Uno degli stereotipi: gli svedesi

Pensa per 15 secondi alla parola Svezia: "Che ti viene in mente? " Sicuramente gli stereotipi comunemente accettati che arrivano a tutti noi. Il punto è che la società spagnola ha iniziato a stereotipare il paese nordico alla fine degli anni 60' e durante gli anni 70'. Film tardo-francoisti e landisti diffusero lo slogan "per le bionde".

Ora affermano di essere uno dei paesi europei più liberali e moderni. Non solo dal punto di vista ideologico, ma anche nel modo di vestire. I ragazzi con acconciature rasate e capelli lunghi, pantaloni stretti ed eccentrici occhiali spessi. Le ragazze con tacchi imponenti e fantastici vestiti. Per non parlare del loro trucco.

Lo stereotipo di svedese, o comunque del nordico in generale, è quello di essere una persona alta, bionda e generalmente molto bella. Dal mio punto di vista non è cambiato molto dal tempo dei Landa, o si?

Uno degli stereotipi: gli svedesi

Fonte


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!

Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!