Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia | Blog Erasmus Cracovia, Polonia

Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

  1. Suggerimenti per studiare all'estero a Cracovia - Studiare all'estero a Cracovia
  2. Costo della vita a Cracovia
  3. Come arrivare a Cracovia - Arrivare a Cracovia in aereo, treno, autobus o macchina
  4. Quartieri di Cracovia - Le zone principali di Cracovia
  5. Alloggi per studenti a Cracovia - I migliori suggerimenti e consigli
  6. Vita notturna a Cracovia - Dove uscire la sera a Cracovia
  7. Dove mangiare a Cracovia - I migliori ristoranti a Cracovia
  8. Cucina polacca - La gastronomia della Polonia e i piatti tipici
  9. Mezzi pubblici a Cracovia - Spostarsi a Cracovia
  10. Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia
  11. Gite in giornata da Cracovia - Posti da visitare ed escursioni intorno a Cracovia
  12. Festival a Cracovia - Calendario delle festività e feste
  13. Cracovia in 3 giorni - Cosa vedere a Cracovia in 3 giorni

Per qualche ragione, Cracovia è sempre stata considerata una città magica con un fascino unico. Potrebbe essere grazie ai numerosi monumenti, alle belle chiese e ai parchi o anche grazie ai bar sotterranei che sono diventati delle tappe molto popolari per i turisti. Con una storia che risale all'insediamento del IV secolo sulla collina di Wawel, Cracovia è rimasta quasi intatta durante le varie invasioni. Nel 1978 il centro storico di Cracovia è stato definito come Patrimonio mondiale dell'UNESCO e adesso è considerato come la più grande piazza di mercato in Europa.

La città può essere suddivisa in due parti principali: la città vecchia con il suo castello e Kazimierz (il primo quartiere ebraico). Queste due zone sono delle tappe obbligatorie per chiunque visiti la città. Quindi indossa delle scarpe comode e vai alla scoperta della città magica di Cracovia!

Cose da vedere a Cracovia

La Piazza del Mercato di Cracovia

Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

La Piazza del Mercato di Cracovia, in polacco “Rynek”, è considerata il centro della città e un posto in cui tutti si incontrano per fare una passeggiata per la città, cenare con gli amici o la famiglia o bere una birra in uno dei tanti ristoranti e bar che la circondano.

È stata progettata nel 1257 e non ha mai subito cambiamenti. Con i suoi 200 metri quadrati, la piazza principale di Cracovia è una delle più grandi piazze medievali in Europa che cela molti segreti, leggende ed è davvero magica. Una delle più importanti attrazioni del posto è la Chiesa di Santa Maria con il suo splendido altare costruito da Veit Stoss e le campane che risuonano dalle torri ogni ora. C'è anche il Mercato del Tessuto (Sukiennice), dove puoi trovare un'altissima qualità di oggetti in ambra originari della Polonia e gioielli fatti a mano, il Municipio della città vecchia (Ratusz) che era il centro amministrativo della città e la sede del Gran Consiglio e del museo sotterraneo, in cui si può scoprire la storia della città, e il monumento di Adam Mickiewicz, uno dei più famosi scrittori polacchi, in cui si radunano tutti gli studenti del liceo prima dell'esame di maturità per chiedergli aiuto.

Mercato del Tessuto (Sukiennice)

Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

Situato nel centro della Piazza del Mercato, Sukiennice è uno degli edifici più emblematici di Cracovia. In passato, era uno dei più importanti punti scambio di mercato, in cui i commercianti di tutta Europa si raggruppavano per discutere di affari e comprare/vendere tessuti, spezie, pelli, ecc. Sukiennice è considerata anche uno dei primi centri commerciali del mondo.

Attualmente, è uno dei posti più turistici di Cracovia, dove puoi trovare dozzine di piccole bancarelle che vendono souvenir, ambra del nord della Polonia, gioielli fatti a mano, ecc. Quindi non perderti questo posto se sei alla ricerca di qualcosa di originale e unico. All'ultimo piano di Sukiennice c'è un museo, che si può visitare gratuitamente tutte le domeniche.

Barbacane (Barbakan)

Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

Il Barbacane è una delle poche fortificazioni rimaste a Cracovia e una via storica che porta al centro della città. È stato costruito attorno al 1498 e fungeva da posto di controllo per chiunque volesse entrare in città. In origine, era collegata alle mura che proteggevano la città.

Adesso, è un'attrazione turistica e ospita diversa mostre. È aperta dal lunedì alla domenica e se decidi di visitare il Barbacane, devi comprare un biglietto da 5 zloty (normale) e 4 zloty (scontato) per entrare.

Castello di Wawel

Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

Il Castello di Wawel è uno dei simboli più emblematici di Cracovia che si affaccia sulla città, situato vicino al fiume Vistola. Il castello e la cattedrale sono stati costruiti attorno al 1000 d. C. Fu Mieszko I, il primo sovrano polacco, a scegliere Wawel come una delle sue residenze ufficiali. In seguito, nel 1319 il primo re polacco, Władysław Łokietek, fu incoronato nella Cattedrale di Wawel. La sua incoronazione diede vita alla tradizione che vide altri 35 re fino al XVII secolo quando la capitale della Polonia venne spostata a Varsavia (1596). Tutti i sovrani usarono Wawel come residenza, inoltre, durante l'invasione austriaca e poi quella nazista, venne usata come ospedale militare e come quartier generale del Governatore nazista, Hans Frank. Fortunatamente, il castello e la cattedrale sono rimasti quasi intatti e i turisti da ogni parte del mondo possono ammirarne la bellezza e la moltitudine di stili: medievale, romanico, rinascimentale, gotico e barocco.

La cattedrale attuale fu costruita nel 1364 per ordine di Władysław Łokietek, la prima cattedrale, costruita in legno, bruciò. All'interno della cattedrale si trovano la tomba dell'ex Vescovo di Cracovia, St. Stanisław, 18 cappelle straordinarie, le cripte reali, le tombe di re e statisti, e la Torre del campanile di Zygmunt. Si dice che il suono si possa sentire fino a 50 kilometri di distanza. Puoi visitare la cattedrale gratuitamente, a meno che tu non voglia salire sulla torre e visitare le cripte reali. Poi, si paga 12 zloty per un biglietto normale (3 euro) e 7 zloty per uno scontato (circa 2 euro).

Adesso, il castello è un museo che comprende cinque sezioni separate:

1. Tesoro della Corona e Armeria - questa mostra si trova al piano terra del castello ed è correlata all'istituzione storica del Tesoro della Corona e delle armi dalla fine del 15esimo secolo all'inizio del 19esimo. Gli orari di apertura sono i seguenti:

  • Stagione estiva (aprile - ottobre)
  • Lunedì: 9:30 - 13:00

    Martedì - venerdì: 9:30 - 17:00

    Sabato e domenica: 10:00 - 17:00

  • Stagione invernale (novembre - marzo)
  • Lunedì e domenica - chiuso

    Martedì - sabato: 9:30 - 16:00

    Chiuso: gennaio 9-23, 2017

    Un biglietto normale in stagione estiva costa 18 zloty (circa 4,50 euro) e scontato 11 zloty (circa 3 euro), con entrata gratis il lunedì. Durante la stagione invernale un biglietto normale costa 16 zloty (4 euro) e uno a metà tasso 9 zloty (2,50 euro).

