Advertise here

Sperimentando la vita a Torino


Torino è una città situata nel nord Italia, ricca di allegria e di persone accoglienti.

Sono arrivato a Torino il 18 febbraio del 2018 per studiare al Politecnico, in un progetto di intercambio con l'istituto tecnologico di Buenos Aires, in Argentina. Due amici dell'università sono venuti con me e, insieme, ci siamo imbattuti in questa nuova esperienza.

Ancora prima di arrivarci, non sapevo se fosse più conveniente cercare una sistemazione prima o dopo. Alla fine, ho trovato, tramite Internet, un appartamento in cui stare le prime due settimane, in modo tale che, a Marzo, avevo già un tetto in cui soggiornare.

I primi giorni sono stati difficili, da un lato, l'inizio di questa nuova esperienza mi rendeva euforico, ma dall'altro, trovare una sistemazione per tre persone stava diventando sempre più complicato.

Ci sono diverse associazioni che si dedicano ad aiutare studenti erasmus a trovare una sistemazione e proprio una di esse, la Camplus, ci ha aiutati nel trovare l'appartamento ideale per tre giovani studenti situato vicino a Porta Palazzo.

Lo step successivo è ottenere il codice fiscale, una sorta di documento necessario per il soggiorno in Italia. Lo si consegue in un posto specifico che l'università vi indicherà.

Clima

Il clima a Torino è pazzo. Nella stessa giornata può piovere e, secondi dopo, uscire il sole, rendendo la temperatura calda e piacevole.

In inverno fa molto freddo e nevica, ma, essendo che non c'è troppo vento, si possono comunque fare delle belle passeggiate, a patto che si abbia il giubbotto adatto.

Posti da visitare

Vicino a Torino ci sono numerosi posti che vale la pena di vedere.

Si può trascorrere la giornata a Milano, con il treno è facile arrivarci. In un'ora e mezza si può raggiungere la spiaggia di Finale Ligure. Inoltre, sempre in giornata, consiglio la città di Avigliana, il suo lago e il suo castello; non molto distante da qui, vi è la sacra di San Michele che offre un panorama incredibile.

Sono stato anche ad Aosta, una valle ideale per fare escursioni. L'importante è andarci in primavera o in estate per poter camminare tranquilli senza che chiudano i sentieri. Consiglio anche di visitare Bardonecchia, un centro sciistico molto economico per gli studenti duranti i giorni della settimana.

Da visitare a Torino:

  • La Mole Antonelliana
  • Lo stadio della Juventus
  • Lo stadio Olimpico
  • Il Duomo di Torino, in cui è conservata la Sacra Sindone
  • Piazza Castello

E molto altro!

Torino è molto bella e la gente è davvero simpatica. La sera i giovani si ritrovano nelle vie e, nonostante non ci siano molte discoteche, il divertimento è assicurato.

La vita è tranquilla e ciò che rende così speciale Torino è il cibo. La pizza è ottima e rispecchia perfettamente l'ideale della pizza italiana. Un'altra specialità è il bicerin, uno shottino tipico fatto con una base di cioccolato alla quale viene aggiunto caffè e, in cima, la panna. Una cosa che consiglio, è di provare ogni tipo di pizza e pasta.

Attualmente sono ancora a Torino e questo è ciò che ho vissuto fino ad ora, ma ho ancora tanto da scoprire.


Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Condividi la tua esperienza Erasmus su Torino!

Se conosci Torino come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Torino! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)


Condividi la tua esperienza Erasmus!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!