Advertise here

Piatti da non perdere se si è in Spagna

Per tutti questi giorni non ho fatto altro che parlarvi delle città, di quanto esse siano belle e sopratutto meritino di essere visitate.
Oggi invece vorrei parlarvi di un argomento che mi sta molto a cuore, il cibo spagnolo.
In realtà ammetto che quando si parla di cibo sono la prima ad ascoltare qualsiasi cosa perché diciamocelo, chi non aspetta sempre l'ora in cui si mangia?

CHIUNQUE!

In Spagna si è soliti pensare che si mangino sempre e solo le solite cose, per esempio la Paella.

Ma davvero credete sia l'unico piatto tipico?
Vi parlerò di un po' di piatti spagnoli che ho provato e sopratutto le zone migliori in cui provarli.
Quando si pensa alla Spagna, ci si collega subito alla parola ''tapas'', ma cosa sono le tapas?
Avete presente quando andate a fare aperitivo e vi portano qualche stuzzichino? Ecco, quelle potete chiamarle tapas. Anche se, personalmente parlando, ho cenato in posti in cui le tapas equivalevano a dei piatti normali in Italia.
Vi dico solo che una volta ordinai tapas in un ristorante e, visto il prezzo (4€), mi aspettavo qualcosa di veramente piccolo e invece mi sono ritrovata ad avanzare ciò che avevo nel piatto perché era davvero grande.

Ora vi elencherò un po' di cibi:
Tortilla de patatas, se andate in Spagna senza mangiarla, siete dei pazzi. Si tratta della tipica frittata di patate spagnole, veramente eccezionale.
Patatas bravas, patate bollite e poi fritte che vengono accompagnate da una salsa piccante molto saporita.
Bocadillos, sono panini con salumi oppure formaggi tipici.
Montaditos, ovvero fette di pane farcite con qualsiasi tipo di cibo.
Tostadas, molto amate a colazione. Sono fette di pane tostato e farcito con olio, pomodoro.
Paella, però quella tradizionale e dunque vi consiglio di mangiarla a Valencia.
Pulpo a la gallega, per gli amanti del pesce, si tratta del polpo alla galiziana.
Zarzuela, una zuppa di pesce molto tipica della Catalonia.
Cocido madrileno, assolutamente da non perdere. Per gli amanti della carne, lo consiglio. Si tratta di un bollito di carne e verdure.
Pata negra, veramente fantastico. E' un prosciutto iberico.
Chorizo, tipico salame spagnolo con un po' di paprika.
Gazpacho, di tradizione in Andalucia, è una zuppa di pomodoro servita fredda.
Salmorejo, una zuppa fredda, tipica della zona dove vivo, ovvero Cordoba. E' a base di pomodoro, aglio, uova, prosciutto e pezzi di pane duro, il tutto frullato.
Flamenquin, altro piatto tipico di Cordoba. Si tratta di prosciutto crudo iberico arrotolato in un filetto di maiale, impanato e successivamente fritto.
Crema catalana, una crema con latte, uova e zucchero aromatizzata con cannella e limone.
Churros, dolci tradizionali a base di pastella fritta solitamente serviti con la cioccolata calda.
Pastel cordobes, un dolce tipico di Cordoba con capelli d'angelo (parti di frutta caramellizzata), cedro e a volte prosciutto.

TUTTO CIO' CHE VI HO CONSIGLIATO, PROVATELO ALMENO UNA VOLTA E NON VE NE PENTIRETE!


Galleria foto


Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!