Cathédrale Notre Dame


  - 1 opinioni

Il cuore di Strasburgo

La cattedrale di Strasburgo è impossibile da non vedere, dato che praticamente si vede da tutte le panoramiche della città e da molti posti della stessa. Si trova nel centro storico di Strasburgo.

Si chiama "Notre Dame" e si iniziò a costruire nel 1015 e si terminò nel 1439, per questo tra poco compirà mille anni! La cattedrale è in stile gotico, come si può vedere dalle foto.

Il cuore di Strasburgo

Il cuore di Strasburgo

La piattaforma della cattedrale è alta 66 metri e il capitello, 132 metri che insieme al resto dei 10 metri della torre, arriva ai 142 metri. Di fatto, fu la cattedrale più alta fino al 1874.

Il cuore di Strasburgo

    La facciata principale dell'esterno è caratterizza da tre elementi chiave:

  • Le tre porte
  • Il rosone
  • La galleria degli apostoli

La cattedrale ha una porta centrale e più grande, e altre due, una ad ogni lato della centrale. Hanno tutte e tre lo stesso stile, però la principale è la mia preferita. Ha un arco in rilievo molto decorato con figure e torri molto sottili che arrivano fino al rosone, che si trova proprio sopra; quest'arco rappresenta la Passione di Cristo. Sulla sinistra troverai la Porta Nord che rappresenta le virtù sopra ai vizi o per superare i vizi (qualcosa così mi hanno spiegato); e, sulla destra, la Porta Sud è coronata dalle Vergini sagge e le Vergini stupide.

Il rosone di 15 metri di diametro è uno dei rosoni gotici più grandi del continente Europeo. È molto bello e maestoso, sopratutto la vetrata che si vede dall'interno della cattedrale che le dà luce e colore.

La Galleria degli Apostoli si trova sopra al rosone. Le dodici figure degli apostoli sono allineate con il centro della cattedrale e messe in 12 archetti. A prima vista, la gente non sa dove si trovano, per questo nei monumenti importanti è meglio cercare informazioni prima della visita o avere una guida.

Il cuore di Strasburgo

L'interno è anche meraviglioso, per questo non potete non entrare. Io sono più fan degli esterni delle cattedrali e chiese, però l'interno mi è piaciuto abbastanza. Gli elementi che più si evidenziano all'interno sono: l'organo, il pulpito, l'Angelo e l'orologio astronomico. Inoltre, i corridoi laterali mi piacciono molto per l'altezza e la tranquillità che dà passeggiare lì.

  • L'organo: è molto grande e fuoriesce nella parte alta dell'interno della cattedrale. Si evidenzia non solo per la grandezza, ma anche per i suoi ornamenti e la sua bellezza.
  • Il pulpito: è una costruzione in pietra ed è considerata come uno dei migliori pulpiti dell'arte gotica.

Il cuore di Strasburgo

Il cuore di Strasburgo

  • L'orologio astronomico: risale al Rinascimento (XVI secolo) ed è molto bello. Si trova alla destra della zona dove si siede il coro. Il meccanismo è interessante e curioso da vedere; è unico al mondo ed è stato costruito come un'applicazione di una teoria scientifica. Il sistema di figure inizia a funzionare alle 12:30 e comincia la "sfilata degli apostoli".

Il cuore di Strasburgo

  • Il pilastro degli angeli: è molto vicino all'orologio astronomico. È un'opera d'arte delle costruzioni verticali. Ha un pilastro, con dodici sculture di personaggi religiosi in forma verticale lungo il pilastro, e in alto si trova Cristo. (Si vede nella foto del orologio).

In questa zona, nel pavimento, c'è un quadrato di sbarre dove si possono tirare dei soldi che cadono in uno spazio sotterraneo. In una delle pareti c'è anche una dedicatoria in memoria agli officiali e soldati americani morti nella liberazione di Strasburgo. Così, come molti altri dettagli e segreti che non ho avuto il piacere di scoprire, dato che in ogni visita vedi qualcosa di nuovo.