    2. Sala di Stato - questa è la mostra principale del castello e comprende varie stanze al piano terra e alloggi per gli ospiti al secondo piano (la sala del governatore, la sala dei tornei, la sala degli inviati, la sala del pianeta, la sala degli uccelli, la cappella reale, la sala dell'aquila, la sala del senatore). Gli orari di apertura sono i seguenti:

  • Stagione estiva (aprile - ottobre)
  • Lunedì chiuso

    Martedì - venerdì: 9:30 - 17:00

    Sabato e domenica: 10:00 - 17:00

  • Stagione invernale (novembre - marzo)
  • Lunedì chiuso

    Martedì - sabato: 9:30 - 16:00

    Domenica: 10:00 - 16:00

    Chiuso: febbraio - marzo 2017

    Un biglietto normale in stagione estiva costa 18 zloty (circa 4,50 euro) e uno scontato 11 zloty (circa 3 euro). Durante la stagione invernale, un biglietto normale costa 16 zloty (4 euro) e uno a metà tasso costa 9 zloty (2,50 euro) (entrata gratuita il lunedì).

    3. Appartamenti privati reali - questo tour guidato (disponibile in polacco e inglese) comprende la visita alle camere da letto reali e alle stanze degli ospiti situate al primo piano del castello, grazie a cui si può vedere come vivevano i re. Gli orari di apertura sono i seguenti:

  • Stagione estiva (aprile - ottobre)
  • Lunedì chiuso

    Martedì - venerdì: 9:30 - 17:00

    Sabato e domenica: 10:00 - 17:00

  • Stagione invernale (novembre - marzo)
  • Lunedì e domenica - chiuso

    Martedì - sabato: 9:30 - 16:00

    Chiuso: febbraio - marzo 2017

    Un biglietto normale in stagione estiva costa 25 zloty (circa 6 euro) e uno scontato 19 zloty (circa 2,50 euro) e in quella invernale un biglietto normale costa 21 zloty (circa 5 euro) e uno metà tasso 16 zloty (4 euro) (tour guidato incluso nel prezzo).

    4. Wawel dimenticata - questa mostra è relativa alla storia della collina di Wawel e include elementi architettonici e archeologici di vari periodi. Tutti gli oggetti che si trovano in questo tour sono organizzati secondo gruppi tematici. Gli orari di apertura sono i seguenti:

  • Stagione estiva (aprile - ottobre)
  • Lunedì: 9:30 - 13:00

    Martedì - venerdì: 9:30 - 17:00

    Sabato e domenica: 10:00 - 17:00

  • Stagione invernale (novembre - marzo)
  • Lunedì chiuso

    Martedì - sabato: 9:30 - 16:00

    Domenica: 10:00 - 16:00

    Chiuso: gennaio - febbraio 2017

    Un biglietto normale in stagione estiva costa 10 zloty (circa 2,50 euro) e uno scontato costa 7 zloty (circa 1,50 euro) (entrata gratuita il lunedì). Durante la stagione invernale un biglietto normale costa 8 zloty (circa 2 euro) e uno a metà tasso costa 5 zloty (circa 1 euro) (entrata gratuita la domenica).

    5. La Mostra di Arte Orientale - questa mostra include alcuni elementi artistici del Medio Oriente che andavano di moda tra la nobiltà polacca, per esempio, collezioni uniche di ceramiche cinesi e porcellane giapponesi. Gli orari di apertura sono i seguenti:

  • Stagione estiva (aprile - ottobre)
  • Lunedì chiuso

    Martedì - venerdì: 9:30 - 17:00

    Sabato e domenica: 10:00 - 17:00

  • Stagione invernale (novembre - marzo)
  • Lunedì e domenica - chiuso

    Martedì- sabato: - entrata solo alle 11:00 e alle 14:00

    Chiuso: febbraio 6-20, 2017

    Un biglietto normale in stagione estiva costa 8 zloty (circa 2 euro) e uno scontato costa 5 zloty (circa 1,50 euro) (entrata gratuita il lunedì). Durante la stagione invernale un biglietto normale costa 7 zloty (circa 2 euro) e uno a metà tasso costa 4 zloty (circa 1 euro) (entrata gratuita la domenica).

    *C'è un limite massimo giornaliero di visitatori per ogni mostra a Wawel.

    Se vuoi solo ammirare il castello e i suoi giardini dal di fuori e i bellissimi panorami sulla città di Cracovia, puoi farlo dal lunedì alla domenica senza pagare nulla, da aprile a settembre dalle 6:00 alle 18:00 e da ottobre a marzo dalle 6:00 alle 17:00.

    L'ultima attrazione di Wawel da non perdersi è la visita alla Caverna del Drago (Smocza Jama). La caverna si è formata circa 25 milioni di anni fa e si trova sotto Wawel, dove viveva una volta Smok Wawelski o il drago di Wawel. La leggenda narra che c'era una volta un drago che viveva sulla sponda del fiume Vistola; era una creatura demoniaca e cattiva che spaventava tutta la città. Per calmarlo, gli abitanti di Cracovia tutti i giorni mettevano fuori dalla sua caverna una pecora. Un giorno, re Krak annunciò di essere alla ricerca di un cavaliere coraggioso in grado di sconfiggere il drago, ed ecco che Dratewka si presentò al re. Il suo piano era di riempire la pelle della pecora di sale, pepe e catrame e lasciarla alla caverna del drago. Quando il drago vide la "pecora" di fronte alla sua caverna la mangiò immediatamente e poco dopo sentii un terribile bruciore lungo tutto il corpo, quindi per calmare questa sensazione, iniziò a bere dal fiume Vistola fin quando non esplose! Dratewka divenne un eroe e sposò la principessa Wanda, e vissero per sempre felici e contenti.

    Per visitare la caverna e vedere come viveva il drago che ai tempi terrorizzò la città di Cracovia, devi pagare 3 zloty (meno di 1 euro).

    Kazimierz - quartiere ebraico

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Kazimierz è un quartiere storico di Cracovia, situato a sud della città vecchia ed è il centro della vita ebraica di Cracovia da più di 500 anni. Venne chiamato Kazimierz dopo l'incoronazione del re di Polonia Kazimierz III Wielki, che dichiarò il quartiere come una nuova città. Una volta Kazimierz svolgeva un ruolo importante nell'economia di Cracovia dato che la comunità ebraica a Cracovia era ben nota per le sue attività commerciali. Grazie a questa rapida crescita, la comunità ebraica locale divenne un riferimento per altre comunità nel regno di Polonia.

    Comunque, durante la seconda guerra mondiale la situazione cambiò drasticamente. La popolazione ebraica di Cracovia venne spostata in un ghetto dai nazisti, nel quartiere di Podgórze e a Auschwitz-Birkenau. La maggior parte delle persone morì durante la liquidazione del ghetto o nei campi di sterminio.

