Advertise here

Festa a Cracovia

Non so come abbia potuto metterci così tanto a scrivere questo testo. Forse perché penso che tutti conoscano questo argomento, o forse perché anche se non lo conosci, una volta qui, questa è la prima cosa che impari. In ogni caso lo scrivo, perché è un qualcosa che deve restare impresso su carta, o sui pixel.

Cracovia è una città universitaria: abbiamo un quartiere intero, diverse fermate dell'autobus, quasi tutti i ristoranti hanno sconti per studenti, ecc. E, ovviamente, siamo il target principale a cui si rivolgono bar e club. Se cammini in centro, a qualsiasi ora dopo le 19, incontrerai uomini e donne che distribuiscono volantini dei locali, tessere con le offerte o altri tipi di pubblicità. A proposito, questo modo di fare pubblicità dei polacchi mi sembra uno spreco di materiale, per non parlare di quanto sia inquinante.

A Cracovia ci sono due "gruppi" di club, che si sono uniti e offrono sconti a seconda del giorno della settimana. Il primo è il gruppo Kakao: la Kakao card è gratuita e permette di avere sconti ed ingressi gratis in diverse discoteche vari giorni della settimana. Poi abbiamo la MyErasmus card, anche questa è gratuita e offre gli stessi sconti della prima, ma in altri locali. Io, personalmente, frequento molto di più quelli del Kakao, forse perché sono più economici (quando ci sono le offerte la birra costa 3 zloty e il guardaroba 1 zloty) e la musica è per lo più latina. Il lunedì a Goraczka e il martedì ad Afera sono i miei preferiti perché la musica che predomina è il reggaeton e la musica spagnola. Ci sono anche il Baccarat o Coco, però sono un po' più cari e più severi per quanto riguarda l'abbigliamento. Nei locali compresi nella MyErasmus card non sono andato spesso, ma so che la musica è soprattutto elettronica e lì troverai meno spagnoli. Un'altra cosa che è importante dire è che nei locali della Kakao card non bisogna quasi mai pagare per l'entrata anche se non si ha la Kakao card, ma in questo caso non avrai gli sconti all'interno, mentre in quelli della MyErasmus è necessario pagare l'ingresso se non si ha con sé la tessera.

Fonte

Questa separazione dei club ha causato una netta polarizzazione tra gli Erasmus della città. Se per me è chiaro che i lunedì si va a Goraczka, alcuni amici non ci sono mai stati. Uno dei miei obiettivi per questo nuovo semestre è cambiare un un po' i locali. Un'altra cosa che influisce sulla vita notturna degli Erasmus a Cracovia è il calendario del Kakao e del MyErasmus. Per esempio, i giorni in cui esco sono di solito sono il lunedì, il martedì e il giovedì, mentre il fine settimana lo dedico al turismo o resto a casa. È per questo che alla fine si incontrano sempre le stesse persone in tutti i club, cosa che dobbiamo evitare se non vogliamo rimanere bloccati nella nostra routine.

Un'altra caratteristica della nostra vita notturna? I club sanno chi viene... spagnoli e latini. Quindi organizzano sempre feste spagnole, latine, colombiane, brasiliane, ecc... e sono tutte uguali: musica spagnola e sempre le stesse persone, ma a me piacciono molto e bisogna andarci almeno una volta.

Forse la mia vita notturna non è poi così interessante, ma vi posso assicurare che riassume abbastanza bene ciò che la maggior parte degli Erasmus fa da queste parti. Magari sarete voi a far cambiare le cose!


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!