Scopri quali sono le migliori destinazioni Erasmus post-COVID

Ciao a tutti! In questo post analizzeremo quali sono le migliori città o paesi in cui andare in Erasmus nel periodo post-COVID, che ha completamente cambiato molti aspetti della nostra vita, tra cui il funzionamento dei viaggi Erasmus.

Scopri quali sono le migliori destinazioni Erasmus post-COVID

Adesso come faccio a scegliere il paese migliore per andare in Erasmus? Punti chiave da considerare

Per prima cosa, tutti dovremmo sapere cos'è un Erasmus e come funziona. Il programma Erasmus è un programma che facilita la mobilità degli studenti all'interno dello Spazio Economico Europeo, della Svizzera, della Macedonia del Nord e della Turchia. Per sapere come fare per andare in Erasmus, normalmente ogni università ha delle convenzioni con diverse università di altri paesi, e ognuna di queste ti darà informazioni sulle scadenze per richiedere la mobilità.

Per scegliere il paese in cui andare in Erasmus, ci sono diversi punti chiave da tenere a mente: quanto costa partire, le borse di studio disponibili a seconda del paese, il costo della vita, la lingua, il prezzo dell'alloggio, ecc. Inoltre, oggi, a causa del coronavirus, abbiamo altri fattori da considerare, che spiegheremo più avanti.

Requisiti per andare in Erasmus in tempi di COVID-19

Prima di iniziare a scegliere il paese in cui vogliamo andare in Erasmus, dobbiamo prendere in considerazione diverse cose, per lo più tutte le raccomandazioni generali che ci sono imposte nel periodo di COVID-19. È vero che deciderai la tua destinazione Erasmus a seconda di quale sia il paese migliore, le borse di studio per Erasmus, le destinazioni più economiche o i paesi che accolgono più studenti Erasmus, ma qualunque sia, dovrai sempre soddisfare le seguenti condizioni:

  • Devi seguire tutte le raccomandazioni per prevenire il contagio. Presta attenzione alle raccomandazioni del tuo paese e a quelle del paese in cui stai andando in Erasmus. Normalmente, l'università in cui vai specificherà tutte le raccomandazioni.
  • Devi seguire le raccomandazioni generali sulla salute (lavarsi le mani, indossare la mascherina, evitare assembramenti, mantenere la distanza di sicurezza, ecc. ).
  • Devi avere una buona assicurazione sanitaria, dato che sarà di grande aiuto se risultassi positivo e avessi bisogno di cure mediche (si spera che non accadrà).
  • Devi restare a casa se hai qualche sintomo, non importa quanto grave. Questo è uno dei fattori più importanti per prevenire la diffusione del virus.

Dove andare in Erasmus durante il COVID? I migliori paesi e città Erasmus 2021

Ora, sta a te decidere dove trascorrere il prossimo anno di studio all'estero. Qui in seguito, ti facciamo un elenco che analizza i pro ei contro di ogni paese, per aiutarti a decidere quale è il miglior paese per andare in Erasmus in tempi di COVID.

Scopri le migliori destinazioni Erasmus Italia

Scopri quali sono le migliori destinazioni Erasmus post-COVID

L'Italia ha molti vantaggi quando si tratta di sceglierla come paese per l'Erasmus, per esempio il suo patrimonio. Tutti conosciamo o abbiamo sentito parlare del Colosseo, della Torre di Pisa o della Fontana di Trevi. Le sue città hanno paesaggi unici e un'architettura mozzafiato. Inoltre, non avrai molte difficoltà ad imparare la lingua.

Alcune delle migliori città per andare in Erasmus sono ad esempio Roma, Firenze, Padova o Milano. Dipende tutto dal fatto se preferisci una città grande o piccola.

Tuttavia, l'Italia è uno dei paesi più colpiti dal COVID-19, quindi nessuno può assicurarti che se l'incidenza peggiora, dovrai rimanere in quarantena nel tuo appartamento/residenza. Se vogliamo fare il nostro Erasmus in Italia, è necessario compilare un'auto-dichiarazione e un test antigenico 48 ore prima di entrare nel paese.

Erasmus in Polonia, scopri le città più sicure

Scopri quali sono le migliori destinazioni Erasmus post-COVID

Negli ultimi anni la Polonia è diventata sempre più popolare come destinazione Erasmus. Il suo punto di forza, tra gli altri, è che il costo della vita è piuttosto basso, quindi è molto accessibile agli studenti. Le città più popolari per l'Erasmus sono Cracovia, Varsavia e Poznan.

Per quanto riguarda il COVID-19, tutti i turisti che entrano in Polonia sono obbligati a fare una quarantena di dieci giorni. Inoltre, ci sono anche misure di sicurezza come la chiusura degli stabilimenti, la raccomandazione dello smart working o la restrizione dei movimenti.

Eppure, Cracovia è stata classificata come una delle città più sicure in cui fare l'Erasmus di questi tempi, a causa di un'incidenza non molto elevata e del grande contesto studentesco.

