Gallia


  - 1 opinioni

Gallia

Dopo tutti i post che ho scritto riguardo a Strasburgo, non potevo lasciare fuori dalla lista Gallia, dal momento che è uno dei luoghi più trafficati dai ragazzi francesi e dagli studenti Erasmus che vivono lì.

Inizialmente pensavo che questa zona fosse famosa solo per la sua stazione del tram, che è quella che ti lascia più vicino al centro storico di Strasburgo, ed è un luogo di ritrovo e punto d'incontro con gli altri prima di proseguire il proprio percorso o di fare qualsiasi piano si abbia in programma in città. Ma "Gallia" non è solamente il nome della stazione, bensì di tutti i dintorni della zona, in cui sono compresi i seguenti punti.

Gallia

Dal ponte in cui è situata la stazione si può ammirare una delle viste panoramiche più belle di Strasburgo; da un lato, infatti, dà sul canale in cui si trovano delle discoteche a forma di barca, situate proprio sul fiume e non sulla riva. Dall'altro lato, invece, il ponte dà sulla chiesa di Saint Paul, ed è uno dei punti migliori da cui ammirarla. Dal ponte è visibile tutta la parte della facciata principale, poiché si trova in una specie di isola che divide il canale in due parti, e da Gallia si ha l'impressione che la chiesa stessa sia sospesa sul fiume.

Gallia

Qui è situato anche l'edificio del Crous, l'istituzione francese che aiuta i ragazzi Erasmus a trovare alloggio. Io sono stata in questo edificio più volte, poiché è anche il posto in cui consegnavano i biglietti per il cinema gratuiti sorteggiati su Facebook. Ebbene sì, avete letto bene, seguite la pagina Facebook altrimenti perderete l'opportunità di andare al cinema gratis a Strasburgo. Io, durante il periodo in cui ci sono stata, sono potuta andare diverse volte gratuitamente, a volte persino con popcorn e coca-cola in omaggio. Tra i tanti film che ho visto c'erano "Lo Hobbit 2" e "Thor 2", semplicemente grazie all'aver messo per prima un "mi piace" sulla pagina Facebook e all'essere andata a ritirare i biglietti in questo edificio. L'ufficio in cui dovete dirigervi si trova al primo piano e dovrete entrare dalla porta che dà su Gallia, non da quella laterale.

Proprio accanto all'edificio del Crous, si trova una delle mense universitarie di Strasburgo, in cui con solo 3 euro si possono avere due piatti, il pane, la bibita e il dolce. Era l'opzione migliore quando non mi andava di cucinare e di spendere molto per mangiare, anche se comunque non ci sono andata moltissimo perché si trovava a 20 minuti dalla mia università "l'Ecole de Management", e non facevo in tempo con solo un'ora di pausa.

Qua ci sono anche diversi tipi di negozi, come il "Carrefour City", una succursale dell'ipermercato Carrefour però più simile a un supermercato di quartiere. Ci sono poi birrerie, pasticcerie francesi che si trovavano in tutta la città e ti impedivano di stare a dieta per molto tempo.

Gallia

Per quanto riguarda le barche di cui vi parlavo prima, sono delle specie di discoteche piuttosto frequentate dai ragazzi e dagli Erasmus della città, più che altro dagli studenti Erasmus se la festa è in un giorno infrasettimanale. La prima barca che vedete accanto al ponte è il "Rafiot", in cui a seconda del giorno della settimana si paga per entrare oppure no e la musica non è la classica musica commerciale e ballabile, per questo non mi piaceva molto. La barca seguente non è una discoteca, ma è un bar con una delle terrazze più belle di Strasburgo, quasi di lusso, con grandi divani bianchi che danno sulla passeggiata, stupendo... purtroppo è un po' caro, quindi va bene per andarci una volta. Infine, l'ultima barca, di colore bianco con varie luci colorate è il "Barco Latino", uno dei pub che io e i miei amici frequentavamo di più durante l'Erasmus.

Gallia

Gallia

L'ingresso al Barco Latino è gratuito, è composto da due piani, anche se quello inferiore è il migliore: la musica è commerciale e latina, dunque la festa è assicurata per quelli a cui piace ballare. L'unica pecca, molto importante, è il fatto che lo spazio sia piuttosto ristretto. La sala è allungata e c'è un bancone che occupa la maggior parte del bar, quindi ne rimane solo un estremo senza il bancone in cui si ammassano praticamente tutti per ballare e si finisce per morire di caldo e volersene andare.

Per raggiungere Gallia, la cosa migliore è prendere il tram. Le linee che passano a Gallia sono la C, la F e la E.

Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Gallia? Condividi la tua opinione su questo luogo.

Lascia un commento riguardo questo luogo!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!