    Attualmente, la cultura ebraica si è reintrodotta con il Festival annuale della Cultura Ebraica e molti altri eventi che hanno luogo a Kazimierz. Possiamo ancora osservare la restaurazione di molti importanti siti storici a Kazimierz e conoscere la cultura ebraica con i suoi bar a tema ebraico, ristoranti o anche librerie.

    Alcune delle più importanti sinagoghe da non perdersi sono (per ulteriori informazioni sulle sinagoghe vai alle vecchie sinagoghe di Kazimierz):

    • Antica Sinagoga
    • Sinagoga Remuh
    • La Grande Sinagoga
    • Sinagoga Isaak
    • Sinagoga Kupa
    • Sinagoga Tempel

    Oltre a queste sinagoghe, ti consiglio di visitare anche:

    Il vecchio cimitero ebraico (Cimitero Remuh) a Cracovia - è uno storico e dormiente cimitero situato accanto alla sinagoga Remuh, che ospita le tombe di molti ebrei polacchi importanti. Durante l'occupazione nazista fu distrutto e molte lapidi furono utilizzate come pietre da pavimentazione nei campi o vendute. Dopo la guerra, sono state rimesse al loro posto.

    Piazza del Mercato Wolnica con il municipio, adesso ospita un museo etnografico.

    Chiesa gotica di Santa Caterina - è una delle chiese gotiche più belle di Cracovia arredata con murali gotici e dipinti del 17esimo secolo.

    Chiesa gotica del Corpus Christi - costruita nel 14esimo secolo, è una delle più grandi chiese di Cracovia. La leggenda narra che un rapinatore che aveva rubato un prezioso cimelio da un'altra chiesa se ne pentì e lo abbandonò. Il prete che lo trovò per terra, decise di costruirci sopra una chiesa come riconoscimento del miracolo.

    Chiesa barocca sulla pietra (Skałka) - è uno dei santuari polacchi più famosi in cui il vescovo di Cracovia, Stanisław Szczepanowski, fu ucciso per ordine del re Boleslaw II Szczodry, che poco dopo venne esiliato. La cripta sotto la chiesa è un luogo di sepoltura di alcuni dei più illustri cittadini polacchi.

    Museo comunale d'ingegneria - è il più vecchio capannone tramviario a Cracovia avviato nell'ottobre del 1998. Attualmente, ospita diverse mostre includendo quella sulla storia dei mezzi pubblici di Cracovia e sullo sviluppo dell'industria automobilistica polacca. Il museo è aperto da martedì a domenica e il biglietto costa 10 zloty (normale) e 7 zloty (scontato). L'entrata alla mostra permanente è gratuita il martedì.

    Ratusz

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    La torre di Ratusz è l'unica parte restante del municipio della città vecchia, che nel 1820 è stato demolito sotto la partizione austriaca. Durante il 14esimo e il primo 19esimo secolo, fu il centro amministrativo della città e sede del gran consiglio.

    Si trova proprio accanto al Mercato dei Tessuti (Sukiennice) e oggi possiamo trovare una caffetteria e un teatro, in cui si esibiscono i migliori attori polacchi. Vale la pena andarci.

    Musei

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Galleria Sukiennice

    La Galleria Sukiennice si trova al secondo piano dell'edificio. Grazie alla sua posizione e alle sue straordinarie caratteristiche, Sukiennice è diventato la prima sede del Museo Nazionale a Cracovia. Il museo fu inaugurato per la prima volta l'11 settembre 1883. Da allora, la galleria permanente del Museo Nazionale si è stabilita lì.

    Durante la prima e la seconda guerra mondiale, il museo venne chiuso per poi riaprire dopo il periodo bellico con nuove mostre in cui venivano esposti dipinti e sculture polacchi dall'Illuminismo al 19esimo secolo. Adesso le mostre si trovano nelle seguenti quattro sale:

    • La sala Bacciarelli: Illuminismo.
    • La sala Michałowski: Romanticismo.
    • La sala Siemiradzki: Accademia.
    • La sala Chełmoński: Realismo, Impressionismo polacco, inizi del Simbolismo.

    Per chi volesse visitare questo museo, è aperto dal martedì al sabato: 10:00 - 18:00, e la domenica: 10:00 - 16:00.

    Prezzi del biglietto:

    • Normale - 16 zloty (4 euro)
    • Scontato - 9 zloty (2,50 euro)
    • Studenti sotto i 26 anni - 1 zloty (0,25 euro)
    • Domenica - entrata gratuita alle mostre permanenti.

    Audioguida disponibile in polacco, inglese, russo, tedesco e francese:

    • Pass normale - 7 zloty (1,70 euro)
    • Pass ridotto - 5 zloty (1,25 euro)

    Parte sotterranea della Piazza del Mercato

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Il museo si trova sotto la Piazza del Mercato. I lavori archeologici sul museo sono iniziati nel 2005 e sono durati 5 anni, dato che gli strati della piazza contengono 1000 anni di storia, tutto doveva essere fatto con particolare attenzione. Il museo sotterraneo presenta collegamenti tra la Cracovia del medioevo e altre città medievali europee. Se vuoi trovare delle risposte a tutte le tue domande sulla Cracovia del medioevo e saperne di più su questa città stupenda, devi solo scendere sottoterra e scoprire tutte le vie.

    Il museo è aperto da aprile a ottobre:

  • Lunedì: 10:00 - 20:00
  • Martedì: 10:00 - 16:00
  • Mercoledì: 10:00 - 22:00
  • Giovedì: 10:00 - 22:00
  • Venerdì: 10:00 - 22:00
  • Sabato: 10.00 - 22:00
  • Domenica: 10.00 - 22:00
  • E da novembre a marzo:

  • Lunedì: 10:00 - 20:00
  • Martedì: 10.00 - 16:00
  • Mercoledì: 10.00 - 20:00
  • Giovedì: 10.00 - 20:00
  • Venerdì: 10.00 - 20:00
  • Sabato: 10.00 - 20:00
  • Domenica: 10.00 - 20.00
  • Prezzi del biglietto:

    • Normale - 19 zloty (5 euro)
    • Scontato - 16 zloty (4 euro)

    *Entrata gratuita il martedì. Chiuso ogni secondo lunedì del mese.

    Il numero dei biglietti è limitato, quindi assicurati di prenotarlo. L'entrata avviene ogni 15 minuti e la capacità massima è 30 persone. C'è anche una guida e un'audioguida disponibile in inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano e russo.

