Advertise here

Parlamento Europeo


  - 1 opinioni

Strasburgo, sede delle istituzioni europee

Strasburgo è conosciuta per essere la sede del Parlamento Europeo insieme a Bruxelles; e, in Lussemburgo, si trova la Segreteria Generale. Strasburgo è una delle poche città che, senza essere capitale di stato, ospita un'istituzione internazionale (insieme a Ginevra e New York, credo).

Strasburgo. sede delle istituzioni europee

Il Parlamento Europeo è uno dei legislatori con più potere del mondo e rappresenta la popolazione europea. È una delle principali istituzioni legislative della UE, insieme al Consiglio dell'Unione Europea. È l'unica istituzione europea scelta direttamente dai cittadini della UE, si sceglie per suffragio universale, diretto e segreto ogni 5 anni.

Le sue funzioni principali sono: dibattere e approvare le leggi della UE; controllare le altre istituzioni della UE, per garantire il buon funzionamento delle stesse; e dibattere e adottare il budget della UE (la prima e la terza funzione la condivide con il Consiglio Europeo).

Strasburgo. sede delle istituzioni europee

Il numero di deputati è proporzionale alla popolazione dell'UE, anche se il numero non può essere superiore a 750, in totale 751 se contiamo il Presidente (attualmente il presidente è Martin Schulz). Si riuniscono per affinità politiche, non deve essere per nazionalità.

L'emiciclo è una delle stanze più famose, con una capacità di 750 persone. In questa sala si celebrano le sessioni mensili. Io sono entrata in una visita guidata e ci hanno spiegato molte cose (anche se la visita era in francese e, dato che sono andata all'inizio del mio periodo qui, non ho capito molto).

Strasburgo. sede delle istituzioni europee

L'edificio è stato terminato nel 1998, è molto bello e impressionante, tanto dentro come fuori, vale la pena visitarlo. Da un lato è circondato d'acqua e le viste sono molto belle, infatti sono stata anche al Parlamento Europeo di Bruxelles e non c'è paragone riguardo alle viste e alla costruzione di edifici; inoltre, se si vede dal cielo o da uno dei lati, sembra la prua di una barca che inizia a navigare. È fatto di vetro, metallo, arenaria e legno. Dentro dello stesso ci sono delle zone all'aria aperta con piante, e, certamente, ha molte bandiere. Le dimensioni dell'edificio e il suo disegno non lascia indifferente nessuno, ha più di 200. 000 metri quadrati e 1133 uffici, 18 sale di commissioni e l'emiciclo di cui ho parlato prima.

Strasburgo. sede delle istituzioni europee

Strasburgo. sede delle istituzioni europee

Riguardo alla visita dentro l'edificio, di solito sono in gruppo e con prenotazione anticipata. Io ho avuto la fortuna di andare con l'associazione "Strasbourg aime ses étudiants", di forma gratuita (anche se credo che tutte le visite sono gratuite). Ci sono varie visite organizzate con questa associazione tanto in questa Istituzione come in altre che ci sono vicino al Parlamento (Diritti dell'Uomo, ecc); sono state organizzate visite anche con la mia università, e credo che si possano prenotare da soli. Se non entrate, almeno vale la pena visitare la parte fuori. Alla fine della visita ci hanno dato dei posters gratuiti del Parlamento visto di giorno e di notte. Dentro è molto spazioso e luminoso, d'aspetto nuovo e moderno, anche se io preferisco la vista dell'edificio con il fiume attorno. Mi è piaciuto molto anche l'entrata circolare all'aria aperta, è stata la prima cosa che ho visto e ha richiamato la mia attenzione un monumento con forma di palla che c'era nel mezzo. Lì ho potuto vedere gente di ogni classe e cultura.

Strasburgo. sede delle istituzioni europee

Un altro dato curioso è che nei dintorni ci sono varie tende da campeggio con gente che manifesta per qualcosa; all'inizio mi ha impressionato abbastanza, inoltre dormivano vicino al fiume e la città è fredda, però dopo ho visto l'importanza di questa istituzione, grazie a casi famosi che si emettono al telegiornale, e immagino che non c'è miglior forma per manifestare che davanti al Parlamento Europeo.

Strasburgo. sede delle istituzioni europee

Strasburgo. sede delle istituzioni europee

Si può arrivare camminando dal parco l'Orangerie e per Robertsau, anche in bici, in tram e in bus. La fermata del tram si chiama "Parlamento Europeo", la linea è la E con direzione "Robertsau Bocklin". In primavera (non so se lo fanno anche il resto dell'anno) sono potuta andare con delle amiche in una barca di turisti fino al Parlamento in modo gratuito e dopo ti riportano anche alla fermata del bateau.

Strasburgo. sede delle istituzioni europee

Strasburgo. sede delle istituzioni europee

Galleria foto



Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Parlamento Europeo? Condividi la tua opinione su questo luogo.

Lascia un commento riguardo questo luogo!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!