Il cuore di Strasburgo

Potete salire sulla terrazza panoramica del campanario, lo consiglio, dato che c'è una magnifica vista della città. Per salire bisogna fare più di 300 scalini e non c'è ascensore, però merita. Da sopra Strasburgo sembra una città medievale e vedrete la disposizione delle strade, i tetti delle case e, in lontananza, la foresta nera e il resto dell'Alsazia. Solo si può stare sulla terrazza un tempo limitato dato che quando esce un gruppo, entra un altro, e anche se non mi sembra corretto, è normale, dato che, non essendoci l'ascensore, bisogna organizzarsi bene per non creare problemi.

Il cuore di Strasburgo

L'esterno della cattedrale deve essere visto da varie prospettive. Una de queste è la strada che va dalla Place Guttemberg fino alla Piazza della cattedrale, dato che la facciata rimane incastonata in una piccola strada. Un'altra è da sotto la facciata, per poter vederne a apprezzarne l'immensità; inoltre non vi scordate dei lati e, certamente, delle diverse panoramiche dove sempre vedrete parte della facciata e della torre. Io sono passata qui cento volte e la prima vista della cattedrale non smette mai di sorprendermi; credo in effetti che mi sorprenda ogni giorno di più. Di notte fa perfino paura e ha un caratteristico tono arancione.

Il cuore di Strasburgo

A Natale potete assistere al Mercato Natalizio, che si trova nelle principali luoghi della città, e ovviamente, nella Piazza della Cattedrale. L'immagine è impressionante, con molte casette di legno nella piazza della cattedrale e con il maestoso edificio coronato, è senza dubbio la miglior immagine del "marché de Noël" dato che, come vi ho detto prima, la piazza è piccola e la cattedrale è molto alta quindi il mercato è raccolto; inoltre, l'accompagnano la quantità di luci che si appendono per le strade e gli ornamenti che ci sono nella maggior parte degli edifici, così come un biscotto di zenzero nell'ufficio del turismo che c'è nella stessa piazza. Tutto questo è accompagnato dall'odore del vino caldo, dalla musica natalizia e da molti turisti. Inoltre, dentro alla cattedrale in uno dei corridoi laterali si può visitare un Presepe che fanno abbastanza bene le cui figure sono grandi e ben fatte.

Il cuore di Strasburgo

Il cuore di Strasburgo

Il cuore di Strasburgo

L'entrata all'orologio astronomico costa sui 2€ e salire al campanile della cattedrale 5€, però la prima domenica di ogni mese è gratis! Le mie amiche ed io abbiamo approfittato dell'ultima domenica gratis che c'era prima di lasciare Strasburgo per salire sulla torre, per poco non siamo andate, dato che il tempo in Erasmus passa molto veloce e poco a poco ti lasci le cose per più avanti e alla fine non riesci a farle, quindi approfittate del tempo che avete!

L'entrata all'orologio astronomico include la proiezione della "Sfilata degli Apostoli" che inizia alle 12, e alle 12:30 si vede l'orologio in funzione.

L'orario di entrata alla piattaforma è dall'1 di Aprile fino al 30 di Settembre dalle 9 del mattino fino alle 19:15; e, dall'1 di Ottobre fino al 31 di Marzo dalle 10 del mattino fino alle 5 e un quarto del pomeriggio. Chiude l'1 di Gennaio, l'1 di Maggio e il 25 di Dicembre.

È una delle mie cattedrali preferite, e tutte le volte che verrò a Strasburgo, la ammirerò. Inoltre, quando fa freddo, è un buon posto per riscaldarsi, lo dico per esperienza.

Il cuore di Strasburgo

Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Cathédrale Notre Dame? Condividi la tua opinione su questo luogo.

Lascia un commento riguardo questo luogo!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!