    Museo Nazionale

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Il Museo Nazionale si trova a 10 minuti a piedi dalla Piazza del Mercato di Cracovia, proprio accanto al Parco Jordan e Blonia (Aleja 3 Maja 1). L'edificio del museo è stato progettato e costruito tra il 1934 e il 1989 da Bolesław Schmidt, Czesław Boratyński e Edward Kreisler, sono esposte tre gallerie permanenti e alcune mostre temporanee:

  • Galleria 'Armi e Uniformi' in Polonia
  • Galleria di Arti Decorative
  • Galleria di Arte polacca del 20esimo secolo
  • Alcune delle mostre più famose sono quelle a tema, in cui i visitatori possono ammirare le opere di Marc Chagall, Andy Warhol o Reinholdt Würth. Alcuni delle esposizioni più importanti includono: autoritratti polacchi, Tra il Monte Giewont e il Parnaso o Rappresentazione di morte nell'arte polacca del 19esimo e 20esimo secolo.

    Il museo è aperto dal martedì al sabato: 10:00 - 18:00, e la domenica: 10:00 - 16:00.

    Prezzi del biglietto:

    Per chi volesse visitare solo le Gallerie Permanenti (Gallerie di Arte polacca del 20esimo secolo, Galleria Armi e Uniformi in Polonia, Galleria di Arti Decorative) i prezzi sono i seguenti:

    • Normale - 11 zloty (3 euro)
    • Scontato - 6 zloty (1,50 euro)
    • Studenti sotto i 26 anni - 1 zloty (0,25 euro)
    • *Domenica - entrata gratuita alle mostre permanenti.

    Se vuoi vedere solo le mostre temporanee, allora dovrai pagare:

    • Normale - 12 zloty (3 euro)
    • Scontato - 8 zloty (2 euro)

    Puoi anche comprare un biglietto unico che ti permetterà di visitare sia le mostre permanenti che quelle temporanee (dal 14/02 al 23/04/2017). Questo biglietto è valido per 30 giorni, ma puoi usarlo solo una volta:

    • Normale - 24 zloty (6 euro)
    • Scontato - 16 zloty (4 euro)

    Altrimenti, il Museo Nazionale offre dei pass per il museo. Con questo pass potrai visitare tutte le sezioni del Museo Nazionale (Sukiennice, il Museo Czapski, il Padiglione Czapski, Casa Matejko, Casa Szołayski, il Museo della Principessa Czartoryski, la libreria della Principessa Czartoryski, il Museo Szymanowski, Casa Mehoffer, il Palazzo Erazm Ciołek e l'europeum)

    • Pass normale - 35 zloty (9 euro)
    • Pass ridotto - 28 zloty (7 euro)

    C'è un'audioguida disponibile in polacco, inglese, russo, tedesco e francese:

    • Pass normale - 7 zloty (2 euro)
    • Pass ridotto - 5 zloty (1,50 euro)

    Museo Manggha di Arte giapponese e Tecnologia

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Questo museo unico e assolutamente originale si trova sulla sponda del fiume Vistola. (ul. Marii Konopnickiej 26), se sei interessato alla cultura giapponese o vuoi semplicemente saperne di più, non puoi perdertelo. È stato creato su iniziativa di Andrzej Wajda (regista cinematografico e teatrale polacco) e ha aperto nel 1994 con il nome di il Centro Manggha di Arte giapponese e Tecnologia. L'edificio è stato progettato da Arata Isozaki, un architetto giapponese.

    Il Museo Manggha è sia un museo che un centro culturale attivo, in cui si può imparare qualcosa sul Giappone e sull'Estremo Oriente. Il museo si focalizza principalmente sulle arti visive, ma anche sulla musica, sul teatro, sul cinema, sulla letteratura, sulla filosofia e sulla religione di quelle regioni. Oltre alle mostre temporanee e permanenti, organizza diversi eventi e attività spesso legate ai festival tradizionali giapponesi, la cerimonia del tè, bonsai, suiseki o ikebana.

    Il museo è aperto dal martedì alla domenica: 10:00 - 18:00.

    Prezzi del biglietto:

    • Normale - 20 zloty (5 euro)
    • Scontato - 15 zloty (4 euro)

    *Martedì - entrata gratuita.

    Museo dell'Università Jagelloniana - Collegium Maius

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Il Museo dell'Università Jagellonica si trova nel più vecchio edificio universitario in Polonia - Collegium Maius, proprio accanto alla piazza principale (ul. Jagiellońska 15). Le sue collezioni uniscono un'ampia raccolta di strumenti scientifici, incluso il primo mappamondo in cui appare l'America, e una collezione d'arte di dipinti di artisti polacchi (Jan Matejko, Olga Boznańska, Józef Mehoffer, per citarne alcuni). Una delle mostre più apprezzate è “Il Mondo dei Sensi”, in cui i visitatori possono scoprire la basi anatomiche e fisiche del funzionamento degli organi sensoriali usando dei modelli interattivi.

    Il museo è aperto:

    Lunedì, mercoledì, venerdì: 10:00 - 14:20 (ultima entrata)

    Martedì, giovedì: 10:00 - 14:20 (ultima entrata); da aprile a ottobre, ultima entrata alle 17:20.

    Sabato: 10:00 - 14:20 (ultima entrata)

    Prezzi del biglietto:

  • Normale - 12 zloty (3 euro)
  • Scontato - 6 zloty (1,50 euro)
  • Mostra interattiva:

  • Normale- 7 zloty (2 euro)
  • Scontata- 5 zloty (1,50 euro)
  • Puoi visitare il museo gratuitamente dal 19 novembre al 31 marzo 2016 il sabato dalle 10:00 alle 14:00.

    Fabbrica di Oskar Schindler

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Il museo si trova nel quartiere postindustriale di Cracovia-Zablocie nell'edificio conosciuto come Oskar Schindler’s Deutsche Emailwarenfabrik (ul. Lipowa 4). La mostra permanente Cracovia sotto l'Occupazione Nazista 1939-1945 racconta la storia di Cracovia e della vita dei suoi cittadini, nonché della resistenza sotterranea della città durante la seconda guerra mondiale. Il museo esibisce diverse istallazioni multimediali, documenti d'archivio, foto, registrazioni radiofoniche e cinematografiche di quel periodo. Oltre a questo, ci sono due sale dedicate alla storia di Oskar Schindler e degli ebrei che ha cercato di salvare.

    Se hai in programma di visitare il museo, dovresti prepararti a trascorrerci almeno una o due ore. Assicurati di arrivare un'ora e mezza prima della chiusura (ultima entrata). Ti consiglio di prenotare in anticipo il biglietto. Gli orari di apertura sono i seguenti:

  • Stagione invernale (novembre - marzo)
  • Lunedì: 10:00 - 14:00

    Martedì - domenica: 10:00 - 18:00

  • Stagione estiva (aprile - ottobre)
  • Lunedì: 10:00 - 16:00

    Ogni primo lunedì del mese - fino alle 14:00

    Martedì - domenica: 9:00 - 20:00

    Prezzi del biglietto:

    • Normale: 21 zloty (5 euro)
    • Scontato: 16 zloty (4 euro)

    L'entrata alla mostra permanente è gratuita il lunedì. Il numero dei biglietti è limitato.

