Advertise here

Lecce, mangiare, dormire, vedere

In un blog sul Salento non poteva di certo mancare Lecce, il simbolo per eccellenza del tacco dello stivale italiano.

Durante le miei escurisioni in salento, per due volte mi sono fermato, per più di qualche giorno a Lecce,soggiornando e vivendo cosi, la città, nel suo completo splendore.

Lecce, mangiare, dormire, vedere

Dove alloggiare ..

La prima volta ho soggiornato nell'Hilton Gardenn Inn, impeccabile sotto tutti i punti di vista, forse leggermente fuori mano se non si dispone di un mezzo di locomozione per raggiungere il centro della città.

La seconda volta, invece, ho soggiornato, sempre tramite booking, nella struttura UP Room & Suite, una struttura di lusso a 5 minuti dal centro storico della città, a 50 metri dal Castello Carlo V vicinissima alle più importanti attrazioni della città. La stanza davvero bellissima, anche con vasca idromassaggio, 4 posti lette, con divano e TV a parete 50”. Abbiamo pagato in tutto 362 € in due persone, colazione compresa in altissima stagione, dal 18 al 23 Agosto.

Lecce, mangiare, dormire, vedere

Cosa vedere ..

Lecce è piena di posti da visitare, piena di chieste barocche disseminate per tutta la città, tra quelle che ricordo con più piacere c'è la Basilica di Santa Croce nel pieno centro storico di Lecce, purtroppo durante la mia seconda visita la facciata principale era completamente coperta per motivi di restauro che a quanto pare credo vadano avanti da tempo. L'interno anche molto ricercato in perfetto stile barocco.

Oltre alla basifica molto bella anche la Piazza del duomo, bellissima di giorno, poco illuminata di notte, anch'essa in una delle tante traverse nel cuore del centro storico.

Altro “luogo di culto”, questa volta per gli appassionati del calcio è senza dubbio lo Stadio Via Del Mare, un po' fuori dalla città ma anch'esso valevole di una visita.

La sera non potete fare a meno di fare una passeggiata per il centro storico, sopratutto in estate, farete fatica a camminare, tante sono le persone che accorrono a Lecce nei giorni estivi. Tantissimi sono anche i localini, tutti davvero buonissimi e ricercati dove potrete fermarvi a mangiare qualcosa di tipico del luogo.

Tra i tanti vi consiglio di prendere un estratto di frutta in un localino proprio nella via principale del centro storico, non ricordo il nome ma aveva questa insegna. 

Lecce, mangiare, dormire, vedere

Dove mangiare ..

Personalmente mi sono trovato benissimo nel ristorante “ Dall'Antiquario” dove ho avuto la fortuna di provare un piatto di “Fave e Cicorie” tra i più buoni mai provati, anzi, il più buono. Buonissimo anche le friselle al pomodoro serviteci per antipasto. Il locale, oltre ad essere molto buono dal punto di vista della cucina, è anche impeccabile per quanto riguardo la gentilezza del personale. Una parola va spesa anche per il suo arrendamento, davvero particolarissimo. Prezzi nella norma.  


Galleria foto


Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!