Valencia: una città da vedere assolutamente! | Suggerimenti Erasmus

Valencia: una città da vedere assolutamente!

Routine e Tempo libero

Valencia è una città bellissima: non troppo grande ma con tanti diversi quartieri da esplorare.

  • Ci sono davvero molte zone con bar e ristoranti, come ad esempio: La piazza del Cerdo, la piazza del Xuquer, Blasco Ibañez, La via Calle de Polo e Peyrolón. Tutti questi posti sono davvero ottimi per gli studenti, perché i prezzi sono convenienti, e c'è sempre qualcosa da fare o qualche evento a cui prendere parte.
  • Le spiagge con i bar, i ristoranti e le discoteche (ci sono davvero molti turisti in estate)
  • Nel quartiere delle Arti e delle Scienze (in spagnolo "Ciudad de las Artes y Ciencias") troverete edifici moderni e anche una famosa discoteca (Umbracle/Mya)
  • Nei quartieri di Ruzafa e di Banimaclet non mi sembrava nemmeno di trovarmi a Valencia. Mi sono piaciuti davvero tanto perché non assomigliano per niente alle zone attorno alla via Blasco Ibañez. Sono alternativi e hanno completamente un'altra atmosfera. Benimaclet un tempo era un paese a sè, e per questo qui le case sono diverse dal resto della città (sono un po' più basse)
  • La stessa cosa vale per il quartiere più centrale: quello del El Carmen. È la città vecchia e qui in ogni momento del giorno si respira un'atmosfera magica.

Valencia: una città da vedere assolutamente!

Fonte

Ci sono davvero tante opportunità per tutti i gusti. Soprattutto in estate ci sono moltissimi eventi a cui poter partecipare: festival, cinema all'aria aperta, eventi di musica dal vivo... ). E la città è perfetta anche per gli amanti delle feste, visto che i bar per studenti sono davvero convenienti e per entrare gratis nella maggior parte delle discoteche basta semplicemente dare il proprio nominativo (tramite Facebook oppure con un'app chiamata Xceed) e presentarsi entro una certa ora.

Per quanto riguarda la mia routine vi posso dire che non mi annoio mai: vado all'università, faccio i compiti e poi vado in spiaggia o in giro per la città con i miei amici, per bere qualcosa (ma anche per mangiare si spende davvero poco) e nel fine settimana andiamo in discoteca. Ho fatto anche un paio di viaggi organizzati dalle organizzazioni Erasmus, come Happy Erasmus e ESN.

Clima

Valencia: una città da vedere assolutamente!

Fonte

Per quanto riguarda il clima vi dico solo che in inverno fa abbastanza freddo. Fino ad ottobre si sta bene, anche in casa. Ma da novembre a febbraio fa molto freddo (10 ° o forse qualcosa in più). Fuori c'è sempre il sole, ma visto che probabilmente le case sono costruite in modo diverso rispetto a quelle in Germania, all'interno la temperatura è piuttosto bassa. E nella maggior parte degli appartamenti non c'è un sistema di riscaldamento, ma solo un impianto di aria condizionata che può anche scaldare.

Ma verso la fine di maggio il tempo cambia nuovamente e ritorna il caldo. In generale già da marzo si comincia a stare bene, ma il 2016 è stato un anno con molta pioggia.

Conclusioni

Vivere all'estero è un'esperienza che tutti quanti dovrebbero fare, e Erasmus + è una grande opportunità per realizzare questo progetto. Valencia è davvero una bella città e io vi consiglio di approfittare al massimo di ogni momento, perché il tempo passa in fretta. Ma ovviamente non esagerate. Le "Fallas" sono un evento unico ed emozionante. È una settimana incredible, con tantissime cose da fare e io stesso ho visto molte cose impressionati, anche se subito dopo mi sono ammalato. Ma in ogni caso ve la consiglio vivamente. (Le "Fallas" sono una grande festa di cui però non vi parlerò ora, perché se capiterete qui a marzo non potrete evitare di assistervi).

Se però venite qui per imparare lo spagnolo, potreste avere dei problemi. Infatti potrete restare cinque o più mesi a Valencia senza conoscere bene la lingua.

Lo dico per esperienza personale, non aspettatevi poi molto. Trascorrete sicuramente dei momenti bellissimi, ma se avrete delle aspettative troppo alte, potreste rimanere delusi. Potreste avere delle difficoltà in qualsiasi momento. E anche se conoscete già altre località spagnole, non credete che siano allo stesso livello di Valencia.

Aber genug mit Realismus. Se arrivate a Valencia con positività e con tanta voglia di scoprire una nuova realtà, tornerete a casa con tanti nuovi amici provenienti da ogni parte del mondo, con una nuova lingua, con un nuovo bagaglio culturale e con tante esperienze che allargheranno i vostri orizzonti.

Vi auguro di trascorrere dei momenti fantastici!

Valencia: una città da vedere assolutamente!

Fonte


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!