Advertise here

Frullatoni estivi facili

Pubblicato da Alessia Boni — 4 anni fa

Blog: Porto, skate e azulejos
Tags: Ricette Erasmus

Ciao a tutti

l'estate si sta avvicinando qua a Porto. E con l'estate si avvicina anche la voglia di cibi freschi e salutari. Se non più che, si sta avvicinando anche la prova costume! Vi voglio quindi suggerire una ricetta facile e veloce che di sicuro potrà salvare la vostra merenda.

Si tratta del frappè o frullato di frutta.

Cosa vi serve?

Frutta e verdura del genere che preferite, io amo particolarmente le fragole, le carote, le banane, la mela, e il sedano. Potrete aggiungere anche della frutta secca per avere un apporto di grassi salutari. Poi vi servirà dell'acqua, o del latte.

Nel caso come me non c'è non tolleriate molto il latte ma vogliate comunque aggiungere una dose di proteine, allora vi consiglio di cambiare il latte di vacca con il latte di soia. Un'ottima alternativa.

Dopodiché se fa davvero tanto caldo, allora tirate fuori dal freezer dei cubetti di ghiaccio, ne basteranno due è il vostro frullato sarà molto più fresco.

Il mixer una cosa fondamentale senza il quale non potete fare frullato. Non tutti hanno a casa il mixer, me ne rendo conto, io l'ho chiesto al mio padrone di casa che me l'ha portato con molta gentilezza.

Comprare un mixer significa spesso spendere molti soldi, quindi un consiglio per voi! Esistono infatti dei piccoli mixer manuali in commercio che costano davvero molto poco. Si tratta di una ciotolina di plastica all'interno del quale ci sono delle lame . Queste lame sono collegate ad una cordicina. Dovrete tirare la cordicina ripetutamente affinché le lame inizino a girare manualmente. Questo aggeggio lo potete trovare in supermercato talvolta, ma soprattutto lo troverete nelle fiere cittadine e in alcuni mercati.

Si trova anche su Internet. Il prezzo va dai cinque ai dieci euro, quindi non sarà una spesa troppo grande, ma sarà un buon investimento per riempire la vostra destra estate di frullati e succhi.

Procedimento

Dopo aver scelto il tipo di frutta il tipo di verdura da mettere all'interno del frullato dovrete semplicemente sciacquarla, tagliarla a pezzetti non troppo grandi e successivamente posizionarla nel mixer.

Frullatoni estivi facili

Dopo aver posizionato la frutta decidete se mettere l'acqua o latte. Per quanto riguarda la quantità sia di uno sia dell'altro, dovete semplicemente prendere un bicchiere e aggiungerne un paio, in base a quanto ne volete. Con un paio di bicchieri di acqua significa che avrete circa due porzioni abbondanti di frappè. In base a questo fate voi i vostri calcoli.

A questo punto non vi resta altro che farlo semplicemente girare nel mixer. Dopo circa due minuti spegnete il mixer, togliete il coperchio, e con un cucchiaio controllate se sono rimasti dei pezzi. Se così fosse fate andare avanti la centrifuga per ancora un po'.

Frullatoni estivi facili

Se invece il frappè è pronto non vi resta altro che metterlo in un bicchiere e berlo bello fresco.

Frullatoni estivi facili

Vi sconsiglio di fare tanto frappè per conservarlo in frigo e berlo nei giorni successivi. Le proprietà benefiche della frutta svaniscono infatti in pochissimo tempo dopo che essa è stata tagliata. Quindi, visto che è una ricetta così veloce, cercato di farlo di volta in volta sul momento.

Buona estate e buoni frullati a tutti quanti Alessia.


Galleria foto


Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!

Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!