Trovare alloggio a Groninga, non sempre è così facile.

In questo post vi darò tutti i consigli per trovare alloggio a Groninga che derivano dalla mia esperienza personale e dalle informazioni che ho potuto raccogliere. Se anche voi avete un'esperienza da raccontare, un suggerimento, un parere o delle informazioni utili a proposito, commentate!

Trovare alloggio a Groninga, non sempre è così facile.

Fonte

Informazioni generali

  • La maggior parte degli alloggi in affitto non sono ammobiliati.

  • I coinquilini già presenti possono chiedere che la camera libera non sia affittata a uno studente straniero (per evitare lo sforzo di parlare inglese).

  • In molti alloggi si cercano "girls-only", sì, noi maschi siamo svantaggiati in questa ricerca.

  • È praticamente impossibile affittare una casa non per studenti dove abitare insieme ad alcuni amici perché se ci sono più di due inquilini senza rapporti giuridici, il proprietario deve avere una licenza apposta per un numero superiore di affittuari.

  • È necessario avere un traduttore per i siti web per la vostra ricerca. Quello di Google Chrome (Google Translate) lascia a desiderare.

Le agenzie

Ci sono molti siti Internet che propongono alloggi per studenti, vi farò una breve lista di quelli che ho usato o di quelli di cui mi hanno parlato. Questo elenco si può dividere in due categorie: da una parte le agenzie parastatali, simili ai CROUS (Centres régionaux des oeuvres universitaires et scolaires) francesi, e dall'altra le agenzie private.

Le agenzie parastatali:

Lefier & Nijestee

Se leggete il mio post almeno due mesi prima di arrivare a Groninga, potrebbe essere una buona idea inscrivervi in una di queste due agenzie. Queste infatti funzionano con un sistema a punti in base a una lista d'attesa. Prima ci si iscrive, più punti si hanno.

Queste agenzie posseggono enormi edifici per studenti divisi in appartamenti per 12-14 studenti che condividono cucina, bagno e servizi. Queste due ultime zone sono pulite una volta a settimana da un'impresa di pulizie, mentre gli inquilini devono occuparsi della cucina. Ho sentito parlare di una cucina che era diventata praticamente inagibile a causa della negligenza di alcuni studenti.

Lefier: propone delle camere per studenti come i CROUS francesi (250 - 350€), ma anche degli appartamenti (da 400€ in su). In ogni caso, anche se non siete iscritti al loro sito e siete già a Groninga, date un'occhiata alla loro agenzia. In breve tempo vi risponderanno e vi proporranno delle camere o degli appartamenti, infatti una parte della loro offerta è riservata ai non-iscritti. L'iscrizione (sul sito o se andate direttamente sul posto) costa 30€.

Attenzione: alcune delle camere proposte non hanno il parquet o la moquette.

Nijestee: per ora non so molto di questa agenzia, posso solo dirvi che è molto simile a Lefier.

SSH : Quest'agenzia lavora in collaborazione con le università per riservare alcune camere ai loro studenti, a Groninga tutte le camere sono riservate. La maggior parte degli studenti dell'Università Hanze di Scienze Applicate e dell'Università di Groninga possono averne diritto. Una mia amica ha passato un anno in una di queste residenze, "the blue student house of Kornoeljestraat 2" (a Groninga ce ne sono altre due, una rossa e una gialla) e mi ha gentilmente raccontato come funziona.

Questa residenza offre delle camere ammobiliate (letto, materasso, armadio, scrivania, lampada) che hanno i servizi, il bagno, la cucina e il soggiorno in condivisione con altri 14 studenti. L'affitto costa 365€ al mese. Gli studenti possono anche usare una lavatrice e un'asciugatrice pagando 1€ e 1, 5€ per l'uso. Ogni piano è diviso in due appartamenti di questo tipo. L'edificio da fuori non sembra modernissimo, ma dentro è comodo. Vicino ci sono molti negozi come Lidl, Albert Heijn (simile al Carrefour City), HEMA (simile a Monoprix), Etos, panetterie, poste, ING e altri ancora.

Zernike si trova a 5-10 minuti in bici, mentre ci vogliono più di 15 minuti per raggiungere il centro. L'atmosfera non è male e ci sono studenti in tutti i corridoi e a tutti i piani. Inoltre, c'è sempre un responsabile pronto a risolvere i problemi degli studenti e che si fa in quattro per loro.

Le agenzie private:

Molte agenzie private chiedono 20, 30 o 40€ per poter mettersi in contatto con i proprietari delle case in annuncio o per altri servizi. Tuttavia, per la maggior parte delle case non dovrete pagare se andate a vederle di persona.

DC Wonen: si tratta dell'agenzia con cui ho firmato il mio contratto. Offre una vasta scelta e organizza dei giri di visite. Nel mio caso ho visto 5 alloggi in 3 ore, insieme ad altri 7 o 8 studenti. Alla fine del giro l'agente chiede a ognuno quai siano le nostre tre camere preferite tra quelle viste e fa poi una selezione cercando di rispettare le preferenze di ognuno. Il giorno dopo annuncia i fortunati vincitori e quale stanza viene assegnata a ciascuno. Di conseguenza, bisogna fare una classifica intelligente: magari evitate di mettere la camera migliore al numero 1 e scegliete piuttosto una che vi sembra meno popolare... poi tocca a voi scegliere! Tuttavia, questa simpatica esperienza ha un lato negativo: 300€ di spese di agenzia, per quanto ne so, le più alte di Groninga. Inoltre i contratti di solito sono di 6 o 12 mesi.

Confides Verhuur: sicuramente l'agenzia meno "commerciale", danno veramente una bella impressione. L'offerta non è amplia, ma pochi conoscono questa agenzia, quindi gli annunci possono restare a lungo. Non ci sono spese di agenzia.

050 Vastgoed: più abituata a trattare la vendita di proprietà o l'affitto per le famiglie, quest'agenzia dispone comunque di alcune camere molto interessanti per studenti. Non ci sono spese di agenzia.

123 Wonen: vi darò maggiori informazioni più avanti...

Woldring United BV: offerta limitata, ma da scoprire!

Rots-Vast: una signora molto gentile gestisce questa agenzia, tuttavia mi sembra che non ci sia molta offerta.

Trovare alloggio a Groninga, non sempre è così facile.

Fonte

Facebook

Si possono trovare moltissimi annunci di alloggio sui gruppi Facebook dove le offerte possono essere prese in un baleno. Alcune soluzioni possono essere: vivere davanti al computer, mettere il massimo volume per le notifiche di questi gruppi, chiedere aiuto agli amici... La maggior parte degli annunci sono sicuri, ma ci possono essere anche delle truffe. Per questo c'è un'unica regola d'oro: non pagate a distanza. Free Housing Announcements in Groningen (Group for students), Student Housing Groningen, Rooms / Housing / kamers Groningen.

Truffe

Sono stato vittima di un certo modus operandi. Ho lasciato il mio indirizzo email su un sito che proponeva delle camere carine, non mi ricordo più come... Successivamente, ogni una o due settimane, ho ricevuto delle mail con proposte di alloggi del tipo "miglior alloggio per studenti", tutti ammobiliati e carini. La situazione è però diventata inquietante quando ho ricevuto un'altra proposta, a un altro indirizzo, con le stesse foto di un altro alloggio.

Conclusione: è piuttosto difficile individuare una truffa. Se però non pagate niente senza aver prima visitato l'alloggio proposto, non saranno altro che una perdita di tempo, il tempo in cui avete pensato di essere riusciti finalmente a trovare qualcosa.


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!