Advertise here

L'Amazzonia colombiana: un verde che ti cattura

Non c'è strada che arrivi a Leticia, la capitale dell'Amazzonia colombiana, situata nel cuore del polmone del mondo, il che già la rende una città davvero particolare. Immaginatevi una città che non si può raggiungere in macchina e dove per spostarsi nei dintorni c'è da attraversare il fiume più grande del mondo.

Situata nell'estremo sud della Colombia, Leticia è sorta ai confini del Rio delle Amazzoni, famoso per essere il fiume più ampio e possente del mondo. È sufficiente trovarsi lì per capire il perché di questo titolo. È così ampio che ci sono punti dove non si riesce a vedere la sponda del fiume né si riesce a capire la direzione dell'affluente. È difficile non sentirsi piccoli in mezzo a questo fiume maestoso.

la-amazonia-colombiana-verde-te-atrapa-f

Ho avuto l'occasione di visitarla due volte, nel 2014 e nel 2015. La prima volta perché volevo conoscere questa parte del mio paese, la seconda perché sono rimasto così affascinato che ho voluto portarci anche la mia famiglia. Per qualcuno che è cresciuto in città, qualsiasi esperienza in questo posto è qualcosa di completamente nuovo.

L'arrivo

Dopo un'ora e quarantacinque minuti di volo da Bogotá, basta scendere dall'aereo e fare un respiro per capire di trovarsi in un posto completamente diverso dalle nostre città. L'aria calda e umida, tipica della foresta pluviale, ha un odore particolare che mi ha messo a mio agio sin da subito.

L'aeroporto si trova vicino alla città, ma noi abbiamo preferito dormire in un hotel in periferia, per essere in contatto il più possibile con la foresta, ed è stata la migliore decisione che potessimo prendere. Immaginate di svegliarvi la mattina e di trovare questo paesaggio davanti a voi.

la-amazonia-colombiana-verde-te-atrapa-e

Oppure immaginate di andare nelle vostre camere e di trovarvi davanti questa meraviglia. Anche se non vi piacciono gli insetti, non smetterete di stupirvi. E poi, se siete in mezzo alla foresta più grande del pianeta, c'è da aspettarsi che ci sia qualsiasi tipo di insetto. Ma non c'è niente da temere, perché, per quanto siano appariscenti, non rappresentano alcun pericolo.

la-amazonia-colombiana-verde-te-atrapa-e

Per arrivare in hotel, abbiamo dovuto attraversare il Rio delle Amazzoni per circa mezz'ora, partendo dal porto di Leticia, che si trova su un affluente del fiume. Un percorso perfetto per entrare nella dinamica di un viaggio unico.

Le attività

Con lo sviluppo turistico che ha avuto questa regione, ci sono molte offerte di piani e attività turistiche. Tra i must ci sono: la visita nei diversi villaggi delle etnie che vivono sul Rio delle Amazzoni, un tour della foresta (o almeno la parte iniziale della foresta), la visita alla "Isla de los Micos (isola delle scimmie)", l'avvistamento di delfini rosa e l'escursione intorno ai laghi dove cresce la famosa "Victoria amazonica" o "fiore di loto", simbolo della foresta amazzonica.

La città di Leticia è anche piena di attrattive, tra le quali possiamo evidenziare il Museo Etnográfico del Banco de la República, con una quantità incredibile di informazioni per capire le diverse culture indigene della regione. Un altro posto interessante è il Parco Centrale di Leticia (anche chiamato Parco Santander, in onore di uno dei padri dell'indipendenza della Colombia, Francisco de Paula Santander). La sua grande peculiarità è che ogni giorno, alle 5 e mezza in punto del pomeriggio, gli alberi iniziano a riempirsi di migliaia e migliaia di pappagalli che durante il giorno vanno in cerca di cibo per la foresta e di notte dormono nel parco. Il suono è assordante. Migliaia e migliaia di pappagalli che cantano all'unisono in un'area di non più di un ettaro. È una cosa davvero bellissima. E la cosa sbalorditiva è che non appena si posano sugli alberi, è praticamente impossibile vederli. È come se gli alberi cantassero.

All'interno della città ci sono anche molti centri di studio della flora e della fauna della regione. Ne abbiamo visitato uno e ho avuto l'opportunità di tenere tra le mani queste simpatiche amichette:

la-amazonia-colombiana-verde-te-atrapa-0

la-amazonia-colombiana-verde-te-atrapa-2

Ma torniamo alla foresta. Potrei scrivere e scrivere delle meraviglie che rendono unico questo posto, ma parlerò di quelle che mi hanno colpito di più.

La Isla de los Micos

Immagina un posto governato dalle scimmie. La Isla de los Micos è un rifugio dove vivono migliaia e migliaia di queste creature. Lì sei tu l'ospite, anche se, ad essere sinceri, non sono davvero dei bravi padroni di casa, perché basta tirare fuori una banana perché arrivino subito da te a dozzine e te la rubino.

la-amazonia-colombiana-verde-te-atrapa-c

Ovviamente non si può portare niente di brillante, perché sicuramente tornerai a casa senza.

I villaggi dell'Amazzonia

Viaggiare lungo il fiume e visitare le diverse comunità ti fa scoprire dei modi di pensare del tutto nuovi. È un altro mondo.

Tuttavia, per i miei gusti personali, mi soffermerò sulla fauna. Gli animali presenti in questi posti potrebbero sembrarci molto particolari. Nelle foto potrete vedere alcuni degli animali che si trovano in questi posti. Macachi, tartarughe, scimmie, bradipi, coccodrilli, tigri, alcuni dei quali vivono con gli indigeni. Stare vicino a loro è una cosa difficile da spiegare.

In una delle comunità, abbiamo avuto l'opportunità di fare un tour di un'ora nella parte iniziale della foresta. Alberi giganti, insetti e altri animali dominano il paesaggio. Una passeggiata da non dimenticare.

Sicuramente non ho descritto neanche una piccolissima parte dell'Amazzonia colombiana, ma spero che questo antipasto vi spinga a visitarla e a scoprire questo posto unico al mondo.


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!

Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Studenti Erasmus a Leticia

Vedi tutti gli studenti Erasmus a Leticia


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!