Advertise here

Visita a Lovanio

Lunedì 15 Aprile era il primo giorno di vacanze pasquali ed era venuto a trovarmi un mio amico dall'Olanda per visitare insieme un luogo caratteristico del Belgio fuori dalle mete turistiche più conosciute. Abbiamo quindi deciso di andare a Lovanio, una piccola cittadina universitaria appena a est di Bruxelles.

Abbiamo raggiunto la città in poco più di un'ora di macchina facendo tutta autostrada, anche se è altrettanto facile e veloce arrivarci col treno, e abbiamo parcheggiato in un posto comodo e strategico attaccato al Groot Begijnhof.

La prima parte della visita dunque è stata dedicata a questo pittoresco quartiere di casette in mattoni attraversato da corsi d'acqua, per poi spostarci a Nord verso il centro vero e proprio.

Visita a Lovanio

Lungo la strada abbiamo attraversato un primo luogo importante, l'Oude Markt, ovvero una lunga piazza rettangolare incorniciata da palazzi d'epoca e piena di bar, ristoranti ed altri locali. Consiglio di vedere questa piazza dal lato Sud per avere una bella prospettiva sulle case allineate e sulla cattedrale che svetta sopra di esse.

Visita a Lovanio

Il punto successivo è stato il Grote Markt, il cuore di Leuven e probabilmente anche la piazza più bella per via della presenza della cattedrale e dell'opulento Stadhuis, in stile gotico e decorato con numerosissime statue candide. Illuminato di calde luci dopo il tramonto, questo edificio offre veramente il meglio di sè alla sera assieme a tanti altri edifici, per cui è super consigliabile fare un giro in centro anche quando fa buio. Anche Sint-Pieterskerk va visitata, in quanto è stata appena ristrutturata e, seppur incompleta, offre un magnifico spettacolo di candida architettura gotica e di ampie vetrate colorate.

Visita a Lovanio

Dopo aver esplorato le viuzze attorno alla chiesa abbiamo proseguito lungo la Muntstraat, una viuzza storica e vivace piena di ristoranti e di studenti che si gustavano dei piatti molto ivitanti. Alla tiensestraat abbiamo poi girato a sinistra per attraversare la bella piazza fiorita Herbert Hooverplein, la quale presenta una fontana a pavimento incisa a pianta di città di Lovanio che spruzza acqua in modo discontinuo, per cui è ottima per avventurarsi al suo interno o fare qualche scherzetto divertente agli amici ignari!

Visita a Lovanio

Da qui siamo entrati nella grande piazza Monseigneur Ladeuzeplein dominata dalla maestosa facciata della biblioteca universitaria, un edificio distrutto e ricostruito ben due volte durante le guerre mondiali e la cui triste storia di offesa alla cultura e tradizione belga è nota in tutto il mondo. Abbiamo preso quindi il biglietto per visitare la splendida sala lettura al suo interno e salire alla torre lungo un interessante percorso espositivo ad ogni piano. Arrivati in cima abbiamo goduto di una bella vista sulla città.

Visita a Lovanio

Visita a Lovanio

Ritornati giù in piazza abbiamo fatto una meritatissima pausa birra alla suggestiva Taverna Universum prendendo il tiepido sole primaverile seduti ai tavolini esterni e poi siamo entrati nel Sint Donatuspark, un bellissimo giardino con alberi colorati, ruscelli e i resti dell'affascinante Toren oude stadsomwalling. Potete immaginare con una splendida giornata come questa quante persone stessero prendendo il sole sul prato!

Visita a Lovanio

Visita a Lovanio

Facendo un altro pezzo di strada siamo arrivati all'ultima tappa della visita della città: l'orto botanico. Eravamo un po' in ritardo e stavano già chiudendo il giardino, ma pregando gentilmente i gestori siamo riusciti ad entrare e a vedere velocemente le bellissime aiuole fiorite che proprio tra Aprile e Maggio si trovano al masimo del loro splendore.

Visita a Lovanio

Non avendo più altre cose da vedere siamo ritornati in centro per assitere al crepuscolo sulla città seduti ad un buon locale e vedere così gli edifici illuminati. Davvero una splendida giornata!


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!