Advertise here

Cosa vedere a Milano: parte 1

Ciao a tutti e benvenuti di nuovo nel mio blog riguardo ai viaggi in Italia! Oggi vi porto in una delle mie città favorite di questo paese: Milano.

Per iniziare, Milano è il capoluogo della regione Lombardia e si trova a nord del paese, per cui è una città abbastanza fredda (noi ci siamo state verso la fine di ottobre e faceva un fretto boia, non oso immaginare come sia in dicembre o gennaio... ).

È una città visitabile facilmente in due o tre giorni, quindi è una destinazione ottima per la fuga di un fine settimana. Inoltre, vi ho già parlato in altre occasioni della compagnia aerea Ryanair che ha voli economici e, nello specifico, per questa città ci sono sempre offerte da diversi posti, Madrid inclusa.

Tuttavia, io quando ci sono stata non ho viaggiato da Madrid, per cui non ho potuto utilizzare queste offerte. Io partii da Torino, dato che prima di andare a Milano avevo trascorso un paio di giorni a visitare un'altra città. Per questo, andai in treno, e anche se non ricordo esattamente cuanto mi costò, mi sembra ricordare che non era molto costoso. Inoltre, era un treno super comodo e non ci mise molto, quindi tutto perfetto.

Cosa vedere a Milano: parte 1

Siamo arrivate alla Stazione di Milano Centrale, che mi sembra importante nominare perché è una stazione pazzesca. Non è solo super grande (infatti ci siamo perse subito) ma mi sembrò una vera e propria opera d'arte. Quindi, se arrivate in treno dedicate un pochino del vostro tempo a osservarla, ne vale la pena.

A dire il vero noi non avevamo tanto tempo per visitare la città dato che il motivo principale del viaggio a Milano era di visitare la famiglia di un'amica, quindi provammo per lo meno a vedere tutte le cose più importanti (o almeno le più importanti).

Quindi nel post di oggi vi parlerò dei posti che non potete perdervi se andate in viaggio a Milano.

1) Duomo di Milano

Il Duomo di Milano è la cattedrale e si trova in Piazza del Duomo. È considerata il centro della città ed è una piazza sempre piena di vita.

Il Duomo di Milano è una delle cattedrali più grandi del mondo e senza dubbio è un luogo che bisogna visitare sì o sì a Milano dato che è praticamente il simbolo della città. È una cattedrale gotica che si iniziò a costruire verso la fine del quattordicesimo secolo e impiegarono più di quattrocento anni per finirla.

Quello che più risalta di questa cattedrale è la sua facciata, dato che è costruita interamente in marmo bianco e a me sembrò davvero bellissima.

Ho avuto la fortuna di vederla per la prima volta di notte il giorno del nostro arrivo, e mi sembrò pazzesca. Vi lascio una foto:

Cosa vedere a Milano: parte 1

Tuttavia, sono andata a vederla anche un altro giorno di mattino e credo che mi piacque ancor di più! Vi lascio una foto così potete giudicare voi stessi:

Cosa vedere a Milano: parte 1

Come potete vedere, è una piazza nella quale c'è sempre tantissima gente e farsi una foto senza che ci sia qualcuno in mezzo è piuttosto difficile.. Noi decidemmo di farci un selfie con la cattedrale alle spalle (si vede qualcosa, no?):

Cosa vedere a Milano: parte 1

La verità è che senza dubbio, la Piazza del Duomo e la cattedrale furono le mie parti preferite della città. Per di più vi consiglio di fare come me e di andarci sia di giorno che di notte.

2) Galleria Vittorio Emanuele

Questa è un'altra delle parti che più mi piacque della città, ed è anche una zona commerciale molto bella con negozi di lusso. Anche se ovviamente non abbiamo comprato niente, era abbastanza figo vedere tutte le vetrine e, inoltre, il posto in se è bellissimo. Vi lascio una foto dell'entrata:

Cosa vedere a Milano: parte 1

Questa galleria deve il suo nome a uno dei re più importanti d'Italia, e il nome venne dato per celebrare l'inizio della monarchia e lo splendore della cultura italiana.

Quello che mi piacque di più di questo posto sono i mosaici del pavimento e le decorazioni della parte alta e mi sembrò davvero mozzafiato. Vi lascio un'altra foto e questa volta si può vedere un po' meglio l'interno:

Cosa vedere a Milano: parte 1

La Galleria Vittorio Emanuele si conosce anche come il "Salone di Milano" e, come potete intravedere nella foto che vi ho caricato prima (anche se è un po' tagliata), nella parte alta della galleria c'è una cupola di vetro che collega la Piazza del Duomo (di cui vi ho parlato prima) e la Piazza della Scala (di cui vi parlerò più tardi).

A parte visitare il posto e guardare alcuni negozi, un'altra cosa che si può fare qui è salire in cima per avere una vista pazzesca della città.

Prima di parlare della Piazza della Scala che vi ho nominato prima, vi lascio qui un'altra foto con le mie amiche nella stupenda Galleria Vittorio Emanuele:

Cosa vedere a Milano: parte 1

3)Piazza della Scala

Questa piazza, che come abbiamo detto prima è collegata alla Piazza del Duomo, è un'altra delle piazze più importanti di Milano. Al centro della Piazza c'è una scultura dedicata a Leonardo Da Vinci, che per molto tempo visse a Milano.

Tra gli edifici che si possono vedere in questa piazza, il più importante è il Teatro della Scala, un teatro molto importante. Inoltre, bisogna notare che di fronte al teatro c'è il Palazzo Marino.

4) Piazza Mercanti

Un'altra delle piazze importanti della città è la Piazza Mercanti, alla quale arriviamo passeggiando lungo l'omonima via, la Via Mercanti.

Questa è una piazza molto bella con uno stile medievale e in principio venne costruita con l'intenzione di diventare un centro commerciale.

Tra gli edifici della zona, spicca il Palazzo della Ragione, un edificio di colore rossastro che contiene i tribunali di giustizia di Milano. Inoltre, in questa piazza si possono vedere anche i seguenti edifici che, anche se meno importanti, considero necessario nominare:

- Loggia degli Osii

- Casa dei Panigarola

- Palazzo delle Scuole Palatine

- Palazzo dei Giureconsulti

5) Via Dante

Il nome di questa via sicuramente vi suona famigliare, forse perché Via Dante è una delle vie più rinomate di Milano dovuto al fatto che è molto vivace e vi si trovano molti negozi e ristoranti.

Infatti, come curiosità, in questa via approfittai per comprare a mio fratello una sciarpa della Juventus.

La via si trova dietro alla fontana che potete vedere nella foto:

Cosa vedere a Milano: parte 1

Questa piazza è dove finisce il Castello Sforzesco, un altro dei luoghi più importanti di Milano e del quale vi parlerò nel prossimo articolo. A presto!


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!