Advertise here

Treviri - scoprire una delle più antiche città della Germania e divertirsi un sacco!


Treviri - scoprire una delle più antiche città della Germania e divertirsi un sacco!

Arrivo a Treviri

Ho sentito molte persone parlare di Treviri e quando ci sono stata ho capito il perché.

Se si parte da Saarbrucken, questa città è a circa 1 ora di viaggio con il treno. Inoltre, vorrei subito dire che, durante il viaggio in treno, il paesaggio che si può ammirare a destra e a sinistra, con tutti i vitigni, lascia a bocca aperta.

Dalla stazione ferroviaria di Treviri il centro della città dista circa 10 minuti, quindi non è molto lontano. Se vi siete dimenticati di portare acqua o cibo con voi, appena usciti dalla stazione, sulla sinistra potete trovare il supermercato Kaufland oppure potete assaggiare del cibo locale nel grande mercato che si trova nel centro della città (di questo parlerò più tardi).

Gironzolando per le strade e ammirando i vecchi e bellissimi edifici

Mentre camminate per le strade, i vostri occhi saranno sicuramente catturati dalla vecchia architettura del luogo, molto affascinante, e dai piccoli dettagli degli edifici.

trier-discovering-oldest-cities-germany-

trier-discovering-oldest-cities-germany-

La Porta Nera

Il primo monumento che si distingue dal resto della città l'ho incontrato mentre cercavo di trovare il centro: la Porta Nera o The Black Gate in inglese. Questa costruzione fa parte dell'antica arhitettura romana ed è stata costruita a partire dal 107 d. C. . Probabilmente, nell'antichità, era il punto d'ingresso nella città. La Porta Nera fa oggi parte del Patrimonio mondiale dell'UNESCO.

trier-discovering-oldest-cities-germany-

Visto che vi parlo della Porta Nera, devo dirvi anche il motivo principale per cui sono venuta in questa città: il Festival Porta Hoch 3, che si svolge proprio qui davanti. All'interno di questo festival, quell'anno c'era anche il concerto di Tom Odell, il cui pubblico è stato estremamente coinvolto nelle performance: mi sono divertita molto e ho provato tantissime emozioni!

Il centro storico e il mercato principale

Tuttavia, prima dell'inizio del concerto, avevo ancora abbastanza tempo per visitare altre parti della città. Così, dopo la Porta Nera ho continuato il mio cammino verso il Mercato Principale, che credo si trovi nel centro storico della città. Intorno a me ho visto molti edifici con stili architettonici conosciuti, dal Rinascimento al Barocco fino al Classicismo e, di sicuro, tutto aveva un tocco decisamente tedesco.

trier-discovering-oldest-cities-germany-

trier-discovering-oldest-cities-germany-

trier-discovering-oldest-cities-germany-

Nel mercato, ci si sente come nel Medioevo, quando le persone contrattavano per comprare del cibo. Il forte odore delle fragole e dei fiori è inebriante: passando di fronte ad una bancarella che vende questi prodotti, non potrete semplicemente procedere oltre, ma sentirete l'irrefrenabile desiderio di fermarvi a dare un'occhiata e provare a contrattare per comprare qualcosa. Frutta e verdura fresche sono soltanto alcune delle cose che troverete in vendita in questo mercato; potrete anche approfittarne per prendere un bicchiere di vino. Non riesco nemmeno ad immaginare come possa essere questo mercato, e quali odori ci possano essere, durante il periodo natalizio!

trier-discovering-oldest-cities-germany-

trier-discovering-oldest-cities-germany-

Il tempo era soleggiato, forse persino troppo, e a mezzogiorno dopo aver fatto una passeggiata e aver scattato molte foto, ho subito cercato di ripararmi all'ombra.

trier-discovering-oldest-cities-germany-

Presto per rinfrescarmi sono entrata nella cattedrale, il Duomo di Treviri, la chiesa più antica della Germania, che fa parte del Patrimonio mondiale dell'UNESCO. Questo monumento di epoca romana mi ha tenuta con la testa e gli occhi alzati e ho potuto ammirare le altissime cellette, le colonne, le decorazioni, l'organo gigante e l'altare.

trier-discovering-oldest-cities-germany-

trier-discovering-oldest-cities-germany-

Ho anche visitato il giardino interno, dove sono stata per un po', perchè era davvero bellissimo e pacifico.

trier-discovering-oldest-cities-germany-

Il Palastgarten e il Ponte romano

Ho continuato il mio giro per la città passando per il Palastgarten dove alcuni giovani si divertivano a ballare e ad ascoltare musica. L'atmosfera era incredibilmente rilassante, perfetta per un picnic nel parco. In questo luogo si possono anche visitare i Bagni Imperiali.

Tutti i monumenti importanti di questa città sono abbastanza vicini l'uno dall'altro e questo significa che si può camminare per raggiungerli senza problemi.

trier-discovering-oldest-cities-germany-

La mia tappa successiva è stata il Ponte Romano, dove ho ammirato la possente costruzione e anche le verdi colline sulle sponde del fiume Mosela, pensando a quanto sarebbe bello avere una casa in cima ad una di queste, da dove vedere tutta Treviri e oltre, fino all'orizzonte.

Il tanto atteso concerto di Tom Odell

Alla fine della giornata, sono tornata a Porta Nigra per il concerto di Tom Odell, dove mi sono divertita molto ad ascoltare le sue canzoni e a far parte del suo grande pubblico.

trier-discovering-oldest-cities-germany-

trier-discovering-oldest-cities-germany-


Galleria foto



Condividi la tua esperienza Erasmus su Treviri!

Se conosci Treviri come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Treviri! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!