Advertise here

Esperienza a Torino, Italia da Edo

Pubblicato da Edoardo Giordano — 3 anni fa

0 Tags: Esperienze Erasmus Torino, Torino, Italia


esperienza-torino-italia-edo-809b1952a9b

Mole Antonelliana 

Come ti sembra la vita a Torino? La raccomanderesti? Com’è?

La vita a Torino è una delle migliori che si possano avere! Per uno studente è tutto a portata di mano se trova casa nel centro, il costo della vita non è alto (molto più basso che a Milano, a Venezia, Roma e Firenze), ci sono locali di ogni tipo in cui divertirsi ogni giorno della settimana, ci sono tanti studenti universitari da ogni parte d'Italia e del Mondo (infatti è una meta molto ambita dagli Erasmus).

Muoversi per la città è comodo sia con i mezzi che in bici, anche se chi ci vive come me si trova perfettamente con lo scooter o con il car sharing (sempre più diffuso). Gli eventi culturali come la Fiera del Libro o i tanti Musei (soprattutto quello Egizio, il secondo più importante al mondo) permettono a chi vive a Torino di respirare un ambiente intellettuale oltre che giovanile.

La popolazione anziana è una gran parte, ma nonostante questo la città è sempre viva in qualsiasi ora del giorno e della notte. I palazzi storici sono tantissimi e davvero belli da ammirare mentre si passa a piedi o in tram tra le vie che vanno verso il centro. Inoltre si possono fare stupende camminate in molti parchi cittadini, su tutti il Parco del Valentino, pieno di Storia, edifici fantastici (come il Castello del Valentino e il Borgo Medievale) e tanto verde. Diciamo che Torino ha tutto ciò che si possa desiderare, tranne il mare, ma vivendoci vedrete che non ne sentirete la mancanza data la grande varietà di luoghi da visitare e in cui passare le giornate di sole.

L'unica pecca può essere il tempo, molto instabile durante l'anno, passando dal freddo rigido dell'inverno (pur senza nevicate) al caldo afoso dell'estate, passando per i periodi di pioggia che sono molto fastidiosi in certi periodi dell'anno. Ma nel complesso niente di invivibile.

Com'è l'ambiente studentesco a Torino?

Gli studenti universitari a Torino arrivano da tutta Italia e come meta Erasmus è sempre più ambita, tanto che si stanno sviluppando sempre di più gli eventi per gli studenti stranieri. Il Politecnico di Torino è famoso in tutto il mondo tanto che vengono anche dalla Cina, dall'India e dall'Africa a studiare Ingegneria o Architettura.

L'Università di Torino invece è meno efficiente e prestigiosa, le strutture lasciano a desiderare (ad eccezione del nuovo Campus Einaudi) ma le Residenze per studenti sono molto belle. Trovare un appartamento non è difficile e i prezzi non sono alti anche in zone centrali. Come detto prima, nonostante l'alto numero di anziani a Torino, la città è ricca di eventi e locali in cui i giovani possono divertirsi ogni giorno della settimana, per cui è una città a misura di giovane.

esperienza-torino-italia-edo-b6ea20ad86b

Castello del Valentino (sede della Facoltà di Architettura)

Quanto costa vivere in Torino?

Nel complesso il costo della vita è medio, più rispetto a città piccole o rispetto a Spagna e Portogallo ad esempio, ma molto meno rispetto a Milano, Firenze, Venezia, Roma e altre città molto costose. Le case hanno un affitto intorno ai 300 euro al mese, anche in centro si trova a poco, i collegi costano un po' di più ma sono ben attrezzati.

È complicato trovare alloggio a Torino? Puoi dare qualche consiglio?

Non è molto complicato trovare alloggio, ci sono tante pagine facebook con vari annunci e il passaparola tra studenti erasmus o fuori sede permette di trovarne uno nel giro di una settimana.

Com’è il cibo del posto? Quali sono i tuoi piatti preferiti?

Il cibo è buono perchè siamo in Italia! Si possono trovare pizzerie molto buone, negozi di cibi salati e dolci anche la notte per il post-serata, locali vegani, messicani, cinesi e giapponesi (buono qui il sushi se si va nei posti giusti), catene di fast food (anche KFC e Amsterdam Chips) e soprattutto moltissimi kebabbari!

La cosa che però contraddistingue più Torino per quanto riguarda il cibo sono i dolci, in particolare il cioccolato e i gelati, considerati trai più buoni al Mondo. Il Gianduia è il cioccolato tipico di Torino e si possono trovare tanti bar storici che preparano cioccolata calda e gianduiotti fatti con questo particolare insieme di nocciole piemontesi e cacao del sudamerica. I gelati sono eccezionali nelle storiche gelaterie (su tutte La Romana e Fiorio) ma anche in quelle minori che si trovano in giro per la città.