    Chiese e sinagoghe

    Basilica di Santa Maria

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    La ristrutturazione della basilica iniziò nel 13esimo secolo dopo essere stata distrutta dagli attacchi dei tartari. La nuova basilica si trova nella Piazza del Mercato ed è stata consacrata circa nel 1320, le torri sono state costruite nel 15esimo secolo. Esiste una leggenda relativa alle torri. Come avrai notato, una è più alta dell'altra. Secondo la leggenda, sono state costruite da due fratelli, ma quando il più piccolo realizzò che il più grande la costruiva più velocemente, per gelosia decise di ucciderlo con un coltello. Dato che si sentiva colpevole, commise il suicidio lanciandosi dall'alto di una delle due torri. Il coltello si trova ancora attaccato al cancello di Sukiennice.

    L'elemento più notevole della basilica è l'altare in legno in stile barocco scolpito da Veit Stoss tra il 1477 e il 1489. Comprende più di 200 figure intagliate e dipinte e i pannelli presentano la vita medievale con molti dettagli. Come se non bastasse, le meravigliose vetrate colorate sono state create da alcuni dei più famosi artisti polacchi: Stanisław Wyspiański e Józef Mehoffer.

    Ogni ora dalla torre più alta della basilica, puoi sentire una “Hejnal Mariacki” suonata dal trombettista. La musica si interrompe su una mezza nota brusca per ricordare un trombettiere ucciso da una freccia durante le invasioni dei tartari. A quei tempi, il trombettista suonava dalla torre per avvertire la città di un'imminente invasione.

    Puoi visitare la basilica dal lunedì alla domenica dalle 11:30 alle 18:00. Il biglietto normale costa 10 zloty (2,50 euro) e quello scontato 5 zloty (1,50 euro).

    Se vuoi salire su una delle due torri e ammirare il panorama, devi controllare l'orario di apertura. La torre rimane chiusa in caso di condizioni meteo sfavorevoli:

    Da aprile a otto­bre:

    Martedì - sabato: 9:10 - 17:30 (ogni 30 minuti). C'è una pausa tra le 11:30 e le 13:10

    Domenica: 13:10 - 17:30 (ogni 30 minuti)

    A novem­bre, dicem­bre e mar­zo:

    giovedì, venerdì e sabato: 9:10 - 17:40 (ogni 30 minuti). C'è una pausa tra le 11:30 e le 13:10

    gennaio e febbraio: chiuso

    Prezzi del biglietto:

    • Adulti - 15 zloty

    Chiesa di San Pietro e San Paolo

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    È una chiesa gesuita barocca che si trova a 5 minuti dalla Piazza del Mercato. È famosa principalmente per le sue 12 statue degli apostoli allineate lungo il recinto. Si dice che i gesuiti spendessero molti soldi per le statue e la facciata, tanto da non averne a sufficienza per poi finire la chiesa in sé. L'interno della chiesa è decorato con scene della vita e della morte dei santi Pietro e Paolo.

    Chiesa domenicana e monastero

    La chiesa domenicana e il monastero situati tra la Basilica di Santa Maria e la Chiesa di San Pietro e San Paolo, è un chiaro esempio di architettura gotica. Sfortunatamente, durante l'incendio del luglio 1850, che ha distrutto anche alcune parti del centro storico di Cracovia, la chiesa ha subito perdite irreparabili.

    Uno degli elementi più emblematici della chiesa è la cappella di San Giacinto raggiungibile tramite dei gradini di marmo e il santuario di Nostra Signora del Rosario con un'immagine miracolosa di quest'ultima. Inoltre, si può trovare anche uno dei tre chiostri del grande monastero domenicano. Il suo salone espone dipinti storici che rappresentano dei miracoli che coinvolgono i Frati Neri delle scene di storia dell'ordine domenicano.

    Chiesa francescana - La Basilica di San Francesco d'Assisi

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    È una delle chiese più vecchie di Cracovia e anche una delle più famose. Si trova proprio accanto alla Piazza del Mercato e di fronte al Palazzo del vescovo, dove ha vissuto Karol Wojtyla, successivamente conosciuto come Papa Giovanni Paolo II.

    La chiesa fu costruita nel 13esimo secolo, comunque, possiamo solo presumere chi sia il fondatore. Alcuni dicono Boleslaw V il Casto, ma è piuttosto incerto. Nel 1920, Papa Benedetto XV elevò la chiesa al rango di basilica minore.

    Antiche sinagoghe a Kazimierz

    Antica Sinagoga - è la sinagoga più antica in Polonia, costruita nel 1407 o nel 1492. Fu completamente distrutta dai nazisti durante la seconda guerra mondiale e attualmente è attiva come museo. Qui vengono dedicate alla sinagoga diverse mostre temporanee e permanenti e le più importanti festività ebraiche, come anche alla vita familiare e privata.

    Prezzi del biglietto:

  • Normale - 10 zloty (2,50 euro)
  • Scontato - 8 zloty (2 euro)
  • Audioguida disponibile in polacco, ebraico, inglese e tedesco - 10 zloty (2,50 euro)

  • Orari di apertura:
  • Stagione invernale (novembre - marzo)

    Lunedì: 10:00 - 14:00

    Martedì - giovedì, sabato- domenica: 9:00 - 16:00

    Venerdì: 10:00 - 17:00

    Stagione estiva (aprile - ottobre)

    Lunedì: 10:00 - 14:00

    Martedì - domenica: 9:00 - 17:00

    *Entrata gratuita il lunedì

    Sinagoga Remuh - questa è la più piccola sinagoga tra tutte quelle a Kazimierz, ma è anche la più attiva. La sinagoga fu fondata dalla famiglia del famoso rabbino polacco del 16esimo secolo, Moses Isserles, conosciuto anche come Rema. Accanto alla sinagoga c'è il vecchio cimitero ebraico, dove giacciono molti nobili polacchi di religione ebraica.

    La sinagoga è aperta dal lunedì al venerdì e la domenica: 9:00 - 17:00 (alcune volte fino alle 18:00).

    Prezzi del biglietto:

    • Normale - 10 zloty (2,50 euro)
    • Scontata- 5 zloty (1,50 euro)

    Grande Sinagoga - è la sinagoga più alta della città, ma durante l'occupazione nazista i suoi soffitti e il tetto sono completamente stati distrutti. Ad oggi, non è rimasto nessun mobile. Nel 2005 è stata aperta al pubblico e la sala della preghiera al piano di sopra, che ha mantenuto qualche dettaglio originale, può essere visitata.

    È aperta dal lunedì alla domenica: 10:00 - 18:00.

    Prezzi del biglietto:

    • Normale - 9 zloty (2,50 euro)
    • Scontato - 6 zloty (1,50 euro)

    Sinagoga Isaak - questa sinagoga è stata chiamata così in onore del suo benefattore Izaak Jakubowicz, che era un banchiere del re Władysław IV, ed è una delle più bella sinagoghe di Cracovia. Fu rovinata durante l'occupazione nazista, comunque, oggi, è ancora attiva come sinagoga ortodossa. La sinagoga ospita una mostra che descrive la storia degli ebrei polacchi con fotografie storiche e film documentari.

