Visitare Porto in due giorni : giorno uno

Pubblicato da Alessia Boni — 4 anni fa

0 Tags: Esperienze Erasmus Porto, Porto, Portogallo


Ciao a tutti

se state venendo a Porto e volete visitarla in due giorni ho il tuor giusto per voi!

Infatti i miei amici che sono venuti da Lisbona e avevano davvero poco tempo per visitarla sono riusciti comunque a incastrare tutto in soli due giorni pieni!

Innanzitutto appena arrivati potete fare un giro al mercato di Bolhao, che è aperto solo la mattina. In questo mercato potrete vedere la vecchia struttura che è ancora in piedi, anche se è molto lasciata andare. Qua troverete sia vecchie signore che tagliano il pesce fresco, sia fruttivendoli e sia cose più prettamente per turisti... quindi gadget e souvenir! Questo mercato è molto tipico e vale la pena di farci un giro!

Successivamente arrivate nella vicinissima Rua Santa Catarina, passeggiate per la strada piena di negozi e osservate i vari artisti di strada che lo occupano.

Se volete fermarvi per una merenda potete scegliere fra il caffè Majestic, che si trova quasi in fondo a Rua Santa Catarina. Il caffè è molto costoso, in quanto si dice che la Rowling andasse lì a scrivere, e infatti lo stile è pienamente quello di Harry Potter.

Se volete spendere meno scegliete uno dei bar di fronte ad esso. Qua provate il "Bolo de Deus", un dolce tipico portoghese.

Dopo esservi rifocillati proseguite il vostro tour fino alla piazza di Aliados. In fondo a Rua Santa Catarina, dovrete semplicemente scendere e vi troverete nell'avenida dos Aliados.

Guardate davanti a voi e ammirate il municipio. Mentre invece alla vostra sinistra avete la grande salita di Clerigos, che vi riporterà alla chiesa e alla torre.

Proseguite però verso Sao Bento ,praticamente dietro di voi. Qua non perdetevi la meravigliosa stazione dei treni, guardate la storia del Portogallo dipinta sugli Azulejos che rivestono l'intera stazione.

A questo punto attraversate la strada e scendete in Rua Das Flores, una via molto tipica con tantissimi negozi di cioccolato. Non lasciatevi tentare e proseguite la vostra discesa verso il fiume, siete arrivati a Ribeira!

A Ribeira potrete trovare tantissimi vari ristorantini dove pranzare, anche se sono più costosi rispetto a quelli della città vecchia, in quanto sono locali più per turisti. Il prezzo è comunque alla portata di tutti, cercate comunque le vecchie taverne che si trovano fra le stradine di Ribeira.

A questo punto, dopo pranzo, non vi resta altro che attraversare il ponte di Dom Luis I  e arrivare sull'alta sponda del fiume Douro, chiamata villa Nova de Gaia.

Villa Nova de Gaia è più in alto rispetto al punto in cui vi trovate ora, ma non è fondamentale che andiate fino in alto nel centro della cittadina. La cosa importante è sapere che su questa sponda potrete trovare tantissime cantine di vino di Porto che sono state relegate li.

Infatti a Porto viene portato il vino che è prodotto sulle rive del fiume Douro, più nell'entroterra, in quanto Porto è una città più fresca e qua si può conservare meglio.

Scegliete a caso una delle cantine e fate un giro turistico vi spiegheranno come viene prodotto il Porto e come riconoscere le varie differenze fra i tre tipi di vino che ci sono in commercio. Alla fine potrete fare una piccola degustazione di porto. Mi raccomando non fate troppo tardi perché tutti i tour finiscono alle sei 6.30 di sera circa. Se vi perdete il tour guidato potete comunque assaggiare per conto vostro degli ottimi calici di Porto sotto il terrazzo delle cantine Sandman.

Proseguite poi fino alla cantina "Ramos Pinto". Di fronte ad esso potrete notare la funicolare. Salire sulla funicolare e arrivate fino in cima, sarete sempre dall aparte del fiume di vila Nova de gaia.

Qua potrete trovare i "Jardim do Morro". In questo periodo i giardini sono chiusi per lavori in corso, non si sa quando riapriranno, ma non disparate...! Non siete venuti fin qua su per nulla!

Semplicemente prendetevi qualcosa da bere all'interno del bellissimo bar vetrato e godete da qui la vista del tramonto dalla terrazza.

Una volta che il sole è tramontato è ora di tornare dall'altra parte del fiume. Quindi ripercorrete il ponte Dom Luis I, ma stavolta da sopra! Prestate attenzione alla tramvia che passa da qui, la strada è infatti condivisa pericolosamente con questa! Da qua potrete avere un'altra meravigliosa vista su Porto, e se guardate in giù, potrete guardare all'interno delle case abbandonate e decadenti che hanno perso i tetti.

Tornate al vostro alloggio per rinfrescarvi un attimo. E preparatevi per la cena.

Se siete ospiti di Porto durante il weekend mi raccomando di prenotare il ristorante con largo anticipo! Infatti durante il weekend sembra impossibile trovare anche solo due posti!

Per mangiare potrete andare in Rua da Torrinha, una traversa di Cedofeita. Andate a  mangiare da Barbaz, che offre per un prezzo davvero irrisorio dell'ottimo Pão Rechado, il tipico pane ripieno di formaggio e bacon.

A questo punto se ancora non siete stanchi tornate in Praça Carlos Alberto e prendetevi (per soli due euro!) un'ottima sangria rossa con fragole al bar Aduela. Qua c'è un clima di relax completo.

A questo punto, in base all'ora, potrete decidere di recarvi al famosissimo Maus Habitos che si trova in Rua Passos Manuel, una traversa di Rua Santa Catarina, vi basterà una camminata di una decina di minuti per arrivarci. È una discoteca che ha tutte le sembianze di una casa privata, il nome significa "cattive abitudini". Il prezzo d'ingresso in maus habitos si aggira attorno ai tre o ai tre euro e cinquanta in base alle serate. Anche di questo mi raccomando controllate su Internet se fa serata, in quanto solitamente non propone eventi tutti i giorni.

A questo punto sarà giunta l'ora di andare a dormire, ma se avete ancora le forze, il Maus Habitos resta aperto fino all'alba!


Condividi la tua esperienza Erasmus su Porto!

Se conosci Porto come abitante nativo, viaggiatore o studente in scambio... condividi la tua opinione su Porto! Vota le varie caratteristiche e condividi la tua esperienza.

Commenti (0 commenti)



Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!