10 mesi a Caen (Francia)


Durante il mio percorso di studi in Grafica, Illustrazione e Design mi è stata offerta la possibilità di andare in Francia per 10 mesi come studentessa Erasmus, da settembre a giugno.

Inizialmente, ero molto spaventata dal fatto che non sapessi parlare affatto il francese. In seguito, però, ho svolto un corso estivo ed ho iniziato a sperare che le somiglianze tra la mia lingua madre, lo spagnolo, e il francese, sarebbero bastate per farmi imparare la lingua abbastanza velocemente.

La mia destinazione era Caen, nel nord della Francia, più precisamente in Normandia. La città dista solo 2 ore in treno da Parigi ed è abbastanza piccola. Tuttavia, è una città universitaria, in cui si trovano tantissimi studenti, sia del posto che internazionali. Nello specifico ho trascorso 10 mesi all'École supérieure d'arts & médias di Caen.

10-months-caen-901e89d01c40ce7133228b9be

Caen

La città mi è sembrata bella e piena di vita. Vivevo vicino all'Abbazia degli uomini, accanto al Comune. Trovare un alloggio è stato più difficile del previsto, come dicevo è principalmente una città di studenti, quindi gli appartamenti disponibili erano pochi perché venivano subito presi in affitto. La mia facoltà non mette a disposizione delle stanze nel campus, ma so che quella di Caen ne ha alcune libere. Vi consiglierei di alloggiare lì, invece di cercare un appartamento come ho fatto io.

10-months-caen-ea834d9c46bea6db0ae29942a

La vista dal mio appartamento

Nel mio caso ho affittato un monolocale con un bagno privato e una piccola cucina al prezzo di 400 € al mese, senza spese incluse, però mi sono goduta la mia privacy e la tranquillità. Ad ogni modo, molti dei miei amici alloggiavano nelle residenze e si vedevano ogni giorno, così hanno legato tra di loro molto più di quanto abbia fatto io. Sapevano ogni volta dove e quando c'erano le feste, ecco perché dormire negli studentati mi sembra la scelta migliore.

In città ci sono tantissimi bar, alcuni molto carini. La strada principale è la Rue Écuyère, dove vanno molti studenti dopo lezione per bere una birra e fare quattro chiacchiere. È sempre affollatissima proprio perché ci sono molti negozi e locali. L'atmosfera è sempre vivace, a volte ci sono addirittura musicisti che suonano per strada. Uno dei pub più famosi è il Café Latin, un posticino molto piccolo e colorato, perfetto per trascorrere il pomeriggio.

Dovete assolutamente andarci se volete assaggiare le migliori "baguettes" (pane francese) e i migliori "macarons" (biscottini tipici), oppure altri dolcetti.

10-months-caen-78e95bbfc0e4adb6befe5755e

Café Latin

Le facciate dei negozi e delle case nella zona sono molto antiche, alcune sono principalmente in legno, con balconi e porte variopinti. Quest'area era una delle mie preferite in cui uscire con i miei amici per bere qualcosa.

Un altro bar molto conosciuto tra gli studenti è Le Trappist, che si trova molto vicino alla facoltà di Belle Arti. Ha uno stile più alternativo, con ripiani che pendono dalle pareti e botti come tavolini.

10-months-caen-9cda5e799bc9058f354bad62d

Le Trappist

In questo locale ci sono tantissimi tipi di birre diverse da provare, alcune meno costose come la Kronenburg 1664 o la Pelforth, ed altre con gusti più forti come la Duvel, la Delirium o la Leffe.

10-months-caen-eba974bc95ca8c7498e5046af

Gli alimenti più tipici erano il salame, il formaggio (il Camembert ovviamente! ), i cornetti, le "baguettes" e i miei preferiti.... i "macarons"! È molto comune vedere le persone comprare e mangiare "baguettes" ovunque! Ah! Non dimentichiamoci del vino, soprattutto se dobbiamo trascorrere una serata con i nostri amici del posto!

