Advertise here

Dove abitare?

Quando sono arrivato a Liegi ho dovuto trovare un posto dove vivere. Molte persone erano già venute durante l'estate per trovare un posto, così poi, quando sono tornati a settembre per iniziare le lezioni, erano già sistemati.

Comunque io, d'altra parte, ha voluto più di un'avventura e ho deciso di aspettare fino all'ultimo momento per trovare qualcosa: il week-end prima dell'inizio dell'inizio delle lezioni. E sì che è stata un'avventura!

Ho passato due giorni interi cercando di trovare un kot (una stanza in una casa che è affittata a singole persone che in seguito condividono spazi comuni, come la cucina, i servizi igienici e le docce). Dopo aver cercato ovunque ho finalmente incontrato quello perfetto (o almeno abbastanza carino e che non fosse troppo lontano a piedi dal centro della città o dall'università).

Tuttavia, c'era un piccolo contro: il modo più veloce per tornare dal centro è quello di camminare su due, molto lunghe, scalinate. Per quando si arriva in cima si è a corto di fiato tanto da volersi togliere il cappotto (anche se si gela fuori! ). Anche se, suppongo che sia una buon modo ed economico per rimanere in forma!



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!