Advertise here

Kasteel van Arenberg

Oggi vi parlerò di uno dei posti più belli di Lovanio e che non vi potete perdere quando sarete lì. In qualche vecchio post vi dicevo già di cosa si trattava, e non è nient'altro che il Castello di Arenberg, una zona di parchi e boschi dove si trova il Campus di Scienze e Ingegneria della KUL.

kastel-arenberg-d56a0881d51e462d005f876c

Si trova a sud di Lovanio, attraversando l'anello, è uno degli handicap di poter studiare in un ambiente così bello. Per arrivare non ci si può perdere, arrivi giusto nel punto più a sud dell'anello, vedrai un benzinaio e segui la pista ciclabile. Nell'immediato comincerai subito a vedere un muro di pietra che circonda il recinto, puoi entrare da 2 porte, una anteriore che ti lascia tra gli alberi e gli edifici dei laboratori, però seguendo il percorso puoi arrivare alla zona principale, e un'altra che è quella che ti porta direttamente al castello.

Il castello è quello che dà il nome alla zona, Arenberg, dentro l'edificio, un po' deteriorato di fuori, si fanno lezioni. Ha un prato anteriore dove puoi fare foto geniali o semplicemente approfittare dell'ombra, questo sì, nei giorni in cui c'è il sole. La porta è come quella di un castello medievale, con ponte lavatoio sopra al fiume che attraversa il parco, nella parte posteriore troverai un esercito di bici e anche barche e verde per sedersi.

kastel-arenberg-9ae909f8b31d3e2d3233eff6

L'ambiente è privilegiato, ci sono laghi con papere, tantissima vegetazione che essendo autunno e inverno le volte che io sono andata, i colori degli alberi erano bellissimi. Senza esserci stata, mi ricorda l'università di Cambridge per le foto che ho visto, e per caso anche qui c'è una squadra di canotaggio.

È collegato con lo Sports Center e la residenza Thomas Mous nel suo estremo nord e lì c'è l'ALMA 3, una delle mense de l'università, si può andare con la bici senza problemi, non vi consiglio di farlo camminando perché può essere distruttivo. Vi consiglio anche di andare di giorno e di non partire a metà pomeriggio un giorno di Novembre, perché fa buio rapidamente e l'illuminazione non è molto buona.

Tenendo presente come vi ho già raccontato, che la KUL non ha un vero e proprio campus, l'edifico di Arenberg è forse quello che meglio rappresenta l'università. Sono stata a Liegi a inizio ottobre per visitare all'amica di un'amica che era venuta con me in Erasmus. Eravamo con il suo gruppo e una ragazza, quando ha scoperto che studiavamo a Lovanio, ci ha detto molto entusiasmata: "Oh mio Dio! Veramente studiate in un posto così fico, che è un castello ed è bellissimo? ", e noi ignoranti della vita abbiamo dovuto dirle che non eravamo così fortunate e che ancora non lo conoscevamo... però il fatto che fosse così conosciuto fuori ci lasciava con moltissima voglia di andare.

kastel-arenberg-d14f15fbbc7a31da725f55b8

Vi consiglio di andare al 100%, a volte abbiamo la brutta abitudine di andare solo nei posti stranieri, perché la verità è che in Belgio ci sono moltissimi luoghi belli, e non conosciamo quello che abbiamo nella nostra città. Arenberg è uno di quei luoghi che una volta visitati, vorrai sempre tornare e non sarebbe male dover studiare lì solo per vedere l'ambiente dove si trova, anche se il tragitto per arrivare è lungo.

È un parco da percorrere, per scoprire meandri, per passare tra i campi con la bici e sporcarti di terra, per rincorrere le papere, per sdraiarti sul prato, è il polmone verde di cui ha bisogno qualsiasi città.


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!