Non perderti le migliori destinazioni Erasmus Germania

Scopri quali sono le migliori destinazioni Erasmus post-COVID

Se scegli la Germania come destinazione Erasmus, puoi stai certo di raggiungere un ottimo livello e il tempo investito a tale scopo ne varrà la pena, dal momento che, a livello accademico, è una destinazione eccellente, con un ottimo tenore di vita.

Fare l'Erasmus a Berlino è una delle migliori opzioni, dato che è una grande città, con un'ampia scelta e una grande offerta culturale. D'altra parte, se preferisci le città più piccole, altre buone opzioni sono Monaco di Baviera, Amburgo, Aquisgrana o Colonia.

Per entrare in Germania, è obbligatorio un test PCR negativo per COVID-19, effettuato almeno 48 ore dall'ingresso nel paese. Anche se non è considerata un'area ad alto rischio, le relazioni sono limitate a una sola persona non convivente e il coprifuoco può essere applicato se viene superata l'incidenza di 100 casi ogni 100.000 abitanti.

Erasmus in Francia, le città Erasmus più consigliate

Scopri quali sono le migliori destinazioni Erasmus post-COVID

La Francia è un paese molto visitato dagli spagnoli per fare l'Erasmus, grazie alla sua prossimità geografica e al fatto che tante volte, il francese è la seconda lingua di molti studenti. Ci sono anche delle università molto prestigiose.

Parigi è la città francese per eccellenza, ma altre ottime opzioni per l'Erasmus sono Lione, Lille, Tolosa o Montpellier.

Come nei paesi sopracitati, è necessario un test PCR negativo per entrare nel paese. Inoltre, alcune aree sono confinate perimetralmente o completamente e l'istruzione superiore è fornita a distanza.

Altre destinazioni Erasmus da non perdere

Oltre a questi paesi che abbiamo menzionato, ci sono altri paesi e città altamente raccomandati in cui andare in Erasmus oggi.

  • Erasmus a Praga: ha sempre avuto un'ottima atmosfera universitaria, con studenti provenienti da molti paesi. Inoltre, da lì puoi viaggiare in altri paesi in poco tempo. Se ti piace scoprire posti nuovi, Praga è la città che fa per te. Come negli altri luoghi, per poter entrare è necessario presentare un test PCR negativo. Lì la curva del COVID-19 oggi non è molto preoccupante, quindi è un posto sicuro.
  • Erasmus a Budapest: questa è una meta abbastanza scelta dagli studenti perché, come in Polonia, il costo della vita è molto economico. Si tratta di uno dei posti in Europa meno colpito dalla pandemia, e potrai anche farti delle passeggiate tra le sue belle strade.
  • Erasmus a Coimbra: è anche una buona opzione dovuta principalmente alla vicinanza con il nostro paese, dal momento che puoi tornare quando vuoi senza dover trascorrere così tante ore in viaggio. Ha anche un costo della vita economico e l'indice di infezione da covid-19 è piuttosto inferiore rispetto alla Spagna.
  • Erasmus nei Paesi Bassi: ci sono università di grande prestigio e molto conosciute. Ha anche una bellissima atmosfera studentesca. Per entrare in questo paese, è necessario un test PCR negativo e una quarantena di dieci giorni.
  • Erasmus a Innsbruck: se ti piacciono di più le città piccole, questa è una buona scelta. Si trova in Austria ed è perfetta se ti piace fare attività in montagna, dato che non è lontana. Essendo una piccola città, oggi è uno spazio quasi privo di contagio.

Cosa dire dell'Erasmus nel Regno Unito?

A causa della Brexit, il Regno Unito non fa più parte dell'Unione Europea, quindi non può contare sul programma Erasmus. Ha invece sviluppato un nuovo programma, il programma Turing, che sostituisce l'Erasmus. In questo modo puoi continuare a viaggiare in questo paese per i tuoi studi.

Per conoscere tutte le informazioni in modo approfondito, puoi leggere il nostro post sul Turing Scheme.

Scopri quali sono le migliori destinazioni Erasmus post-COVID

Spero che questo articolo ti sia utile per scegliere dove trascorrere il tuo anno Erasmus. Se hai bisogno di ulteriori informazioni, non dimenticare di dare un'occhiata al nostro post sui suggerimenti su come scegliere la migliore destinazione Erasmus. Inoltre, se cerchi un alloggio, su Erasmusu ti offriamo la possibilità di scegliere tra centinaia di opzioni. Se sei alla ricerca di camere in affitto per studenti, monolocali, appartamenti o studentati, ti aiuteremo a trovare l'alloggio che ti farà sentire come a casa. Su Erasmusu troverai degli alloggi per studenti per rendere la tua vita universitaria belle come in un film.

Se ti è piaciuto questo articolo, non dimenticarti di seguirci su Facebook, Twitter e Instagram!

Grazie mille!


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!