Strasblog parte dieci: una settimana davvero piena!

Ciao ragazzi! Come state?

Ho un sacco di cose da raccontarvi in questo post perchè la scorsa settimana è stata di gran lunga la più impegnativa da quando sono a Strasburgo! I due eventi principali sono stati l'inaugurazione dei mercatini di natale e il tradizionale Ringraziamento americano!

Prima di scendere nel dettaglio, vorrei iniziare dicendo che lunedì ho preso il voto più alto al test di cronologia finora... un'ottimo undici su ventidue! Chi va piano va sano e va lontano! È proprio un peccato che siano rimaste solo due lezioni prima della fine del semestre…

Ad ogni modo, il Ringraziamento! Martedì sono andato all'enorme supermercato fuori città per aiutare a fare la spesa per il banchetto di giovedì. La spesa in sé non è andata male; all'inizio abbiamo un po' faticato con il francese (ad esempio ci siamo dimenticati che 'tacchino' si dicesse 'dinde'... la base proprio), ma siamo riusciti a trovare quasi tutto quello che ci serviva. Il viaggio di ritorno a Strasburgo, però, è stato un incubo. La sera prima avevo saggiamente suggerito che saremmo dovuti andare in tanti a fare la spesa in modo che sarebbe stato più semplice portare le buste a casa. Ahimè sono stato ignorato... e a fare la spesa siamo andati solo io e un'altra persona. Non riuscendo a portare tutte le buste (ma che strano) abbiamo deciso di prendere il tram. Ogni minuto che passava la mia dignità diminuiva, fino ad andare completamente in frantumi quando l'autista ci ha buttato già dal tram strapieno proprio in centro città. Quando finalmente siamo arrivati alla casa dove avremmo dovuto cenare è arrivata anche una terza persona, a riprova che un paio di mani in più ci avrebbero fatto comodo fin dall'inizio!

Strasblog parte dieci: una settimana davvero piena!

Nonostante tutto il Ringraziamento è stato stupendo. Ho mangiato tantissimo, scoperto nuove ricette come la pumpkin pie e rispettato la tradizione americana di guardare la NFL dopo essersi imbottiti di cibo! La cosa divertente è che ho vissuto tutta la mia vita in un paese anglofono e sono stato invitato al mio primo Ringraziamento dopo solo tre mesi che vivo in Francia!

Lo scorso fine settimana sono stati inaugurati i famosissimi mercatini di natale. Venerdì abbiamo assistito alla 'cerimonia d'accensione' delle luci di natale in centro: non dimenticherò mai la tosse del presentatore e il forte accento francese sulle canzoni natalizie inglesi. Sabato è stato il primo giorno di apertura delle bancarelle e Strasburgo era più affollata che mai, centinaia di persone stipate come sardine che andavano su e giù per le bancarelle di legno splendidamente decorate. Sono felice di vivere qui perchè uno o due giorni non sarebbero mai abbastanza per vedere tutto quello che i mercatini hanno da offrire!

Sabato è stata la serata della tanto attesa festa in tram (che è stato come andare in giro per locali, ma su un tram...semplicemente questo). Dato che avevo già bevuto tre birre grandi prima ancora di uscire dal primo pub, posso dire che la mia serata è stata... abbastanza movimentata. Svegliarsi domenica mattina è stato difficile a dir poco!

Riassunto del resto della settimana: martedì abbiamo giocato a calcio e questa volta sul campo con la telecamera (è stato figo potersi rivedere, mi è sembrato di essere un vero calciatore), le lezioni del giovedì sono passate lisce come l'olio e venerdì sono riuscito a sopravvivere alla lezione di Francese per Stranieri senza essere preso di mira! Ottimo!

Per ora è tutto. Fino alla prossima settimana... à plus tard les amis !


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!