La città, caratterizzata da viette con edifici antichi, è piena di storia. Infatti, sono visibili i danni che ha subito a seguito dei bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Ecco i principali siti da visitare se venite a Caen:

  • L'Abbazia degli uomini, un monastero fantastico fondato da Guglielmo il Conquistatore, che si trova accanto al Comune, proprio alla fine della Rue Écuyère. In questa zona si trova anche la tomba di Gugliemo il Conquistatore. In contrapposizione c'è l'Abbazia delle donne, un monastero costruito precedentemente, dove è stata sepolta la moglie di Guglielmo I.
  • Il Castello di Caen, costruito nel centro della città dallo stesso Guglielmo, è situato di fronte alla Chiesa di San Pietro. Si trova su una collina ed è circondato da una muraglia. Al suo interno, si trovano il Museo delle belle arti, in cui si svolgono numerose mostre durante tutto l'anno e il Museo di Normandia. Questo è un luogo frequentato durante l'estate, perché ci sono molte zone verdi in cui potersi rilassare e perché le colline offrono una meravigliosa vista sulla città e sulla Chiesa di San Pietro.

    10-months-caen-aaca5a400a1189f0b6b73d410

  • Il Memoriale di Caen o Museo della Pace, è il museo che vi accoglierà con una statua molto grande di un marinaio che bacia una ragazza vestita di bianco. È dedicato all'esposizione di tutta la violenza che ha avuto luogo durante la Seconda Guerra Mondiale, concentrandosi soprattutto sullo sbarco in Normandia, i bombardamenti nella città di Caen e l'instabilità della pace. All'entrata si trova anche una statua contro la violenza, rappresentante una pistola avvolta attorno a sé stessa. Vi consiglio assolutamente di visitare questo museo perché vi aiuta a capire la situazione della Normandia e della Francia durante la guerra. Lo circondano tre giardini sempre in memoria della guerra.

10-months-caen-7b2796f547cfa67444a0c212a

10-months-caen-14fdc7af26b0255f7f662fdf7

  • Anche il porto è una zona bella da vedere, piena di ristoranti e locali in cui uscire la sera. Durante il fine settimana qui si svolge un mercato, perfetto per comprare frutta e verdura. Il momento migliore per venirci è il tramonto.

    10-months-caen-6d70f5fb086e2eb4cd89a6e57

Mezzi di trasporto

Per muoversi all'interno della città, le opzioni migliori sono camminare oppure noleggiare una bicicletta. Il servizio "V'eol", che costa 15 € all'anno vi permette di prenderne una nelle varie stazioni che si trovano sparse per la città. La prima mezz'ora è gratuita, poi si paga ogni 15 minuti. Di solito usavo questo servizio per andare da casa all'università, ci volevano solo 15 minuti. Dopo i primi 30 minuti, si puà sempre parcheggiare la bicicletta e prenderne un'altra.

C'è anche un tram che vi porta dal nord al sud della città, passando dai luoghi principali di Caen, come il centro o l'università. E ovviamente anche gli autobus effettuano le loro corse in città.

10-months-caen-931f663a6358fe8a711ffba0f

I treni della compagnia SNCF sono molto costosi in Francia, ad esempio andare da Caen a Parigi mi costava 70 €! Ecco perché vi consiglio di farvi una "Carte Jeune", (letteralmente tessera dei giovani), per ottenere sconti e offerte last minute. È acquistabile in uno dei qualsiasi uffici di SNCF.

Altri modi per spostarsi nel paese comprendono gli autobus e i BlaBlaCar, che sono molto usati in Francia. Quasi tutti i miei amici usufruivano di questo tipo di servizio per viaggiare verso Parigi, Rouen o Honfleur. BlaBlaCar è il servizio di carsharing che prevede la condivisione di un macchina e la divisione delle spese tra passeggeri. Tramite il sito web si conoscono persone che percorrono la stessa tratta: basta prenotare il proprio posto in auto e pagare (il prezzo include la propria quota per la benzina) e il gioco è fatto! Questo sistema è molto efficiente e sicuro. L'unico svantaggio è che ovviamente bisogna trovare persone che viaggino verso la stessa meta e all'orario che serve a voi. Naturalmente ci sono percorsi più ricorrenti che vengono effettuati quasi ogni ora, come il viaggio Caen - Parigi; organizzare dei viaggi verso altre destinazioni è stato più difficile.

Ecco alcuni luoghi che vi consiglio di vedere nei dintorni di Caen: Honfleur, Deauville, Rouen, Cherbourg e Chartres.

Clima

A Caen può fare molto freddo durante l'inverno, e normalmente piove spesso: dovete sempre avere l'ombrello a portata di mano. Durante l'estate e la primavera, la temperatura raggiunge al massimo i 25 gradi.

10-months-caen-bac2cbe05ad2d318ad833f380

Vi potrebbero anche interessare questi articoli:


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Condividi la tua esperienza Erasmus su Caen!

Se conosci Caen come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Caen! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)


Condividi la tua esperienza Erasmus!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!