Advertise here

Un giorno a Bologna

Pubblicato da Giorgia Tresin — un anno fa

Blog: Un giorno a Bologna
Tags: Blog Erasmus Bologna, Bologna, Italia

Buongiorno a tutti, oggi vorrei parlarvi della bellissima città di Bologna a cui sono molto legata.

COME ANDARE

Se volete passare una giornata piacevole in una città, vi consiglio di dirigervi proprio qui.
Potete arrivare in macchina, in treno e addirittura con l'aereo.
L'aeroporto dista all'incirca 20 minuti dal centro ed è possibile arrivarci con una navetta.
La stazione dei treni invece si trova in una posizione ottima e in 5 minuti a piedi vi ritroverete nel centro storico.

COSA VEDERE

Innanzitutto, prima di arrivare in centro percorrerete tutta Via Indipendenza, la strada principale circondata da bar e negozi.

Sala borsa: si tratta di un centro pubblico che raccoglie migliaia e migliaia di libri, dvd, cd, collezioni di vario tipo. Inoltre, al piano terra, è possibile vedere alcuni scavi sotteranei grazie al pavimento in vetro.
Il Nettuno: una meravigliosa fontana situata in una zona centrale adiacente alla Piazza Maggiore.
Piazza Maggiore: la piazza principale in cui è possibile vedere alcuni segni evidenti della Seconda Guerra Mondiale. In questa piazza è presente la Basilica di San Petronio, visitabile internamente e in cui si può notare la più lunga meridiana del mondo e un antichissimo organo funzionante, forse tra i più antichi d'Italia.
Mercato Antico: molto conosciuto il mercato che occupa le stradine di Bologna e le arrichisce con frutta fresca, cibi tipici e prodotti artigianali.
Non possono assolutamente mancare le due torri: Torre degli Asinelli e Torre della Garisenda. Solo nella prima è possibile salire e poter godere di un bellissimo panorama. (N.B. agli studenti è ''vietato'' salire in questa torre prima della laurea poiché si dice porti sfortuna. Ovviamente indovinate chi ci è salita hahah).
Immancabile la finestrella che per un attimo vi farà sentire a Venezia. Ebbene sì, proprio Venezia. E sapete perché? Se cercate bene tra le viette nascoste di Bologna potrete imbattervi in una piccola finestrella che, una volta aperta, vi regalerà la visione di un canale circondato da palazzi e molti dicono ricordi la bellissima città di Venezia.
Se siete amanti delle arti vi consiglio assolutamente una visita al Museo internazione e biblioteca della Musica e al Teatro Arena del Sole.
Se invece siete amanti della natura e vi va di camminare, vi consiglio di incamminarvi verso il Santuario della Madonna di San Luca, da cui potrete godere di una meravigliosa vista panoramica.

DOVE MANGIARE

- Bottega I Portici (sotto le due torri)
- Ristorante Diana
- Osteria dell'Orsa
- Mercato di Mezzo
- Mercato delle Erbe
- Eataly
- Trattoria dal Biassanot
- Buca Manzoni
- un posto qualsiasi in Via Pescherie Vecchie e Via Clavature

LOCALI/BAR

- Recatevi in Via del Pratello, in Via Petroni o in Via Zamboni
- Ex Forno Mambo
- Habanero
- Ruggine
- Soda Pops
- Nero Factory
- Empire, per gli amanti del Karaoke (giovedì sera)
- Irish Pub
- Lab 16
- Qubo (molto spesso fanno un evento chiamato JustWine)

Se volete altri consigli, scrivetemi come sempre!


Galleria foto


Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!