Advertise here

Visita della capitale parigina

Durante i mesi trascorsi in Erasmus ho avuto l'occasione di visitare diverse città europee e questo principalmente grazie ai mezzi di trasporto low cost come bus o alcune compagnie aeree, che collegano i diversi paesi.

Una volta ho deciso di visitare insieme ai miei amici la capitale Parigi perché, considerando ciò che ho sentito dire di questa meravigliosa città, volevo capire se davvero valesse la pena visitarla almeno una volta nella vita. Si tratta di una capitale molto cara e caratterizzata da negozi di lusso e una vita notturna da jet set. Abbiamo quindi voluto immergerci in questa città per scoprire i suoi meravigliosi luoghi da visitare.

Visite de la capitale Parisienne

Fonte

Torre Eiffel

La Torre Eiffel è il monumento più emblematico della città e il più bello, proprio come la Statua della Libertà a New York. Si tratta di una costruzione gigantesca che si può intravedere già dalla metro. Anche all'interno è molto bella. Visitandola potete salire al piano superiore e godere di una vista magnifica dell'orizzonte, soprattutto al tramonto. Lo spettacolo è magnifico specialmente di notte perché la Torre viene illuminata. Inoltre, potete approfittare di un ristorante molto carino che si trova proprio sulla Torre; il biglietto per ammirare la parte interna di questo magnifico monumento e trascorrere una serata romantica costa 25 €.

Visite de la capitale Parisienne

Fonte

Il Museo del Louvre

Prendendo la metro e scendendo alla fermata "Palais Royal Musée du Louvre" potrete dirigervi verso il secondo capolavoro di questa città, il Museo del Louvre; sarete accolti da un monumento a forma di piramide e all'interno troverete un patrimonio culturale superbo tutto da scoprire. Parigi è caratterizzata da un patrimonio storico e culturale incomparabile, che può essere scoperto girando questo museo.

Visite de la capitale Parisienne

Fonte

Basilica del Sacro Cuore

La Basilica del Sacro Cuore è uno dei monumenti più prestigiosi di Parigi. Si tratta di un castello bianco bellissimo, con un'architettura magnifica arricchita da dettagli pittorici, che si trova in cima alla collina di Montmartre. Oltre ad essere un luogo religioso molto popolare, è molto fotografato. Per salire potete anche utilizzare la funicolare.

Inoltre, dopo aver visitato questi luoghi, potete andare alla stazione della metro "Anvers" e scendere alla stazione di "Blanche". Dopo aver camminato per qualche metro vi troverete di fronte al Moulin Rouge, il famoso cabaret che si trova sul Boulevard de Clichy. All'esterno ci sono un bellissimo mulino e un'insegna storica, diventata famosa grazie al film americano. Nella stessa piazza troverete ristoranti alla moda, locali carini per trascorrere la serata con gli amici e anche un teatro dove potrete vedere commedie e tragedie.

Se invece avete voglia di allontanarvi un po' dalla capitale e andare in un posto pacifico potete andare ai Giardini del Lussemburgo; si tratta di un parco di diversi ettari che si estende su una natura verdeggiante. Vi consiglio anche l'Abbazia di Saint-Germain-des-Prés con un prato verde e curato, una meravigliosa fontana con dei ruscelli d'acqua e un castello immenso, che è il Palazzo del Lussemburgo. In questo parco ci siamo rilassati sull'erba e abbiamo fatto un pic-nic all'ombra degli alberi. C'era anche un parco giochi per bambini. Potete raggiungere questo bel giardino prendendo la RER e scendendo alla stazione "Luxembourg".

Da lì abbiamo preso un'altra metro per arrivare al "Pont Saint Michel" da cui guardavamo i battelli passare sotto il ponte che attraversa la Senna. Vi consiglio di passare anche dal "Pont des Arts" e ammirare la Senna, che attraversa la capitale parigina contribuendo alla bellezza dei paesaggi. C'è anche il "Parc des Buttes-Chaumont" che vale davvero la pena di vedere. È un po' distante dalla città e in una posizione più elevata. Non è molto frequentato dai turisti, quindi potrete godervi un po' di pace e serenità.

Visite de la capitale Parisienne

Fonte

Visita della Senna in bateau-mouche

Per approfittare ancora di più della capitale francese potete ammirare la città e tanti monumenti attraverso il "bateau-mouche", una specie di battello al coperto che vi permette di ammirare i parchi e i vicoli parigini, fare un giro romantico e apprezzare il cuore della città. In seguito, potete fare una bella passeggiata nei luoghi al coperto, dove l'architettura dei vecchi centri commerciali si mescola con l'architettura dei soffitti che li ricoprono, sono magnifici. Nei grandi viali trovate le gallerie, che offrono un'atmosfera molto particolare. I soffitti sono coperti di lastre di vetro. All'interno delle gallerie ci sono librerie con saloni da tè e negozi che fanno venire voglia di entrare.

Arco di Trionfo e Champs Élysées

L'Arco di Trionfo si trova in una rotonda di Parigi. Se salite in cima potrete godere della vista sugli Champs Élysées, un corso ampio, alberato e pieno di negozi di lusso di vario tipo (scarpe, vestiti, ecc. ). Ovunque troverete negozi bellissimi e ristoranti con terrazze stupende. L'unica cosa un po' fastidiosa è che questo famoso corso è pienissimo di gente giorno e notte. È probabile quindi che troviate coda nelle casse dei negozi di abbigliamento. Attenzione anche ai furti lungo il corso; vi consiglio di tenere sempre lo zaino davanti, per evitare che vi rubino qualcosa.

Vi consiglio anche di visitare il Castello di Vincennes che rappresenta parte del patrimonio storico della città dal momento che era la residenza del re di Francia, ed è caratterizzato da un'architettura curata e immensa. È aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00, l'ingresso è gratuito fino a 26 anni, altrimenti costa solo 9 €, ottimo direi.

In questo ambiente culturale potete trovare il sorriso della Gioconda visitando il Museo del Louvre. A Montmartre troverete numerosi artisti, pittori, poeti e scrittori con le loro fantastiche opere che hanno come protagonista Parigi; alcuni artisti disegnano i quartieri della città con la Torre Eiffel, altri i quartieri che circondano la Senna. Vi potranno persino proporre di farvi un ritratto. Questi artisti rappresentano al meglio l'aspetto culturale della città parigina e contribuiscono ancora di più alla bellezza del paesaggio.

Anche il Museo Rodin è bellissimo e possiede un giardino magnifico; le persone si siedono sulle panchine o nel bel mezzo della natura per approfittare dell'erba e dei canti degli uccellini o per fare un pic-nic con frutta e verdura, gustandoli davanti alle meravigliose fontane. L'unica cosa che vi serve è il tempo sereno, così potrete passeggiare tra i parchi della città.


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!