Advertise here

5 cosa da considerare quando si crea la pagine web di una scuola

Le scuole sono posti speciali - non solo un posto qualunque per i bambini della tua comunità per imparare, ma una parte della comunità che gli appartiene di diritto. Probabilmente siete fieri della vostra scuola e volete che gli altri si sentano nello stesso modo. Questa ambizione è perfettamente supportata da un sito web ben pensato e organizzato.

Per aiutarvi in questa prova, troverete qui 5 suggerimenti su cosa potreste considerare per creare un sito web.

1. Mettere la tua scuola sulle mappe

Un sito web è una delle strade migliori per mettere un posto sulle mappe - sia geograficamente che figurativamente. Ovviamente sapere dove si trova, ma gli altri lo sanno? Ovviamente sapere quali valori la scuola rappresenta e l'immagine che si vuole preservare, ma gli altri conoscono e condividono questi valori?

Potreste già avere l'idea della scuola come una parte della comunità ma per una comunità più grande si può pensare a un marketing posotivo che incentivi il senso di appartenenza. Un sito web aiuta.

2. tenere genitori nelle foto

Forse l'audience più grande è costituito dai genitori dei bambini a cui si insegna.

Con un accurato design, potreste assicurare ai genitori che saranno tenuti continuamente informati non solo sugli eventi scolastici, gite e calendario delle vacanze, ma una guida accessibile per i progressi che i loro bambini stanno facendo.

L'abilità di fornire un'accessibilità potrebbe non essere immediatamente disponibile tra gli insegnati o lo staff, quindi potreste considerare di cercare un web designer specializzato come Schoolscool per l'aiuto da esperti. Hanno molti pacchetti che potrebbero facilitare la comunicazione tra la scuola, lo staff, i genitori e gli studenti durante e dopo l'orario scolastico.

3. supporto alla classe

la forza e i benefici di un sito web scolastico potrebbero essere realizzati per le classi stesse.

un designer professionale per il sito web ha il potenziale di dare supporto alla classe, non solo come aiuto agli insegnati e gli assistenti ma anche per offrire del tempo prezioso e creare relazioni con coloro che contano di più - i bambini della classe.

pianificare lezioni, registrazioni giornaliere, appunti su eventi futuri potrebbero trovarsi in un sito web ben fatto- e provare una forma di supporto alla classe durante il processo.

4. materiali di apprendimento

un sito web potrebbe diventare un portale che apre molte porte. Potrebbe avere tutto il materiale didattico che può essere usato in classe o a casa.

Il materiale didattico che scegli, ovviamente, rimane interamente sotto il tuo controllo e potresti anche voler includere collegamenti in uscita ad altro materiale per le tua fame di apprendimento.

La BBC, per esempio, ha il proprio sito di e-learning chiamato iWonder.

Risparmiare tempo

Immaginate le nuove opportunità e gli orizzonti che potrebbero trovarsi a portata di mano, vostra e dello tuo staff docente, se doveste risparmiare tutto il tempo speso nella gestione quotidiana e alcune delle sfide organizzative nella gestione di una scuola. Il sito web della vostra scuola ha la capacità di fare proprio questo.

La tecnologia può rivoluzionare la vostra capacità di mettere la scuola sulla mappa, coinvolgere i genitori, fornire un supporto tempestivo in classe, estendere la vostra biblioteca di materiali didattici e gestire il tempo prezioso degli insegnanti e del personale. Potreste essere in grado di tenere il passo con questa tecnologia all'avanguardia sfruttando uno specialista nella progettazione di siti web scolastici e nella fornitura di software.

5 cosa da considerare quando si crea la pagine web di una scuola


Galleria foto



Commenti (0 commenti)


Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?

Se stai vivendo un'esperienza all'estero, sei un viaggiatore incallito o semplicemente ti piacerebbe promuovere la città in cui vivi... crea un tuo proprio blog e condividi la tua esperienza!

Vorresti avere il tuo proprio blog Erasmus?


Non hai un account? Registrati.

Aspetta un attimo, per favore

Girando la manovella!