Advertise here

L'Erasmus e l'inglese: 12 frasi per cavarsela in ogni situazione

Ecco la situazione: siete appena arrivati nella città dove farete l'Erasmus e state per iniziare una delle esperienze più belle della vostra vita (no, la pandemia non ve lo impedirà!), ma c'è qualcosa che non smette di ronzarvi per la testa... "come farò a relazionarmi con le persone in un'altra lingua? Saprò cavarmela da solo o parlerò come C-3PO?"

Calma, non importa che conosciate o meno la lingua del Paese dove vi trovate perché molte persone conoscono l'inglese e proprio per questo vogliamo darvi dei consigli così che la lingua non sia più un problema e possiate godervi l'esperienza al 100%.

"Se parlare come un vero nativo vorrai, imparare il linguaggio colloquiale (slang) dovrai", quindi prendete carta e penna o digitate ctrl+c/ctrl+v e iniziamo!

1. Piece of cake!

Avete appena finito un esame, vi ritrovate con il resto della classe, iniziate a parlarne e qualcuno dice questa frase. Vuole davvero una fetta di torta alle dieci del mattino? No! Vuole solo dire che l'esame era molto facile. É un'espressione molto comune, quindi mettetela in grassetto, corsivo e sottolineato.

2. Break a leg

Dovete andare alla lavagna per esporre il vostro lavoro e mentre vi alzate qualcuno vi dice questa frase. Tranquilli! Non vi sta augurando niente di male, ma il contrario. Gli inglesi utilizzano questa frase fatta per augurarsi buona fortuna.

3. Make yourself at home

Siete appena arrivati a casa di un vostro amico e mentre entrate vi dice questa frase il cui significato e traduzione è uguale all'italiano "fai come se fossi a casa tua". Come diceva Confucio, l'istruzione genera fiducia.

4. Not my cup of tea

Vi hanno invitato a una festa in maschera, ma mascherarvi non vi piace proprio? Non preoccupatevi, ecco una frase perfetta per dire in modo educato che qualcosa non vi piace proprio.

5. No bother

Arrivate al primo giorno di lezione, entrate con il vostro caffè e senza volerlo lo versate tutto sopra il banco bagnando gli appunti del vostro compagno... Proprio un'entrata in grande stile! Se vi dice questa frase vi vuole solo far capire che non dovete preoccuparvi, non fa niente.

6. Hit the roof

A qualcuno, però, potrebbe non far piacere che gli si versi il caffè sugli appunti e potrebbe arrabbiarsi e addirittura uscire di testa. Il giorno dopo usate questa frase per ricordare con i vostri amici questa reazione.

7. Kiss and make up

Dopo il piccolo incidente con il caffè non ci sarà altro da fare se non cancellare e dimenticare, proprio quello a cui si riferisce questa frase. É un'espressione che si utilizza molto anche in spagnolo ("borrón y cuenta nueva").

8. It’s water under the bridge

Con il giochetto del caffè avete finito con il diventare amici del vostro compagno

a cui avevate inzuppato gli appunti. Arrivato il momento di chiedere scusa lui vi risponde con questa frase per dirvi che ormai è tutto passato e dimenticato.

9. I’ve enough on my plate

Primo lavoro di gruppo, vi dividete i compiti e c'è sempre quella persona che se ne frega e non fa la sua parte del lavoro. Raccontate al resto del gruppo quello che è successo, cercate di dividere la parte in sospeso e qualcuno risponde con questa frase, intendendo che ha già molte cose di cui occuparsi e non può fare di più.

10. Hit the nail on the head

State guardando il telefono e improvvisamente la professoressa vi fa una domanda nel bel mezzo della lezione (sicuramente non si è accorta di quello che stavate facendo... ), rispondete e lei vi dice questa frase per dire che avete fatto centro e la risposta è giusta (per un pelo!). È un'espressione molto comune nel Regno Unito, quindi ricordatevela.

11. Catch something

Arrivate all'aeroporto e andate diretti all'ufficio informazioni. Parlate con la persona dietro lo sportello e, tra la parlata rapida e il fatto che siete più nervosi del giorno del vostro esame di guida, alla fine non avete capito niente e vi siete persi nella conversazione. Mettetevi questa frase come sfondo del cellulare perché vi tirerà fuori da un sacco di guai!

12. It’s up to you

Non volete prendere una decisione e preferite passare la palla o la responsabilità a qualcun altro? Ta-da! Ecco la frase perfetta che si traduce in "dipende da te, decidi tu".

Tutte queste frasi fatte vi saranno di grande aiuto non solo per continuare a migliorare il vostro livello di inglese e potervi esprimere e comunicare nella vita di tutti i giorni, ma anche per leggere libri o guardare film.

La globalizzazione ha reso l'inglese il metodo di comunicazione più comune che permette alle persone provenienti da diversi Paesi e culture di interagire. Su tuSpeaking sono specializzati nella formazione online nel campo delle lingue. Se volete rimanere aggiornati sui migliori consigli per imparare l'inglese divertendovi seguiteli su LinkedIn.


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!