Pranzo economico a Ginza

Sicuramente non credereste mai che anche a Ginza, uno dei quartieri più cari di tutta Tokyo, si possono trovare dei ristoranti economici.

Ma posso dirvi che un locale situato vicino al teatro Kabukiza vi sorprenderà. Il suo nome è Kabukizamae Fuji Soba ed è un ristorante molto informale conosciuto per i suoi "soba" di grano (degli spaghetti giapponesi). In realtà è una catena che ha locali diffusi in tutto il Giappone ed è conosciuto per i suoi prezzi economici.

Dopo aver assistito ad uno spettacolo al teatro Kabuki il mio stomaco stava iniziando a lamentarsi visto che era quasi ora di pranzo. Dall'altra parte della strada che porta al Kabukiza c'erano molti ristoranti. Ma il Fuji Soba ha attirato la mia attenzione, visto che era davvero molto vicino al teatro.

Era letteralmente a qualche passo dall'ingresso dell'edificio.

Prima di entrare ho inserito il mio ordine nel tabellone situato all'esterno, un po' come si fa anche da Ichiran Ramen (un'altra catena di ristoranti). Ho ordinato un menù con i "soba" di grano e una ciotola di riso con un uovo.

Il tutto mi è costato circa 4 €. Probabilmente questo è il pasto più economico che ho fatto in Giappone.

Dopo aver ricevuto lo scontrino l'ho consegnato al cuoco che mi ha chiesto come avrei preferito i "soba", se caldi o freddi. Ho preferito prenderli freddi, e devo dire che si abbinavano perfettamente al riso caldo che avevo ordinato.

affordable-lunch-ginza-04c8ff9db7d8a017a

ll menù che ho ordinato. Le porzioni sono belle abbondanti, vero?

Nonostante alcune recensioni dicano che qui le porzioni sono piccole, per quanto mi riguarda le ho trovate abbastanza abbondanti ma sono comunque riuscita a finire tutti e due i piatti.

Fuori dal ristorante non c'erano molti turisti e stranieri. I clienti qui erano soprattutto uomini in giacca e cravatta oppure della gente del posto che veniva qui dopo essere stata al teatro.

Consiglio davvero di andare al Fiji Soba a tutti coloro che non vogliono spendere troppo durante il loro soggiorno a Ginza.


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!