'Jo també sóc Barcelona'

29/09/2017
Esattamente venti giorni fa il mio aereo atterrava a Barcellona, non credevo che abbandonare la mia comfort-zone potesse essere così difficile.
In questi venti giorni ho vissuto tutto il maniera amplificata e ho sentito le responsabilità ingigantirsi ma non in maniera negativa. In Erasmus le responsabilità non sono un fardello pesante ed angosciante da caricare sulle spalle, sono gesta valorose ed autoimposte che generano valore aggiunto alla tua persona.
Il Mercadona si è rivelato un rifugio sicuro, così come le pareti della mia stanza ricoperte da una carta da parati color indaco. Il clima agitato e politicante pre-Referendum è più che stimolante. Questa città mi ha già stravolto!


Galleria foto


Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!

Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!