Stazione Metro Toledo | Cosa vedere a Napoli
Advertise here

Stazione Metro Toledo


  - 1 opinioni

Quando la Metro si unisce all'arte

Di che si tratta?

Nel tentativo di dinamizzare le stazioni metro della linea 1 di Napoli, all'inizio del XXI secolo (più o meno il 2006) è iniziato un progetto che aveva l'obiettivo di fare delle stazioni metro uno spazio culturale e di proiezione artistica, abbellendole e trasformandole quasi in gallerie gratuite e all'aria aperta.

Vari artisti sono stati invitati e molti progetti sono stati presentati. Oggigiorno questi spazi sono conosciuti come Stazione dell'Arte e sono frequentemente citati in articoli di viaggio come spazi che meritano di essere visitati nella città.

Ho avuto l'opportunità di visitare la stazione di Toledo, una delle principali che si trova nella zona storica, vicino al porto. È localizzata nella parte sotterranea di uno dei punti più importanti della città, vicino ai Quartieri Spagnoli, per esempio.

Quando la Metro si unisce all'arte

Vista generica - Settembre 2016

Questa stazione è veramente una reale opera d'arte. Rivestita di mosaico azzurro, richiama il mare. Queste due enormi pareti sono opera dell'artista Kentridge. Alla fine delle scale mobili, si trova un altro pezzo che compone tutto il quadro: una specie di lucernario che con luce artificiale ricrea un cielo stellato, progettato dall'architetto Bob Wilson.

Dalla concezione all'apertura c'è stato un piccolo lasso temporale (di circa 6 anni) poiché durante i lavori furono trovati reperti archeologici che dovevano essere schedati e che attualmente possono essere ammirati dai visitatori della stazione.

È stata considerata dalla stampa internazionale una delle più belle stazioni metro europee (per esempio, articolo del Corriere del Mezzogiorno sul commento del Telegraph qui) è un bell'esempio di come è possibile modificare la percezione di una linea metro, modernizzandola e facendola diventare attraente.

Come arrivare?

A partire da qualsiasi punto della metro è possibile arrivare facilmente alla stazione Toledo (Linea 1). Nonostante il modo, è vicina alla maggior parte dei punti storici del centro visitabili a piedi. Questa zona artistica si trova dopo i cancelli della metro, è così può essere visitata da tutti.

Quando visitarla?

A qualsiasi ora del giorno. È divertente notare come la maggior parte delle persone già è a conoscenza della bellezza di questa stazione e rimangono alcuni minuti per ammirarla e scattare foto. A qualsiasi ora del giorno è una stazione molto movimentata, l'ho utilizzata molte volte durante i giorni passati a Napoli, ma comunque c'è sempre spazio!

Questa tratta metro è aperta dalle 6 alle 23:15.

Quanto costa?

Niente, o meglio costa un biglietto di corsa singola per la metro!

Impressioni Finali

Questa piccola visita, è interessante per chi si interessa di ceramica, design o architettura. È una cosa che impressiona a prima vista. I ragazzi in particolare sembrano avere delle vibrazioni e rimangono con la sensazione che si entri in un'altra dimensione, immaginaria e che ha molto senso a Napoli, giacché è una città che ha una relazione inossidabile con il mare.

Mi sono preso circa cinque minuti, il necessario per osservare il bel lavoro che è stato fatto e fare qualche fotografia. Anche gli altri turisti sembravano apprezzare ciò che vedevano e vorrei dare sicurezza a "chi è di fuori" nell'utilizzare questa linea, dato che precedentemente sembra fosse un posto inospitale e poco sicuro. Consiglio di visitarla!

Galleria foto



Contenuto disponibile in altre lingue

Lascia un commento riguardo questo luogo!

Conosci Stazione Metro Toledo? Condividi la tua opinione su questo luogo.


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!