Advertise here

E' il momento di esplorare Varsavia

Dovevo iniziare le mie lezioni a ottobre, così avevo 2 o 3 giorni per esplorare la città di Varsavia. Ho già raccontato nel mio precedente blog quanto la città mi abbia trattata bene nel viaggio dalla fermata dell'autobus al mio ostello.

Per prima cosa comprate un biglietto che dura 24 ore. Costa circa 5 euro. La maggior parte delle volte ho usato la metro, è sicuramente l'opzione migliore. Andate al Centrum Station, che sarebbe il centro della città. Appena uscite dalla stazione, la prima cosa che sicuramente attirerà la vostra attenzione è il Palazzo della Cultura e della Scienza. Sicuramente lo noterete poiché è il palazzo più alto in Polonia e l'ottavo edificio più alto dell'Unione Europea. Sono andata a cercare su Internet per trovare delle informazioni al volo e ho scoperto che ha 42 piani ed è alto 237 metri. E' usato per scopi culturali, educativi ed economici. Non lo trovate molto affascinante? In fondo state studiando in uno degli edifici più alti, per cui se fossi in voi e avessi seguito le mie lezioni lì, mi sarei sicuramente vantata.

E' il momento di esplorare Varsavia

E' il momento di esplorare Varsavia

L'edificio color crema dorata con un orologio in cima sembra una torre. (Ho cercato il modo migliore per descrivere il colore, ma la foto lo mostrerà meglio delle mie parole). Ho avuto l'opportunità di ammirarlo anche di notte. Sembra ancora più alto nel buoio e il colore cambia quando si accendono le luci blu violacee.

Gli altri edifici intorno non sono così antichi. E' un ottimo posto per ammirare insieme lo stile architettonico moderno e antico della Polonia. Non amo particolarmnete l'architettura moderna, quindi ho continuato la mia passeggiata verso il vecchio centro storico che si trova a una distanza vicina a piedi.

Sappiamo tutti che la Terra ruota intorno al Sole e non viceversa. Ma chi lo scoprì? Fu il matematico e astronomo polacco Niccolò Copernico. Certamente merita tutti gli onori per questa scoperta e questo monumento lo celebra.

E' il momento di esplorare Varsavia

Ho continuato a passeggiare e sono arrivata al cancello dell'università che rappresenta il sogno di molti studenti intorno al mondo. Avrei voluto fosse anche la mia, ma sfortunatamente l'università del mio paese non prevedeva nessuna sorta di accordo con l'Università di Varsavia.

E' il momento di esplorare Varsavia

Lungo la strada mi sono imbattuta in molti monumenti alla memoria raffiguranti la durezza della Seconda guerra mondiale. C'erano scritte storie, dipinti o frasi e ordini di Hitler. L'ho trovato veramente straziante.

E' il momento di esplorare Varsavia

E' il momento di esplorare Varsavia

Da ciò che ho visto in Polonia posso dedurre che le persone siano molto legate alla religione. Ho visto chiese ogni 5 minuti. Inoltre se volete avere un'idea di come sia l'arte barocca, allora entrate in una chiesa polacca. Io continuo a confonderle tra di loro.

In questa foto potete vedere la Chiesa di San Giuseppe dei Visitationists fondata nel 1761.

E' il momento di esplorare Varsavia

Accanto alla chiesa c'è il monumento al cardinale Stefan Wyszynski che fu un abate polacco. E' molto celebre per aver incoraggiato la separazione tra stato e chiesa.

E' il momento di esplorare Varsavia

In seguito ho visto il Palazzo presidenziale. Mi è piaciuto molto il bianco candido del palazzo. Ho trovato questo stile unico rispetto ai palazzi circostanti.

E' il momento di esplorare Varsavia

Allora ho iniziato ad apprezzare molto la mia passeggiata. C'era sempre qualche cosa di nuovo da vedere in ogni singola strada. Ho visitato la chiesa Carmelitana cattolica romana, altro esempio di architettura barocca. Mi ha colpito vedere tutte quelle macchine fuori considerando che non era domenica.

E' il momento di esplorare Varsavia

Poi ho visto un altro monumento circondato da del verde e da fiori. Occupa uno spazio abbastanza grande. Allora ho fatto una ricerca veloce e si è rivelato essere il Monumento ad Adam Mickiewicz, ossia il più grande poeta romantico polacco del XIX secolo.

E' il momento di esplorare Varsavia

Indfine ho cercato ciò che stavo sognando e aspettando di vedere da quando ho deciso di venire in Polonia. Il Castello Reale di Varsavia. Sfortunatamente il castello era in restauro, ma davanti c'era una ragazza che suonava il violino in modo ammirevole. Non sono una brava fotografa, ma ho provato comunque a scattare queste foto al castello, alla ragazza e alla Colonna di Sigismondo.

E' il momento di esplorare Varsavia

Ho iniziato a esplorare le piccole stradine della città veccia. C'erano moltissimi piccoli negozi e bancarelle. Souvenirs, donuts... avevano veramente di tutto. In una di queste stradine c'è la Chiesa dei gesuiti. L'ho trovata molto diversa dalle altre chiese viste in precedenza, in termini di architettura.

E' il momento di esplorare Varsavia

Alla fine sono arrivata all'Old Town Market Place Centre in cui si trova la Sirena, il simbolo della città. Sapevo che sarebbe stata una delle mie piazze preferite. E' piena di musica, bambini felici, turisti ed è circondata da palazzi colorati e tanto cibo.

E' il momento di esplorare Varsavia

Ho continuato la mia passeggiata e ho trovato un altro posto interessante e affollato. Le Barbakan, ossia le Barbacane di Varsavia, la principale attrazione turistica e una delle piccole parti restanti della storica fortificazione che circondava la città.

E' il momento di esplorare Varsavia

Lasciando la città vecchia, sono passata davanti alla Chiesa del Santo Spirito e nella seconda foto potete ammirare la magnificente Cattedrale di Campo dell'Esercito Polacco.

E' il momento di esplorare Varsavia

E' il momento di esplorare Varsavia

La prossima storia è triste, ma purtroppo vera, ed è narrata dal Monumento all'insurrezione di Varsavia. Raffigura gli insorti che si scontrarono con gli occupanti nazisti nell'agosto del 1944. Chiunque abbia studiato storia e conosce ciò che è successo durante la Seconda guerra mondiale si fermerà almeno un momento in silenzio per commemorare il passato.

E' il momento di esplorare Varsavia

Ho terminato infine il mio tour con questo fantastico hamburger vegetariano.

Considero che uno o due giorni siano abbastanza sufficienti per vedere Varsavia. E aspettatevi di vedere molte persone Desi e del sud dell'Asia a Varsavia. Beh, siamo ovunque!

E' il momento di esplorare Varsavia


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!