    Orari di apertura:

    Lunedì - giovedì, domenica: 8:20 - 20:00

    Venerdì: 8:30 - 14:30

    Sabato: chiusa

    Prezzi del biglietto:

    • Normale - 7 zloty (1,50 euro)
    • Scontato - 4 zloty (1 euro)

    Sinagoga Kupa - questa sinagoga è un luogo in cui la comunità ebraica di Cracovia celebra vari riti religiosi e festival culturali, specialmente, il Festival annuale della Cultura Ebraica. La sinagoga condivide un muro delle mura di difesa originale di Kazimierz, le cui rovine si possono vedere da ul. Miodowa.

    Orari di apertura:

    Lunedì - giovedì, domenica: 10:00 - 16:00

    Venerdì: 10:00 - 18:00

    Sabato: chiusa

    Prezzi del biglietto:

    • Normale - 5 zloty (1,50 euro)
    • Scontato - 3 zloty (0,80 euro)

    Sinagoga Tempel - ancora oggi attiva, la sinagoga Tempel ospita numerosi concerti e incontri ed è un importante luogo di culto per la comunità ebraica a Cracovia. È la sinagoga più recente di Cracovia, risale al 1862. Fortunatamente, è sopravvissuta all'occupazione nazista e sono stati tenuti qui i servizi regolari fino al 1968.

    È aperta dal lunedì al venerdì e la domenica: 10:00 - 18:00.

    Prezzi del biglietto:

  • Normale - 10 zloty (2,50 euro)
  • Scontata- 5 zloty (1,50 euro)
  • Dove rilassarsi

    Zoo di Cracovia

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Lo zoo è stato aperto la prima volta nel 1929 e oggi possiamo trovarci circa 1500 animali di quasi 300 specie. Tra tutte queste specie diverse ed esotiche ci sono anche gli elefanti indiani, gli ippopotami piccoli, i leoni marini del sud America, i pinguini, le giraffe, i cammelli, i fagiani, ecc. Lo zoo è circondato dalla foresta Wolski, perciò, è un posto perfetto per rilassarsi e godersi la natura. Dallo zoo, puoi anche fare una passeggiata su uno dei tumuli vicini.

  • Come arrivare
  • Come quasi tutto a Cracovia, si può raggiungere con una lunga camminata a piedi, ma diciamoci la verità, ti stancherai tantissimo. Quindi, in alternativa, dal centro puoi prendere un autobus numero 152 o 192, scendere a “Strzelnica”, e poi cambiare autobus, salire sul 134, che ti porterà proprio davanti allo zoo.

    Prezzi dei biglietti:

    Puoi comprare il biglietto dal lunedì alla domenica e nei giorni festivi dalle 9:00 alle 18:00:

    • Normale - 18 zloty
    • Scontato - 10 zloty

    Per ulteriori informazioni, visita il loro sito web ufficiale: ZOO Krakow.

    Zakrzówek

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Questo bacino idrico è stato creato accidentalmente quando la cava calcarea attiva ha perforato la falda acquifera. Anche se è ufficialmente proibito, in estate è uno dei posti più frequentati, in cui gli abitanti vengono a fare un bagno, fare un picnic o praticare immersioni subacquee o arrampicarsi sulle rocce. La profondità varia dai 7 ai 21 metri e si dice che il fondale celi cose piuttosto strane, come veicoli, barche o anche vecchi spogliatoi dei lavoratori della cava. Quindi stai attento se ci vai, dato che avvengono spesso degli incidenti.

  • Come arrivare
  • Il modo più semplice per arrivarci è dal centro in tram: numero 52. Ci metterà circa 30 minuti e devi scendere alla fermata “Norymberska” o “Grota Roweckiego”.

    Kryspinów

    È probabilmente il posto più frequentato d'estate dagli abitanti di Cracovia. Questa laguna artificiale, che si trova a circa 12 km fuori dalla città, è decisamente il miglior posto in cui trascorrere le calde giornate estive. La laguna comprende un'area totale di 64 ettari e include una spiaggia e un'area ricreativa. Kryspinów offre moltissime attrazioni e opportunità per gli sport acquatici più adrenalinici, diversi eventi e attività organizzati per tutta la stagione, e se ti viene fame e sfortunatamente non ti sei portato dietro niente, lì c'è un ristorante.

  • Come arrivare
  • Per arrivare a Kryspinow devi prima prendere un tram e poi un autobus. Dal centro prendi uno di questi tram: numero 1 o 2, direzione Salwator. Alla fermata di "Salwator", devi cambiare e prendere uno di questi autobus: numero 229, 239 o 269 fino a “Kryspinow”.

    Assicurati di comprare un biglietto "agglomerato I+II", dato che stai uscendo dalla città. Dal centro ci metterai circa 45 minuti per arrivare.

    Prezzi dei biglietti:

    L'accesso all'area ricreativa si paga dalle 8:00 alle 10:00, ma è scontato dopo le 17:00:

  • Normale - 12 zloty (3 euro)
  • Scontato- 6 zloty (1,50 euro) - kids only
  • Bagry

    Bagry è un'altra laguna che si trova nel quartiere di Plaszow, a circa 5 km dal centro città. È uno dei più famosi laghi artificiali nella città di Cracovia, dove vanno molti abitanti del posto per trascorrere una giornata di sole e andare a nuotare, abbronzarsi, andare in barca o noleggiare un kayak. Bangry dispone di tre spiagge incontaminate e una zona balneare protetta. Quindi se ti capita di andare a Cracovia d'estate, facci un salto!

    Per arrivare a Bagry puoi prendere qualsiasi tram dal centro verso “Kurdwanow” o “Nowy Biezanow” (numero 3, 13, 50), scendi a “Powstancow Wielkopolskich”, e da lì prendi l'autobus numero 127 o cammina per circa 15 minuti. Altrimenti, puoi chiamare un taxi che ti porterà proprio lì davanti.

    Una passeggiata nel Parco Planty

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Conosciuto come "il polmone della città", il Planty è un parco che circonda il centro della città. Nel 13esimo secolo, c'erano delle fortezze difensive, ma durante l'occupazione austriaca, sono state demolite e rimpiazzate da questo meraviglioso parco. Se vuoi fare una passeggiata attorno al centro città attraverso il Planty, preparati a camminare per almeno un'ora, dato che farai circa 3 km. È un posto molto frequentato dai musicisti, dalla gente del posto, dai turisti, che vogliono solo godersi questo parco colmo di alberi, fiori, panchine e monumenti storici. Sono sicura che non te lo perderai, dato che dovrai sempre attraversarlo per raggiungere il centro.

    Una passeggiata per il Błonia

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Se ti piace passeggiare, andare in bici o pattinare, devi decisamente andare al Blonia. È un enorme spazio all'aperto triangolare che misura circa 50 ettari. Veniva utilizzato per far pascolare le mucche, ma adesso viene considerato un parco, anche se non ci sono alberi o altre caratteristiche tipiche. In una giornata di sole, le persone portano le loro tovaglie e organizzano dei picnic, giocano a calcio, frisbee e altri sport. Si trova non lontano dal centro, e non devi assolutamente perdertelo, ti basta solo chiedere a qualcuno dove si trovi e sarà sicuramente in grado di mostrarti la via.

