Come risparmiare durante un breve viaggio a Copenaghen

L'anno scorso, io e i miei amici avevamo una settimana di vacanza da scuola, quindi abbiamo deciso di fare un viaggio di 3-4 giorni. Su Skyscanner abbiamo inserito le date del nostro viaggio e abbiamo selezionato Ovunque per trovare la destinazione più economica raggiungibile in aereo da Istanbul.

come-risparmiare-durante-breve-viaggio-copenaghen-e1b6695b77171ee26a30cc0577ece297.jpg

I voli più economici erano per Copenaghen, Danimarca

Ero emozionata, perché non ero mai stata in Danimarca e volevo aggiungere un altro Paese alla mia lista (e grattare altri Paesi dalla mia mappa del mondo da grattare). Abbiamo prenotato i nostri economici voli e solo dopo abbiamo scoperto che Copenaghen è una città molto costosa. Ops! In ogni caso, eravamo ancora entusiasti all'idea di visitare la Scandinavia per la prima volta e così abbiamo cercato dei modi per ridurre i costi e per rendere il nostro viaggio più conveniente.

Ecco qui i miei consigli per risparmiare quando si va a Copenaghen

come-risparmiare-durante-breve-viaggio-copenaghen-da794a0e65616ff4f008c6d27b150645.jpg

  1. Dato che il cibo è economico in Turchia, ma molto più costoso quando comprato con le corone danesi, abbiamo preparato dei muffin per la colazione e comprato del muesli in Turchia e ce li siamo portati dietro. Facendo così, abbiamo risparmiato molto sulla colazione. L'unica cosa che abbiamo comprato ogni mattina è stato il caffè da Seven Eleven (catena americana di minimarket economici), ma con il senno di poi avremmo potuto risparmiare anche su quello se ci fossimo portati dietro la caffettiera francese e il caffè da casa o se avessimo bevuto il tè che avevamo fatto in ostello.
  2. Abbiamo dedicato un giorno al Sandemans Free Tour (tour gratuito della città a piedi). Dopo abbiamo lasciato la mancia alla guida, ma abbiamo comunque risparmiato rispetto a un tour a prezzo pieno. In più, abbiamo imparato tanto sulla città, sulla famiglia reale (non mi ero neanche accorta che ce ne fosse una... ) e sulla politica in Danimarca. La nostra guida si era in realtà candidata per una carica politica in precedenza, quindi era davvero bravo a spiegare che cosa distingue la Danimarca dagli altri Paesi europei. Sapevate che le persone più felici del mondo vivono in Danimarca?
  3. Comprando da mangiare da Netto (supermercato economico danese) vicino al nostro ostello (Urban House) e poi cucinando nella cucina comune, abbiamo risparmiato molto sui pranzi e sulle cene e siamo riusciti a goderci di più il cibo. Ci è venuto comodo quando abbiamo visitato il Castello di Kronborg; invece di andare in giro per la città alla ricerca di un posto dove mangiare, abbiamo tirato fuori i nostri pranzi al sacco che ci eravamo preparati e li abbiamo mangiati seduti sulle mura del Castello, guardando la Svezia attraverso l'acqua. È stata un'esperienza magica, mentre il vento si alzava dal mare e ci godevamo i raggi del sole. Non sarebbe stato possibile se avessimo mangiato in un bar ogni volta.
  4. Abbiamo fatto una gita fuori porta il giorno prima della partenza. Abbiamo comprato un biglietto valido 24 ore e lo abbiamo usato sia per la gita al Castello di Krongborg sia per il nostro viaggio in treno verso l'aeroporto. Ci ha fatto risparmiare un bel po' di soldi sui biglietti del treno.

come-risparmiare-durante-breve-viaggio-copenaghen-425f10f71bcbb50269ef704f1991c5d4.jpg

Tutto sommato, mi è piaciuta molto la mia esperienza in Danimarca. Il tempo è stato bello per la maggior parte del nostro viaggio e mi sono rilassata e ho visitato dei luoghi bellissimi. La mia parte preferita del viaggio: il Castello di Kronborg! È stato meraviglioso visitarlo e, dato che sono una grande fan di Shakespeare, è stato ancora più speciale perché è il castello dove è stato ambientato Amleto. Ho visitato parecchi castelli finora, ma Kronborg mi ha lasciato senza fiato come nessun altro.

Visitare Copenaghen è stato anche molto educativo per me. Mi interessa molto l'energia rinnovabile e la Danimarca applica molte buone politiche di gestione ambientale. È stato bello vedere le turbine eoliche e visitare la città, visto che dopo ho iniziato un corso online in Gestione ambientale all'Università Tecnica della Danimarca e ora tutti i riferimenti hanno più senso da quando sono stata lì.

Il mio breve viaggio a Copenaghen è stato un successo!


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!