Esperienza Erasmus a Tarragona, Spagna

Pubblicato da Marcella Bianchi — 10 anni fa

0 Tags: Esperienze Erasmus Tarragona, Tarragona, Spagna


Perché hai deciso di andare a Tarragona, Spagna?

Diciamo che è capitata Tarragona, tra le tante mete che avevo indicato, sono stata scelta per andare a Tarragona

Quanto dura la borsa? Quanti soldi si ricevono come aiuto?

La mia borsa di studio durava 10 mesi. Io sono all'università di giurisprudenza di Trento. Come soldi al tempo in cui sono andata io 2006-2007 mi davano 180 euro al mese, con cui riuscivo a pagarmi tranquillamente una stanza singola in centro. Sapevo comunque che i soldi della borsa mensili erano già stati aumentati l'anno successivo.

Fonte

Com'è l'ambiente studentesco a Tarragona?

Non c'è molta integrazione tra studenti Erasmus e studenti catalani del posto.

Sicuramente, gli italiani, in Erasmus, sono sempre il gruppo di numero più consistente!

Io ho fatto il periodo invernale a Tarragona e devo dire che non c'era un grande movimento, anzi, spesso ci si annoiava e lamentava. Credo comunque che le cose negli anni siano migliorate e poi consiglierei a tutti di approfittare del mare ed andare nei mesi estivi.

C'è comunque da dire che il nostro era certo un gruppo piccolo, tipo di 40 studenti Erasmus, ma questa scarsità di numero ci ha anche permesso di essere molto uniti tra noi.

Cosniglieresti la città e l'Università di Tarragona ad altri studenti?

L'università non era male, era anche abbastanza nuova e tenuta bene.

Tarragona la raccomanderei solo se vissuta d'estate. Sono sicura che la vita Erasmus a Tarragona si sarà fatta più intensa negli anni, ma devo ammettere, che per quanto l'esperienza Eramus sia a tutt'ora l'esperienza più importante e bella della mia vita, devo ammettere che la città dI Tarragona mi ha sempre lasciata molto perplessa, non mi piaceva molto, soprattutto dal punto di vista architettonico e della mancata pulizia!

Tarragona ha il problema di essere una città piccola, in cui la gente è anche abbastanza chiusa, ma è a due passi da Barcellona, quindi in realtà come posizione è abbastanza strategica.

Com'è il cibo del paese?

Spagnolo, buono dai!

Come hai trovato alloggio?

Prendevo gli annunci nelle bacheche delle facoltà o su internet, chiamavo, chiamavo e chiamavo e con la cartina in mano mi andavo a vedere tutte le stanze.

Quanto costano gli affitti? E la vita in generale?

Al tempo i costi della stanza erano molto buoni e ragionevoli e in generale la vita costava un pò meno che in Italia

Come va con la lingua? Hai frequentato qualche corso all'università?

Ho frequentato un corso con l'università, ma il consiglio è andare a vivere con spagnoli, questo è il modo migliore per imparare l'idioma!

Comunque lo spagnolo è facile davvero per un italiano, si capisce parecchio e inventando un pò riesci a farti capire anche se non sai la lingua!

Qual è il modo più economico per arrivare a Tarragona dalla tua città?

Aereo!

Dove consigli di uscire la sera a Tarragona?

Ricordo la Sala Zero! ci sono bar e localini, belli quelli nella parte vecchia.

E per mangiare a Tarragona? Puoi parlarci dei tuoi luoghi preferiti?

Non ricordo, mi spiace..consiglio il buon vecchio pan con tomate, che in Catalunia ti rifilano ovunque!

Fonte

E cosa consigli di visitare?

A Tarragona non avrei da consigiliarne, sempre meglio visitare più città possibile. Tornassi indietro comunque, sarei andata a visitare la provincia di Tarragona e le sue campagne!

Cosa consiglieresti ai futuri studenti diretti a Tarragona?

Andate a Tarragona d'estate e da li viaggiate, viaggiate, viaggiate!

Fonte


Galleria foto



Condividi la tua esperienza Erasmus su Tarragona!

Se conosci Tarragona come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Tarragona! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)


Condividi la tua esperienza Erasmus!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!