    Tumulo Kościuszko (Kopiec Kościuszki)

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Il Tumulo Kosciuszko fu costruito per commemorare Tadeusz Kosciuszko. La risoluzione fu approvata il 19 luglio 1820. Kosciuszko era un comandante militare che divenne poi eroe nazionale in Polonia, Lituania, Bielorussia e negli USA, dove aveva combattuto durante la guerra d'indipendenza americana.

    Il tumulo di Kosciuszko offre uno dei migliori panorami sulla città di Cracovia, con alcuni dei più notevoli monumenti, come il castello di Wawel, la chiesa Mariacki e il Palazzo del Tessuto, e dintorni.

  • Come arrivare
  • Per arrivare al tumulo, puoi andare a piedi o prendere un autobus. Ti consiglio di arrivarci camminando, così potrai ammirare lo splendido panorama durante il percorso. Dal centro di Cracovia attraverso Blonia, ci metterai circa 45 minuti/ 1 ora per raggiungerlo. È una lunga camminata, ma ne vale decisamente la pena.

    Comunque, se decidi di prendere l'autobus per qualsiasi motivo, dovresti prendere il numero 100 o 101 che parte da “Rondo Grunwaldzkie”, proprio di fronte al castello. Parte un autobus ogni ora, quindi assicurati di controllare l'orario prima di partire. Poi dovresti scendere alla fermata dell'autobus “Kopiec Kosciuszki”.

    Orari di apertura

    Durante l'anno, puoi visitare il Tumulo dalle 9:00 fino al tramonto e dal 1 maggio al 31 settembre e durante le feste, fino alle 23:00.

    Prezzi dei biglietti:

    Un biglietto per il Tumulo Kosciuszko include:

    • La Cappella del Beato Bronisława e il Colombario,
    • Collezione di Kosciuszko,
    • I tumuli di Cracovia,
    • La Fortezza e la città di Cracovia 1846 - 1918,
    • Statue di cera "Polonia verso la Libertà".

    Il biglietto normale costa 12 zloty (3 euro) e quello scontato 10 zloty (2,50 euro).

    Puoi anche visitare il Tumulo gratuitamente il 4 febbraio, il 24 marzo e il 15 ottobre.

    Tumulo Piłsudski (Kopiec Piłsudskiego)

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Questo tumulo, che si trova a circa 25 minuti a piedi dallo zoo, fu costruito per commemorare Jozef Pilsudski, Capo di Stato e leader della Seconda Repubblica polacca. Questo tumulo venne completato nel 1937. solo due anni dopo la morte di Pilsudski e nonostante il fatto che durante l'occupazione nazista ne fosse prevista la demolizione, oggi è ancora in piedi. Dal tumulo puoi ammirare la bellezza di Cracovia, i suoi dintorni e in una giornata di sole anche le montagne Tatra. C'è anche una splendida area per i picnic. È gratuito e puoi visitarlo quando preferisci.

  • Come arrivare
  • Se hai in programma di visitare il Tumulo Pilsudski, preparati a una lunga gita. Se vuoi camminare dal centro fino al tumulo, devi avere a disposizione circa due ore e anche un po' di più se vuoi fermarti a goderti la vista e scattare qualche foto. Assicurati di indossare delle buone scarpe da ginnastica e di avere con te una bottiglietta d'acqua.

    Puoi anche camminare verso il tumulo dallo zoo, attraverso la foresta Wolski, e approfittare del panorama mozzafiato e dell'aria fresca. Non dovresti metterci più di 30 minuti dallo zoo al tumulo.

    Se preferisci prendere un autobus, devi salire su uno di questi: 152, 192 o 252. Tutti fermano vicino a Blonia, quindi circa a 10-15 minuti a piedi dal Rynek. Ci metti circa mezz'ora per arrivare da Blonia al tumulo, non dimenticarti di scendere alla fermata "Chelm". Da lì devi camminare circa altri 20 minuti.

    Tumulo Krak (Kopiec Kraka)

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Si crede che questo tumulo misterioso, situato non lontano dal centro di Cracovia, sia stato costruito tra l'ottavo e il decimo secolo, anche se altri pensano che sia di origine celtica e che dati il secondo o addirittura il primo secolo AC. Si suppone sia stato costruito in onore della morte di re Krak. È alto 271 metri ed è la struttura artificiale più vecchia di Cracovia.

  • Come arrivare
  • Ci si mette circa 50 minuti a piedi dal centro di Cracovia al tumulo. Oppure, puoi anche prendere un tram dal centro e arrivare al tumulo. Ci metterai circa 15 minuti e dovrai scendere a “Powstancow Wielkopolskich”.

    Tumulo Wanda (Kopiec Wandy)

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Questo tumulo si trova nel quartiere Nowa Huta ed è il più piccolo, si innalza solo per 14 metri. Quando e perché sia stato costruito rimane un mistero. Si dice che sotto il tumulo giaccia il corpo della principessa Wanda. Era figlia del leggendario re di Cracovia, Krak. Secondo la leggenda, dato che non voleva sposare un ragazzo tedesco, decise di lanciarsi nelle acque del fiume Vistola. Il tumulo si trova vicino alla sponda del fiume dove fu rinvenuto il suo corpo.

    Dal centro città (fermata del tram "Starowislna”) puoi salire sul tram numero 12 che ti porterà al tumulo in 30 minuti. Scendi alla fermata “Kopiec Wandy”.

    Parco Jordan (Park Jordański)

    Il Parco Jordan si trova proprio accanto a Blonia e fu definito nel 1889 come il primo parco giochi pubblico a Cracovia. L'idea, del professore Henryk Jordan, consisteva nel creare un posto in cui tutti i bambini potessero tenersi in allenamento sia dal punto di vista mentale che fisico. Durante l'estate puoi usare uno dei campi sportivi o semplicemente andare a fare una camminata, e in inverno puoi usare lo slittino per scivolare giù dalle discese innevate. Il parco è aperto dalle 6:00 alle 22:00 dal lunedì alla domenica.

    Tyniec

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Tyniec, che prima era un villaggio storico, attualmente fa parte della città di Cracovia ed è famoso per la sua abbazia benedettina fondata probabilmente verso il 1044. L'abbazia si trova a 12 kilometri a sudovest del centro di Cracovia, sulla sponda destra del fiume Vistola ed è situata in alto a una collina calcarea. Grazie alla sua posizione, svolge il ruolo di fortezza che protegge l'entrata alla città di Cracovia.

    La strada per l'abbazia conduce fino al castello, un edificio del 16esimo secolo che era un alloggio dell'abate. Il complesso include una biblioteca che oggi ospita l'Istituto Benedettino di Cultura, e la chiesa di San Pietro e San Paolo, una basilica a tre navate con arredi barocchi.

