De Dulle Griet | Caffè, cocktail, birra a Gand

De Dulle Griet


  - 1 opinioni

Bevi tutta la birra o non riavrai la tua scarpa!

Pubblicato da Davide Ascrizzi

Alla fine di una delle gite organizzate da "ESN - Brussels" per visitare la splendida città di Gand/Gent (un vero gioiellino del Belgio!), io e i miei amici erasmus abbiamo notato questo pub in stile medievale a lato di una delle piazze principali e senza pensarci due volte siamo entrati per berci una birra.

Il bar è un classico pub in vecchio stile: tavoli, muri e bancone sono completamente in legno, bottiglie e insegne/stemmi di birre di ogni genere e specie tappezzano pressochè tutto il locale e un centinaio di bicchieri capovolti pendono come fossero stalattiti sopra le teste degli spillatori di birre!

Uniamo un paio di tavoli, ci accomodiamo e ognuno di noi ordina la propria birra: chi una Chiamay Blue (una trappe scura dal carattere piuttosto forte, ma superlativa: consigliatissima), chi una Delirium Tremens (una birra chiara dal gusto amaro e con una percentuale alcolica piuttosto alta: 9/10% circa), chi una classica Hoegaarden e qualche ragazza invece opta per una Kriek (birra belga nota per il suo gusto alla ciliegia).

Fin qui tutto bene, ma ad un certo punto notiamo che ad un tavolo vicino al nostro dei ragazzi si fanno portare dei bicchieri di birra alquanto strani, specialmente per la lunghezza e, di conseguenza, per la capienza! Ciò che però cattura maggiormente la nostra attenzione è il fatto che il cameriere si fa consegnare una scarpa da ognuno dei ragazzi e le porta via dopo averle appoggiate sul proprio vassoio!!!

Passato il momento in cui ci guardiamo allibiti l'un l'altro, una mia amica chiede spiegazioni al cameriere per illuminarci su cosa stesse succedendo e veniamo così a scoprire che in questo bar, se ordini una birra da 1,2 litri, indipendentemente che sia chiara o scura, devi lasciare una scarpa come CAUZIONE nel caso in cui non riuscissi a finirla!!!

Il motto è: "Drink Max, shoe off!"

Affascinati dalla storia e noncuranti dei nostri portafogli prima che dei nostri fegati (una Max Beer costa 9,80euro!), accettiamo dunque la sfida, se la si può definire tale!

Inutile dire che un litro e mezzo di birra a stomaco vuoto si è fatto sentire un pelino e lo schieramento italiano si è fatto riconoscere (e "richiamare"..ops!) per uno dei cori che più ci contraddistingue all'estero: Poooo Poro Popopopooooooooo!!!!

Galleria foto


Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci De Dulle Griet? Condividi la tua opinione su questo luogo.

Lascia un commento riguardo questo luogo!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!