Ovviamente i supermercati sono provvisti di qualsiasi ingrediente e marca di pasta di buonissime qualità con cui cucinare di tutto. Quando andavo a lezione mi piacevano molto quei locali che facevano sconti agli studenti tipo il 3x2 oppure quando esco con gli amici vado a mangiare sushi all you can eat. Diffusissimi anche i locali in cui fare apericena (paghi la bevanda e mangi quanto vuoi).

Il piatto tipico di Torino è la bagna cauda, un piatto a base di aglio e latte da mangiare con la verdura cruda, ma è una cosa da fare in periodi in cui si ci chiude in casa, come in inverno, perchè il giorno dopo l'alito è davvero infernale!

Ma di norma in giro si può trovare di tutto, dal punto di vista culinario Torino è davvero multietnica oltre che piena di posti in cui mangiare piatti di tutta Italia, soprattutto siciliani.

Secondo te, quali sono i luoghi da visitare a Torino?

Torino ha un'infinità di luoghi unici da visitare! A partire dalle piazze del centro storico (Piazza San Carlo e Piazza Castello dei gioielli, Piazza Vittorio stupenda di notte coi locali sotto i portici, Piazza Solferino e Piazza Carlo Alberto meno famose ma non meno belle), al Monte dei Cappuccini dove si può salire a piedi ad ammirare una bellissima vista dall'alto del centro di Torino, ai parchi ricchi di verde e di storia (come il Parco del Valentino). 

esperienza-torino-italia-edo-ba22320bff5

Piazza Castello 

esperienza-torino-italia-edo-86368f1e44f

Piazza Vittorio (Gran Madre verde al momento dell'accensione delle luci)

Ma da non perdere è soprattutto la Basilica di Superga , raggiungibile con il bus o con la dentiera panoramica che permette di salire fino al colle dove si può visitare la stupenda Basilica (con le tombe dei Savoia), godere della vista di tutta la città e andare a trovare la lapide del Grande Torino, la storica squadra leggendaria che precipitò nel 1949 proprio sul lato della collina mentre ritornava da una partita giocata in Portogallo.

esperienza-torino-italia-edo-c178c93d2a5

Basilica di Superga

esperienza-torino-italia-edo-18a52ad3fa5

Lapide commemorativa del Grande Torino

E per mangiare a Torino? Puoi parlarci dei tuoi posti preferiti?

Ci sono tantissimi posti interessanti dove si fanno panini particolari, hamburger spaziali o pizzerie di alta qualità. La Hambuergeria "Ailatiditalia" è particolare, la pizzeria "Sarchiapone" in San Salvario è sempre piena e tra le migliori in assoluto. "Horas Kebab" è il luogo di incontro del dopo serata. Per gli apericena il posto migliore in cui sono andato è "Casa Manitù" dove per 12 euro si mangia come ad un buffet di matrimonio!

Che posti consigli per uscire a Torino?

esperienza-torino-italia-edo-fa41baabed5

Botellon in Piazza Carlo Alberto

Le aree più frequentate la sera sono San Salvario (piena di locali a basso prezzo, posti per mangiare, fare apericena e bere qualsiasi cosa, dai chupitos ai cocktails). Anche Piazza Vittorio la sera è molto frequentata, soprattutto in estate dove i locali sotto i portici mettono deor e sedie nella piazza). Il Quadrilatero inoltre è un'area con molti locali particolari dove mangiare cucina etnica di buona qualità. Le migliori discoteche si trovano nell'area del Parco del Valentino.

esperienza-torino-italia-edo-fccf1142347

Gran Madre e Monte dei Cappuccini

esperienza-torino-italia-edo-3a4f77808f8

Piazza San Carlo e le luci d'artista

Qualche consiglio che vorresti dare ai futuri visitatori di Torino?

Se venite per turismo prendetevi almeno 3 giorni per visitare i luoghi più famosi (sopra citati). Se siete studenti cercate casa vicino a San Salvario o nella zona della vostra università, vivrete sempre in centro e la sera uscirete spesso perchè la città è sempre viva. Non aspettatevi una città noiosa o fredda, Torino con la sua bellezza architettonica, la sua storia e il suo ambiente sempre più giovanile, sorprende sempre tutti!

[Tutte le foto sono state scattate da me]


Galleria foto


Condividi la tua esperienza Erasmus su Torino!

Se conosci Torino come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Torino! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)


Condividi la tua esperienza Erasmus!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!