte

the-best-thermal-baths-budapest-3f09c936

(Fonte: https://travel.nine.com.au )

I prezzi del biglietto variano da 2000 HUF (circa 6 €) a 6200 HUF (circa 19 €), dipende dal tipo di biglietto che scegliete. Il biglietto più economico include l'accesso in piscina, mentre il più caro include anche i bagni termali terapeutici.

4) Bagni Palatinus Strand

I Bagni Palatinus sono i più iconici. Sono aperti dal 1919. È qui che è stata offerta per la prima volta la possibilità di fare un bagno all'aperto, in cui appunto gli ospiti potevano usufruire di piscine esterne. Oggi queste terme contengono 10 piscine diverse, inclusa quella più iconica che possiede anche diversi scivoli per divertirsi!

Trovate la piscina a onde, le piscine normali e quelle stile spiaggia. Fidatevi di me quando dico che una giornata lì non vi basterà. Ci sono anche tante piscine e strutture per bambini. E persino parchi giochi, così i bimbi non si annoiano!

Le migliori terme e piscine di Budapest

Fonte

La location è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Potete prendere il tram 4/6 fino al Ponte Margherita. Da lì dovete camminare fino all'Isola Margherita e poi raggiungere i Bagni Palatinus.

L'acqua proviene dalle sorgenti termali calde dell'isola e, nonostante non tutte le piscine contengano acqua termale, potete trovarne diverse. Il sito web specifica il nome delle piscine, la temperatura dell'acqua, e la profondità. La profondità va da 0 cm a 140 cm, quindi non è esagerata.

A me piacciono la piscina con lo scivolo e quella a onde, che sono anche quelle che attraggono di più i visitatori. Ora diamo un'occhiata ad alcuni dettagli pratici come gli orari di apertura e i prezzi dei biglietti.

Orari di apertura: dalle 8:00 alle 20:00

I prezzi del biglietto variano da 3100 HUF (circa 9 €) per gli adulti a 2400 (circa 7 €) per gli studenti. Ci sono anche i biglietti da 3 ore. Nei weekend il prezzo dei biglietti per adulti è di 3600 HUF (circa 11 €) e quello per studenti è di 2600 HUF (circa 8 €).

Offrono anche diverse tipologie di massaggi come il massaggio ai piedi, alla testa e anche i Massaggi al Vino Ungherese! La durata e i prezzi dei massaggi variano.

Se avete la Budapest Card avrete il 20 % di sconto per i bagni termali. Sapete cos'è la Budapest Card?

Si tratta di una card che potete acquistare e che include sconti per diverse attrazioni. Non l'ho mai comprata quindi non so dirvi dove la trovate. Tuttavia, se la comprate potrete ad esempio utilizzare i mezzi pubblici gratuitamente e ottenere sconti per un massimo di 21 attrazioni.

I prezzi variano da 6490 HUF (circa 19 €) per 25 ore a 12990 (circa 39 €). I costi sono piuttosto alti, ma se pensate di visitare una buona parte di attrazioni per le quali avete lo sconto, ne vale la pena.

Per maggiori informazioni visitate il sito di Budapest cards.

Per esperienza personale, vi dico che questa piscina è perfetta per il periodo estivo. È sempre rinfrescante andare lì e non è mai noioso. Non la consiglierei nel periodo invernale, perché ci sono bagni termali più adatti a quel periodo come Rudas e Szechenyi. Inoltre, la presenza degli scivoli rende l'esperienza ancora più divertente.

5) Stadio del nuoto Alfréd Hajós

C'è un altro complesso di piscine sull'Isola Margherita, ma questo è molto più professionale. È più adatto ai nuotatori professionisti. Infatti, alcune importanti gare europee si sono svolte lì nel 2014. Anche diversi professionisti giocano a pallanuoto qui e praticano nuoto. Come avrete notato non so nulla di nuoto, eppure sembro quasi un amatore adesso.

Diamo un'occhiata alle altre strutture di questo complesso. La piscina si chiama Alfréd Hajós, che è stato il primo campione olimpico ungherese.

Le migliori terme e piscine di Budapest

Fonte

Ci sono in tutto 8 piscine e punti d'immersione. Vi consiglio di controllare il loro sito web prima di andare perché a volte fanno delle gare e le piscine sono chiuse al pubblico.

Generalmente vi consiglierei questo posto se siete dei nuotatori professionisti o di livello intermedio. Io non sono un bravo nuotatore, e neanche qualcosa che si avvicini al "bravo". Quindi, di solito vado ai Bagni Palatinus dato che sono più divertenti. Sì, lo so, sono un bambino dentro e fuori.

Spero che questa breve guida delle terme e delle piscine di Budapest vi sia piaciuta.

Seguiteci su diariesofwanderers.

Se state viaggiando e avete bisogno di un alloggio, tenete in considerazione Airbnb! Utilizzando il mio codice potrete avere uno sconto di 25 € sul vostro primo viaggio. Spendete quei soldi per voi! Prego!

Codice di Airbnb.

Saluti!


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!

Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!