    Come se non bastasse, non dimenticarti di fermarti al ristorante, alla libreria e al negozio dei souvenir se vuoi provare qualche piatto tradizionale o qualche prodotto dei monaci benedettini (dovresti provare “Pijany mnich”) e anche i loro liquori fatti in casa.

  • Come arrivare
  • Il modo più semplice per arrivarci è prendendo l'autobus. Da “Rondo Grunwaldzkie” (di fronte al castello di Wawel, vicino al museo Manggha), devi salire sull'autobus numero 112 e scendere a "Tyniec". Il tragitto dura circa 20 minuti.

    Tempo permettendo, puoi anche arrivarci tramite un lungo percorso in bici. La cosa interessante è che questo tragitto di 14 kilometri fa parte di una rete di 15 lunghi percorsi ciclabili che collegano e uniscono l'intero continente europeo. Perciò, oltre a tenerti in forma, potrai anche ammirare i bellissimi panorami mozzafiato e scoprire quelle parti nascoste di Cracovia.

    Vengono organizzate anche delle crociere da Cracovia a Tyniec. Quindi se vuoi solo sederti e rilassarti, questo è il viaggio che fa per te. Durante la crociera vedrai il Castello di Wawel, il Ponte Debnicki, il Tumulo Kosciuszko, l'Abbazia Camaldolese, e molto altro.

    Si parte dalla sponda del fiume Vistola, di fronte al Castello Wawel. Ci si mette 3 ore per andare e tornare indietro:

    Dal lunedì al sabato: 15:00 con 30 minuti di fermata a Tyniec (barca "Orka").

    La domenica e nei festivi: 16:00 con un'ora di fermata a Tyniec (barca "Nimfa").

    Non dimenticarti di prenotare la tua crociera in anticipo!

    Prezzi dei biglietti:

    • Normale- 60 zloty (15 euro)
    • Scontato (bambini e giovani fino ai 12 anni) - 50 zloty (12,50 euro)

    Per ulteriori informazioni, visita: Statek Krakow (disponibile in polacco e inglese).

    Orari di apertura

    Se vuoi visitare il museo e vedere le mostre (permanenti o temporanee), controlla questi orari:

    Da maggio a ottobre: dalle 10:00 alle 18:00

    Da novembre ad aprile: dalle 10:00 alle 16:00

    E se vuoi visitare l'abbazia con la guida:

    Da maggio a ottobre

    Lunedì - venerdì: 9:00 - 12:00, 14:00 - 17:00

    Sabato: 9:00 - 12:00, 14:00 - 16:00

    Domenica: 10:15, 12:00, - 17:00

    Da novembre a marzo

    Dal lunedì al sabato: 9:00 - 12:00, 14:00 - 15:00

    Domenica: 10:15, 12:00 - 15:00

    Aprile

    Lunedì - sabato: 9:00 - 12:00, 14:00 - 16:00

    Domenica: 10:15, 12:00 - 16:00

    Prezzi dei biglietti:

    Se vuoi visitare solo il museo, i prezzi sono:

    • Normale- 7 zloty (2 euro)
    • Scontata- 5 zloty (1,50 euro)
    • L'ingresso libero con la guida per visitare l'abbazia costa 6 zloty (1,50 euro).

    Per chi volesse visitare il museo e l'abbazia, ci sono dei biglietti combinati:

    • Biglietto combinato normale - 10 zloty (2,50 euro)
    • Biglietti combinati scontati - 8 zloty (2 euro)

    Puoi anche noleggiare un'audioguida - 5 zloty (1,50 euro).

    Parco Acquatico (Park Wodny)

    Questo incredibile complesso di piscine al coperto, che comprende 800 metri di scivoli acquatici, situato non lontano dal centro città e proprio accanto al complesso di cinema "Multikino", è un'ottima soluzione che chi volesse rilassarsi, fare una sauna o divertirsi un po'. Il parco acquatico offre diversi idromassaggi, pareti da arrampicata, altalene, attività acquatiche e molto altro. Sappi che nei week end è completamente pieno.

  • Come arrivare
  • Per arrivare al parco acquatico puoi prendere uno di questi autobus: 129, 132, 152, 182 e 482. Ci si mette tra i 15 e i 20 minuti per arrivare e dovresti scendere a “Park Wodny”.

    Prezzi dei biglietti:

  • biglietto per 1 ora + 10 minuti in regalo
  • 1 ora standard:
    • Dal lunedì al venerdì, weekend e festivi:
      • Normale - 27 zloty (7 euro)
      • Scontato- 24 zloty (6 euro)
  • Aperitivi:
    • Dal lunedì al venerdì:
      • Normale - 15 zloty (4 euro)
      • Scontato - 15 zloty (4 euro)
  • Weekend e festivi:
    • Normale - 17 zloty (4,50 euro)
    • Scontato - 17 zloty (4,50 euro)
  • 1 ora di sauna:
    • Dal lunedì alla domenica: 35 zloty (8,50 euro)

  • biglietto di 2 ore + 10 minuti in regalo
  • 2 ore standard:
    • Dal lunedì al venerdì, weekend e festivi:
      • Normale- 38 zloty (9,50 euro)
      • Scontato- 34 zloty (8,50 euro)
  • 2 ore di spiaggia nel parco acquatico (che è aperta solo stagionalmente)
    • Dal lunedì al venerdì, weekend e festivi:
      • Normale- 43 zloty (11 euro)
      • Scontato- 39 zloty (10 euro)
  • Biglietto giornaliero con sauna
  • Intera giornata di sauna:
    • Dal lunedì al venerdì, weekend e festivi:
      • Normale- 60 zloty (15 euro)
      • Scontato- 47 zloty (12 euro)
  • Intera giornata con sauna e spiaggia del parco acquatico:
    • Dal lunedì al venerdì, weekend e festivi:
      • Normale- 68 zloty (17 euro)
      • Scontato- 55 zloty (14 euro)

    Orari di apertura:

    Il parco acquatico è aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 22:00.

    Cinema

    Le migliori attrazioni a Cracovia - Le cose più belle da fare a Cracovia

    Il bello di andare al cinema in Polonia è che puoi vedere i film in lingua originale con i sottotitoli. Ovviamente, ce ne sono anche di doppiati. Comunque, se non parli polacco, risulta difficile capire. Quindi, vai al cinema!

    Ci sono più di 20 cinema a Cracovia, la maggior parte vicini al centro città, per esempio, Cinema City, ARS, Kijow, Kino pod Baranami, etc. E se sei un amante dei vecchi cinema dall'atmosfera unica, dovresti decisamente andare all'ARS.

    Quanto costa andare a guardare un film a Cracovia? Questo dipende totalmente dal cinema che scegli. Nonostante ciò, se sei uno studente, aspettati di pagare tra i 12 e i 20 zloty (3-5 euro). Guarda gli sconti per studenti e altre offerte (2x1: Kinder Bueno, arancia). Per ulteriori informazioni e orari di programmazione, controlla: Kina Krakow.


    Galleria foto



    Commenti (0 commenti)


    Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

    Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!

    Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?


    Non hai un account? Registrati.

    Aspetta un attimo, per favore

    Girando la manovella!